CORONAVIRUS: MULTATI TRE UOMINI INADEMPIENTI ALLE REGOLE CONTRO L’EPIDEMIA

carabinieri canneto sull'oglio

Viadana, 28 marzo – Continuano i controlli dei Carabinieri della Compagnia di Viadana relativi alle regole imposte sui divieti di movimento al fine di contenere il contagio del coronavirus, che, in base alle norme recentemente introdotte, prevedono ora sanzioni amministrative per i trasgressori.

Dal 26 Marzo scorso infatti scattano adesso multe salate, da 400 a 3000 euro, per chi viola le regole anti contagio, e ieri si sono registrate già le prime sanzioni: i militari della Stazione di Canneto sull’Oglio hanno provveduto a contestare la violazione a due persone, mentre a Viadana è stato sanzionato un ragazzo. Continua a leggere

CORONAVIRUS COLPISCE DURAMENTE IL FLOROVIVAISMO. CORTESI: «SERVE INTERVENTO IMMEDIATO DEL GOVERNO»

festa dei fioriL’emergenza coronavirus sta colpendo duramente diversi settori economici, ma tra i più danneggiati vi è sicuramente il florovivaismo, che in questa stagione realizza gran parte del proprio fatturato.

Blocchi alle frontiere e chiusura di numerose attività commerciali stanno mettendo in seria difficoltà le aziende della nostra provincia, che può contare su un vero e proprio distretto, nella zona di Canneto sull’Oglio. Continua a leggere

CANNETO SULL’OGLIO – Presentarione del libro “In questi tempestosi pessimi, persecutori tempi…” di Oler Grandi

crivelli

Dal prezioso scrigno dell’Archivio Gonzaga emerge la figura di Lucrezia Crivelli, amante di Ludovico il Moro, in fuga da una Milano preda dei Francesi dopo la caduta del Duca; esule in terra mantovana, ospite pericolosa per Francesco Gonzaga e Isabella d’Este.

Sabato 21 Dicembre  ore 16.00 presso la sala Civica del Comune di Canneto sull’Oglio piazza Gramsci verrà presentato il libro “In questi tempestosi pessimi, persecutori tempi…” di Oler Grandi. Continua a leggere

CONFAGRICOLTURA MANTOVA: “Vivaismo, tra problemi ed opportunità” Convegno a Canneto sull’Oglio venerdì 4 ottobre

“Vivaismo, tra problemi ed opportunità” è il titolo del convegno che si terrà venerdì 4 ottobre 2019 presso la sala civica di Canneto sull’Oglio (piazza Gramsci), organizzato da Confagricoltura Mantova.

Piante_officinali

A partire dalle ore 16.30 si farà il punto sulle problematiche emergenti che riguardano il vivaismo, partendo dalla situazione in Lombardia e toccando temi di rilevanza nazionale, come le problematiche fitosanitarie e le nuove normative. Si evidenzieranno anche le opportunità per le aziende e i professionisti del settore, anche grazie a sinergie ed occasioni di contaminazione tra i sistemi produttivi ed imprenditoriali.

Ospite della giornata sarà l’assessore regionale all’agricoltura, Fabio Rolfi.

La chiusura dei lavori è prevista per le ore 19.00, con partecipazione gratuita.

CANNETO SULL’OGLIO: 2 ANNI E 6 MESI DI CARCERE PER RAPINA AD UNA OPERAIA DEL LUOGO

casa circondariale di mantovaNel primo pomeriggio di ieri, 25 settembre 2019, i militari della Stazione di Canneto sull’Oglio, dopo aver rintracciato V.M. operaia 54enne del luogo, eseguivano nei suoi confronti un ordine di esecuzione per espiazione definitiva in carcere emesso dal Tribunale di Mantova.

La donna, che deve scontare 2 anni e 6 mesi di reclusione per una rapina commessa a Canneto sull’Oglio nei primi mesi del 2013, dopo le formalità di rito è stata condotta presso la casa Circondariale di Mantova, a disposizione dell’Autorità Giudiziaria.

COLDIRETTI MANTOVA – INVESTIMENTI IN AGRICOLTURA, DAL GAL OGLIO PO FINO A 150.000 EURO PER AZIENDA

investimenti.jpgLa competitività del settore agricolo, la gestione sostenibile delle risorse naturali e le azioni di contrasto al cambiamento climatico passano anche dal territorio mantovano e cremonese. È stato infatti pubblicato il bando del Gal Oglio Po – informa Coldiretti Mantova – relativo all’operazione 4.1.01 del Psl (Piano di sviluppo locale).

8 comuni mantovani, 25 cremonesi. Il bando trova applicazione solo nel territorio del Gal Oglio Po, otto comuni in provincia di Mantova (Acquanegra Sul Chiese, Bozzolo, Canneto sull’Oglio, Casalromano, Castellucchio, Gazzuolo, Pomponesco e Sabbioneta) e 25 comuni in provincia di Cremona. Continua a leggere

CANNETO SULL’OGLIO – SFRUTTAMENTO DELLA MANODOPERA CLANDESTINA: ARRESTATO 38enne CINESE

In Canneto sull’Oglio, i militari della Compagnia di Viadana, coordinati dal Capitano Gabriele Schiaffini, congiuntamente ai militari delle Stazioni Carabinieri di Castel Goffredo, al Nucleo Carabinieri Ispettorato del Lavoro di Mantova, al personale INAIL e INPS e al personale dell’azienda territoriale sanitaria Valpadana, nel corso di un mirato servizio di cui alla specifica “TASK FORCE”, costituita su disposizione della Prefettura di Mantova e finalizzata alla prevenzione e repressione del fenomeno dello sfruttamento della manodopera clandestina nell’ambito del “SETTORE DEL CONFEZIONAMENTO DI ABBIGLIAMENTO”, hanno tratto in arresto per il reato di “sfruttamento della manodopera”, un 38enne cinese del luogo.

carabinieri canneto.jpg Continua a leggere

CANNETO SULL’OGLIO – CARABINIERI RECUPERANO AUTOCARRO APPENA RUBATO

Avevano appena rubato un autocarro Nissan asportandolo da un vivaio del luogo, e probabilmente davano già per scontato di avercela fatta. Invece nelle vie del paese, verso le 3.00 della scorsa notte, un’attenta pattuglia dei Carabinieri della Stazione di Canneto sull’Oglio, diretta in prima persona dal comandante Maresciallo Maggiore Marco Casula, si è insospettita  nel vedere un mezzo di quel tipo marciante in strada a quell’ora.

furgone nissan.jpg Continua a leggere

MANTOVA – COLDIRETTI IMPEGNATA DAL 3 DICEMBRE NELLE SCUOLE PER SPIEGARE COS’È IL VERDE URBANO

Erminia ComenciniIl Distretto florovivaistico di Canneto sull’Oglio, il bonus verde e la scuola sono tre punti di forza per rilanciare la forestazione nelle città, ma non solo. È quanto afferma in occasione del primo Forum mondiale delle Foreste urbane organizzato a Mantova la Federazione provinciale di Coldiretti, che a partire da lunedì 3 dicembre affronterà proprio alla scuola primaria Martiri di Belfiore in città il tema delle piante: il ruolo, i benefici per l’agricoltura, l’uomo, le aree urbane.

Da anni Coldiretti Mantova racconta l’agricoltura ai bambini e ai ragazzi nelle scuole – spiega il direttore, Erminia Comencini -. Anche le foreste e gli alberi, quando gestiti, costituiscono un aspetto della silvicoltura, branca che solo negli ultimi anni ha trovato un’adeguata valorizzazione in agricoltura”. Continua a leggere