MANTOVA – 25 ANNI DI RACCOLTA DIFFERENZIATA: I CITTADINI MANTOVANI TRA I PRIMI DELLA LOMBARDIA E I MIGLIORI D’ITALIA

È da 25 anni che si pratica la raccolta differenziata e che è stata introdotta via via in sempre più comuni del mantovano. E da 5 lustri la quantità di rifiuti differenziati mantiene un trend di costante crescita tanto da far salire il territorio virgiliano e i suoi abitanti sul gradino più alto del podio in Lombardia e comunque ai vertici in Italia.

Presentazione Rapporto Rifiuti 2019.doc.jpg

L’Area Tutela e Valorizzazione dell’Ambiente della Provincia come ogni anno ha redatto il rapporto sulla produzione di rifiuti urbani e raccolta differenziata a Mantova e nei restanti comuni del territorio virgiliano. Continua a leggere

MANTOVA – In San Francesco celebrata la ricorrenza della “Virgo Fidelis”, Patrona dell’Arma dei Carabinieri e la “Giornata dell’Orfano”

Questa mattina, 21 Novembre, presso la Chiesa di San Francesco d’Assisi in Mantova, si è svolta la Santa Messa, officiata da Don Giuliano SPAGNA, Presidente dei Canonici della Cattedrale della Diocesi di Mantova, per la ricorrenza del 70° Anniversario della proclamazione della “Virgo Fidelis”, Celeste Patrona dell’Arma dei Carabinieri.

virgo fidelis mantova 2019.jpg

La ricorrenza risale dall’11 Novembre 1949, quando Pio XII proclamava ufficialmente Maria “Virgo Fidelis” Patrona dei Carabinieri, fissando la celebrazione della festa il 21 Novembre, in concomitanza della sua presentazione al Tempio. Continua a leggere

PONTE DI SAN BENEDETTO PO: IL PUNTO SUI LAVORI CON IL PRESIDENTE BENIAMINO MORSELLI

È stato presentato questa mattina, lunedì 18 novembre, nella Sala Giunta di Palazzo di Bagno a Mantova, l’aggiornamento sullo stato effettivo dei lavori relativi al ponte di San Benedetto sia per quanto riguarda la parte in alveo che per il viadotto in golena.

PROVINCIA DI MANTOVA Il punto sui lavori al ponte di San Benedetto

La proposta progettuale non rappresenta una soluzione tecnicamente sostenibile in ordine ai prioritari aspetti della sicurezza dato il contesto ad alto rischio in cui verrebbe a inserirsi”. Continua a leggere

MANTOVA – APAM PRESENTA I NUOVI MEZZI DELLA FLOTTA

Presentati ufficialmente da Apam mercoledì 13 novembre 2019, nell’affascinante cornice di Piazza Sordello a Mantova, i 14 nuovi autobus, dieci per le linee urbane e 4 per quelle extraurbane, che vanno ad ampliare la flotta dell’azienda virgiliana e che evidenziano l’ulteriore salto di qualità sul versante dell’impegno nell’abbattimento dell’inquinamento ambientale.

All’iniziativa per l’occasione hanno presenziato: Daniele Trevenzoli, presidente dell’Apam, Azienda Pubblici Autoservizi Mantova, che aveva al suo fianco il direttore generale, Claudio Garutti ed altri componenti il consiglio d’amministrazione, Claudio Cerioli, dirigente dell’Agenzia Tpl di Cremona e Mantova, Beniamino Morselli, presidente della Provincia, e Iacopo Rebecchi, assessore al trasporto sostenibile del Comune di Mantova. Continua a leggere

MANTOVA, PROVINCIA – 27 CHILOMETRI DI MANUTENZIONI STRAORDINARIE: ex statale virgiliana, la Quistello-Pieve di Coriano e la Mantova-Viadana

BENIAMINO MORSELLI PRESIDENTE PROVINCIA DI MANTOVA

Ex Ss 496 Virgiliana, Provinciale 43 Quistello – Pieve di Coriano e Sp 57 Mantova – San Matteo delle Chiaviche – Viadana: sono le tre strade che saranno oggetto di manutenzione straordinaria nei prossimi mesi da parte della Provincia. Saranno rifatti all’incirca 27 chilometri di strada, ovviamente in punti diversi delle tre direttrici.

Il presidente Beniamino Morselli ha infatti firmato il decreto di approvazione del progetto di fattibilità tecnica ed economica. Continua a leggere

MANTOVA – Piano Provinciale dei Servizi di Istruzione e formazione 2020/2021: PER MECCATRONICA ALLO STROZZI LA PROVINCIA PRENDE TEMPO

ZaltieriApprovata oggi dal presidente della Provincia Beniamino Morselli la proposta di Piano Provinciale dei Servizi di Istruzione e formazione per il 2020/2021 e della Programmazione dell’offerta di secondo ciclo di istruzione e formazione per il prossimo anno scolastico. Il documento sarà ora inviato a Milano dove l’ultima parola spetterà alla Regione.

Per coinvolgere nella programmazione provinciale i Comuni e i diversi soggetti del territorio, la Provincia nei mesi scorsi ha costituito il Tavolo provinciale consultivo per la predisposizione del Piano di organizzazione della rete delle istituzioni scolastiche e del Piano dell’offerta – spiega il consigliere con delega all’istruzione Francesca Zaltieri -. Continua a leggere