CRESCERE SOSTENIBILI: BICICLETTE ELETTRICHE IN DOTAZIONE ALLE GEV DEL PARCO DEL MINCIO

Mantova, 2 luglio – Nell’ambito dell’azione di ecoturismo Crescere Sostenibili, realizzata dal Parco del Mincio nel progetto “Mantova ciclabile” in collaborazione con il Comune di Mantova e con il sostegno del Ministero dell’Ambiente, il Parco ha acquistato due nuove biciclette elettriche che saranno utilizzate dalle Guardie Ecologiche Volontarie dell’ente per le attività di controllo del territorio e di informazione ambientale.

consegna_bici_elettriche

La consegna è avvenuta nei giorni scorsi alla presenza del presidente del Parco, Maurizio Pellizzer, e del direttore, Cinzia De Simone. Continua a leggere

PARCO DELLE BERTONE: CERIMONIA DI RIAPERTURA DA PARTE DEL PRESIDENTE PELLIZZER E DEL DIRETTORE DEL PARTO DEL MINCIO DE SIMONE

Goito, 15 giugno – Ieri mattina è stato riaperto al pubblico il Centro Parco Bertone a Goito, centro visite del Parco Regionale del Mincio. Presidente e direttore, Maurizio Pellizzer e Cinzia De Simone, hanno effettuato il taglio del nastro e ringraziato le Guardie Ecologiche Volontarie del Parco che in questa fase di emergenza Covid si sono rese disponibili a riaprire il parco giardino nel rispetto di tutte le misure di sicurezza.

Continua a leggere

CORONAVIRUS, LA COMUNITÀ DEL PARCO DEL MINCIO RIUNITA IN VIDEOCONFERENZA

Mantova, 6 aprile – Questa mattina, la Comunità del Parco del Mincio, si è riunita in videoconferenza per fare il punto della situazione riguardo ai lavori appena conclusi con il seguente Ordine del Giorno:

parco del mincio videoconferenza

  1. Lettura ed approvazione verbali della seduta precedente;
  2. Ratifica della deliberazione del Consiglio di Gestione n. 12 del 05/02/2020 “Variazione al bilancio di previsione 2020/2022”;
  3. Approvazione del rendiconto di gestione dell’esercizio finanziario 2019 e relazione allegata;
  4. Presa d’atto nomina Componente del Consiglio di Gestione designato da Regione Lombardia, come previsto dall’art. 22 ter della L.R. n. 86/1983 come modificato dalla L.R. n. 12/2011.

Continua a leggere

MANTOVA – La Giunta Regionale approva il progetto di riorganizzazione dell’Ambito Territoriale Ecosistemico del Parco del Mincio

Maurizio PellizzerLa Giunta di Regione Lombardia nella seduta del 16 dicembre ha approvato, senza modifiche, l’intero progetto di riorganizzazione che l’ente Parco ha presentato in Regione come richiesto dalle norme relative alla riorganizzazione del sistema lombardo delle aree protette lombarde avviato dalla Regione la legge 28 del 2016. Il Parco del Mincio è stato il primo ente a presentare il progetto e a ottenerne l’approvazione: 116 pagine che descrivono una nuova modalità di gestione dei servizi per 10 Riserve Naturali e Siti della Rete Europea presenti in una vasta porzione di Lombardia Orientale, dal Garda al Po e che avranno come punto di riferimento il Parco Regionale del Mincio. Per noi è, naturalmente, una immensa soddisfazione”.

Maurizio Pellizzer, presidente del Parco, riassume così le novità contenute nella delibera di Giunta regionale n. XI/2641 che approva il progetto presentato dal Parco nell’aprile scorso. Continua a leggere

MANTOVA – BALNEABILITÀ NEI LAGHI? Il Parco riunisce a un tavolo per mettere in rete i misuratori di portata del fiume Mincio

Un tavolo di confronto per avviare una gestione sinergica delle azioni di misurazione della portata del Mincio che oggi vengono rilevate da soggetti pubblici diversi: è il focus di un tavolo di lavoro convocato oggi dal Parco del Mincio con l’obiettivo di mettere in rete le misurazioni di portata effettuate da Aipo, Arpa e Consorzi di bonifica e che il Parco è intenzionato a incrementare con l’installazione di ulteriori misuratori. Il tavolo di lavoro si pone anche in continuità con il “Tavolo permanente per la balneabilità dei laghi di Mantova” del quale il Parco fa parte.

PELLIZZER E DE SIMONE - PARCO DEL MINCIO.jpg

Abbiamo convocato i diversi soggetti che già dispongono di misuratori delle portate sul fiume Mincio, con l’intento di instaurare una collaborazione sinergica, finalizzata ad assicurare il controllo ambientale necessario” ha spiegato il presidente del Parco del Mincio Maurizio Pellizzer ai rappresentanti di AIPO Agenzia Interregionale per il fiume Po, ARPA Agenzia Regionale per la protezione dell’ambiente, Consorzi di Bonifica Garda Chiese e Territori del Mincio e Provincia di Mantova, intervenuti all’incontro. Continua a leggere

PARCO DEL MINCIO – RIPRENDE IL CORSO G.E.V.: AVIFAUNA E PAESAGGIO AL CENTRO DELLA PROSSIMA GIORNATA DI FORMAZIONE

Riprendono sabato 7 settembre gli incontri del settimo corso per la formazione di nuove Guardie Volontarie Ecologiche promosso dal Parco del Mincio con il supporto di Regione Lombardia.

