GOITO – SCORCI D’AUTUNNO AL PARCO DELLE BERTONE CON FESTA FINALE

Domenica 29 ottobre e Mercoledì 1 novembre, ultime apertura al pubblico

L’incredibile foliage da ammirare e mercoledì nel Gingko bio bar, merenda a base di zucca fritta e castagnaccio

PARCO DELLE BERTONE.jpgL’atmosfera che avvolge Parco Bertone in questo periodo è magica: lo spettacolo del foliage riveste dei colori dell’autunno il bosco, che risplende a tratti di giallo, a tratti di rosso, a tratti di ocra ma per poterla vivere bisogna affrettarsi: domenica e mercoledì 1 novembre sono le ultime due occasioni prima che il parchi chiusa per la tradizionale pausa di riposo invernale. Domenica gli orari sono di apertura continuata dalle 10 del mattino e fino a un’ora prima del tramonto (sarà il primo giorno dell’ora legale) poi si chiude mercoledì 1 novembre con gli stessi orari ma anche con la tradizionale “Festa d’Autunno”: Continua a leggere

Annunci

GOITO – PARCO BERTONE: PIC NIC VITTORIANO e SALUTO ALL’AUTUNNO CON UN CLIC

Thomas_Cole's_-The_Picnic.JPGIl Parco delle Bertone in veste autunnale diventano il set di un pic nic sull’erba in stile vittoriano, il primo che si svolge a Mantova, in programma domenica 30 ottobre: un gruppo di amici, in costumi d’epoca, ha infatti scelto le atmosfere d’antan della residenza estiva dei conti D’Arco per ricreare il mood inglese di inizio ottocento, quando il desinare en plein air era un rito con una sua elegante liturgia, a cui la nobiltà e l’alta borghesia amavano dedicarsi. Continua a leggere

GOITO – AUTUNNO AL PARCO BERTONE: ciclo di eventi dal 9 ottobre al 1° novembre 2016

bertone-laghetto.jpg

Mentre si prepara a vivere la sua stagione più magica, il Parco Bertone diventa location per un ciclo di eventi ispirati alle suggestioni dell’autunno nell’ultimo mese di apertura stagionale prima della pausa invernale. Tutto sta cambiando nel giardino romantico dei Conti d’Arco: le chiome degli alberi secolari si preparano a diventare un caleidoscopio di tinte che variano dal giallo, all’ocra, all’ambra, esaltate dal contrasto con il verde ancora intenso del sottobosco, punteggiato dai luccichii delle prime rugiade. Continua a leggere