RIPARTENZA, LE PRIORITÀ PER ENTI E IMPRESE. La Provincia si fa coordinatrice dei bisogni: dai centri estivi alla liquidità per le aziende

Beniamino Morselli presidente Provincia di Mantova

Mantova, 28 maggio – L’aveva annunciato dopo i confronti con categorie economiche, sindacati, Prefettura, Ats, Apam e Agenzia per il Trasporto Pubblico locale sul come affrontare le fasi 2 e 3 dell’emergenza da Covid 19. E puntualmente il Presidente della Provincia Beniamino Morselli ha convocato in videoconferenza tutti i Sindaci mantovani per fare il punto sulle principali criticità nei servizi ai cittadini e per il mondo delle attività produttive. (Documento Conferenza dei Sindaci)

Continua a leggere

PROVINCIA DI MANTOVA, FASE 2 DELL’EMERGENZA COVID: DUBBI E RICHIESTE DI SINDACI E MONDO DEL LAVORO

BENIAMINO MORSELLI PRESIDENTE PROVINCIA DI MANTOVAMantova, 27 aprileDai problemi del trasporto pubblico locale specie alla ripresa dell’anno scolastico, alla necessità di controlli nelle aziende per il rispetto dei protocolli di sicurezza per i dipendenti; dal pagamento o rinvio della Tassa rifiuti per le attività produttive, alle modalità di svolgimento dei test sierologici, dalla gestione dei mercati all’aperto a quella dei bambini dal 4 maggio sino alla fine dell’anno scolastico visto che presumibilmente molti genitori riprenderanno il lavoro ma non potranno contare né sui nonni e nemmeno su Cred o servizi similari. Continua a leggere

COME AFFRONTARE FASE 2 EMERGENZA COVID-19: IL PRESIDENTE MORSELLI CONVOCA PARLAMENTARI, CONSIGLIERI REGIONALI, SINDACI E CATEGORIE ECONOMICHE

BENIAMINO MORSELLI PRESIDENTE PROVINCIA DI MANTOVA

Mantova, 24 aprile – Un confronto con i parlamentari virgiliani, i consiglieri regionali mantovani e il comitato dei Sindaci (in attesa della convocazione di tutta l’Assemblea dei Sindaci) per raccogliere e coordinare richieste, suggerimenti, strategie possibili e idee per gestire al meglio la Fase due dell’epidemia Covid 19.

È quanto propone il presidente della Provincia Beniamino Morselli che per lunedì 27 aprile ha organizzato una video conferenza con i rappresentanti delle istituzioni locali e delle categorie economiche. Continua a leggere

PONTE DI SAN BENEDETTO PO: DAL 21 AL 24 APRILE VERIFICHE DI SICUREZZA. CIRCOLAZIONE SOSPESA

Mantova, 17 aprile – A partire dalle ore 9 di martedì 21 aprile e fino alle ore 18.30 di venerdì 24 aprile 2020 chiusura al traffico del ponte sul Po tra San Benedetto e Bagnolo San Vito. Lo stop alla circolazione è necessario per consentire l’esecuzione di prove statiche e dinamiche utili a testare il comportamento della struttura.

PONTE SUL PO A SAN BENEDETTO PO

L’intervento si inserisce nel piano delle attività di monitoraggio previste nel programma Catasto Sicurezza Ponti, attuato dalla Provincia di Mantova. Un’iniziativa cominciata nel 2016 e successivamente resasi obbligatoria su tutto il territorio regionale in ottemperanza a disposizioni d Regione Lombardia dell’ottobre dello scorso anno sul monitoraggio dei manufatti della rete stradale lombarda.

Continua a leggere

CORONAVIRUS, CONSIGLIO PROVINCIALE: ULTIMI ACCORGIMENTI PER LA SEDUTA IN VIDEO CONFERENZA

 

BENIAMINO MORSELLI PRESIDENTE PROVINCIA DI MANTOVAMantova, 29 marzo – Potrebbe tenersi in videoconferenza anche il prossimo Consiglio Provinciale. Il numero uno dell’ente di Palazzo di Bagno Beniamino Morselli ha decretato sabato 28 marzo le linee guida per lo svolgimento delle sedute deliberative del Presidente e del Consiglio Provinciale in modalità “telematica”. Conseguenza dell’emergenza Coronavirus che sta cambiando anche il modo di operare degli organi monocratici e collegiali delle istituzioni locali.  Continua a leggere

A BOSCO VIRGILIANO UNA SOBRIA CERIMONIA DELLA “GIORNATA DEI GIUSTI”. A dimora un nuovo Albero

MANTOVA (6 marzo) – Il Giardino mantovano dedicato ai Giusti si allarga con una nuova pianta. Nella mattina di venerdì 6 marzo a Bosco Virgiliano si è svolta una sobria cerimonia della “Giornata Europea dei Giusti”, organizzata da Comune di Mantova, Provincia e Prefettura, durante la quale è stato messo a dimora un nuovo albero commemorativo, un carpino bianco che si aggiunge agli altri arbusti piantati nelle scorse celebrazioni.

GIORNATA DEI GIUSTI 2020 MANTOVA Continua a leggere

PONTE DI SAN BENEDETTO PO, MORSELLI: SI CERCA UN’INTESA CON LA TOTO PER SUPERARE LO STALLO ATTUALE

BENIAMINO MORSELLI PRESIDENTE PROVINCIA DI MANTOVATrovare un’intesa con la Toto entro gli inizi di marzo per concludere quanto prima i lavori in alveo e in golena avendo sempre ben presenti le esigenze e le aspettative del territorio. E’ questo l’obiettivo primario a cui stiamo lavorando come Provincia per risolvere e superare la fase di stallo in cui si trova il cantiere per il nuovo ponte di San Benedetto Po. Credo ci possano essere le condizioni per un compromesso tra le richieste avanzate dall’impresa e le esigenze dell’Amministrazione Provinciale”.

Questo quanto affermato oggi dal presidente dell’ente di Palazzo di Bagno Beniamino Morselli in una conferenza stampa convocata per fare il punto sull’avanzamento dei lavori di riqualificazione del ponte sul Po tra San Benedetto e Bagnolo San Vito. Continua a leggere

GIORNO DEL RICORDO: LUNEDÌ 10 FEBBRAIO MANTOVA RICORDA I MARTIRI DELL’ECCIDIO DELLE FOIBE

Si svolgeranno in città, lunedì 10 febbraio, le celebrazioni del Giorno del Ricordo.

Il programma prevede, alle 10:00, nel Giardino dedicato alle vittime delle Foibe, presso il Castello di San Giorgio, la deposizione di una corona da parte del presidente della Provincia Beniamino Morselli e del presidente del Consiglio Comunale di Mantova Massimo Allegretti, unitamente al prefetto Carolina Bellantoni. Continua a leggere

CORONAVIRUS, SOLIDARIETÀ DEL PRESIDENTE DELLA PROVINCIA MORSELLI ALLA COMUNITÀ CINESE A MANTOVA

La comunità di cinesi residenti nel mantovano sta vivendo giorni difficili divisa tra le notizie che arrivano dalla madre Patria dove la diffusione del coronavirus non si arresta e la quotidianità in terra virgiliana in cui occorre far fronte a ingiustificati pregiudizi e timori.

MORSELLI Solidarietà con la comunità cinese

Ad essere colpiti sono soprattutto i ristoratori cinesi, che lamentano un calo molto importante nella clientela che ormai è pressoché dimezzata. Continua a leggere