GEV PARCO DEL MINCIO.JPGFauna e paesaggio rappresentano il focus del riavvio delle lezioni, tenute dall’esperto in Scienze Naturali dott. Oliviero Spettoli, che approfondirà il tema “Tutela e valorizzazione delle superfici del paesaggio e dell’economia forestale”, e dall’esperto in Scienze Ambientali dott. Daniele Longhi, che interverrà su “Avifauna e mammiferi: metodo e strumento di monitoraggio. Legge Regionale 10/2008”. Continua a leggere

MANTOVA – IL QUESTORE PAOLO SARTORI IN VISITA NELLA SEDE DEL PARCO DEL MINCIO

Il Questore di Mantova, Paolo Sartori, è stato in visita oggi nella sede del Parco del Mincio per conoscere in prima persona l’organizzazione dell’ente e i suoi operatori. Accompagnato dal presidente Maurizio Pellizzer e dal direttore Cinzia De Simone, il Questore ha visitato gli uffici approfondendo, insieme ai vertici del Parco, le funzioni svolte dall’ente in materia di tutela ambientale, progettazione, agricoltura sostenibile, vigilanza, educazione ambientale e comunicazione.

Questore Sartori in visita al parco del Mincio

Durante la visita, ha incontrato una nutrita rappresentanza delle Guardie Ecologiche Volontarie del Parco, condividendo riflessioni e impegni reciproci in relazione al delicato tema della tutela del territorio e della prevenzione dei reati contro l’ambiente.

Ringraziamo il Questore per l’attenzione e la sensibilità – commenta il presidente del Parco del Mincio, Maurizio Pellizzer – la visita odierna è stata l’occasione per rimarcare la solida collaborazione tra il Parco e le forze di polizia e per confermare gli sforzi comuni nel preservare l’area protetta. L’azione quotidiana svolta dalle Guardie Ecologiche Volontarie, organo che stiamo potenziando con l’ingresso dei nuovi volontari attualmente impegnati nel settimo corso di formazione promosso dal Parco, si pone in continuità e a supporto del fondamentale servizio assicurato dagli operatori della pubblica sicurezza”.

PARCO DEL MINCIO: AL VIA LA FORMAZIONE PER 30 NUOVI ASPIRANTI VOLONTARI PER L’AMBIENTE

È iniziato sabato 15 e proseguirà con il secondo appuntamento in calendario per tutta la giornata di sabato 22 giugno il settimo corso per la formazione di nuove Guardie Volontarie Ecologiche promosso dal Parco del Mincio con il supporto di Regione Lombardia.

corso di gev.jpg

Sono trenta i partecipanti aspiranti GEV che nei prossimi mesi dovranno affrontare 56 ore di frequenza e altre in sopralluoghi in campo, prima di poter affrontare l’esame finale. Continua a leggere

PARCO DEL MINCIO, COMUNE DI BORGO VIRGILIO E VOLONTARI: ACCORDO A TRE PER L’UTILIZZO DELLA VALLAZZA

La riserva naturale della Vallazza e in particolare l’area in sponda destra tra il forte di Pietole e il porticciolo, sarà oggetto di iniziative di riqualificazione e valorizzazione finalizzate a migliorarne la fruizione, che completa l’attuazione un progetto proposto lo scorso anno dai volontari dell’associazione Amici della Vallazza.

VALLAZZA ACCORDO.jpg

Il miglioramento e il potenziamento della fruizione sono gli intenti sanciti questa mattina nella sede dell’ente Parco con la firma di un protocollo d’intesa da parte del presidente del Parco del Mincio Maurizio Pellizzer, del sindaco del Comune di Borgo Virgilio Alessandro Beduschi e del presidente dell’Associazione Amici della Vallazza Maurizio Segala.

La Vallazza è uno degli scrigni naturalistici dell’area protetta Parco del Mincio – spiega Pellizzer – ma tra tutte le aree da vivere, quella della Vallazza resta la più sconosciuta. Con la firma di questo accordo intendiamo dare maggiore impulso alla possibilità da parte dei visitatori, delle famiglie, delle scuole, di conoscere gli aspetti naturalistici di questo luogo che si può raggiungere anche comodamente in bicicletta su percorso dedicato da Mantova”.

riserva-VallazzaUno dei punti chiave dell’accordo punta a favorire la conoscenza delle specie ittiche alle giovani generazioni, con attività didattiche e di animazione che saranno svolte dai volontari dell’associazione che da diversi anni opera nell’area del pioppeto e porticciolo: “Abbiamo individuato – spiega Segala – alcune arre sulla sponda del Mincio nelle quali le nuove generazioni e i soggetti più anziani possano esercitare la pesca con obbligo di rilascio, anche al fine di promuovere la fruizione e mantenere viva la frequentazione di questi luoghi”.

Tra le altre future iniziative – conclude Beduschi – c’è anche la creazione di una seconda piccola darsena in una insenatura naturale, da destinare alle sole barche a remi”.

Gli Amici della Vallazza fanno parte fin dalla sua fondazione a cura del Parco della Consulta ecoturistica e anche quest’anno è, in programma per fine agosto un evento escursionistico: un Bicitour in Vallazza e a Pietole, con ristoro e anguriata nel pioppeto e rientro in bus navetta con carrello bici.

(foto Parco del Mincio)

GRAZIE DI CURTATONE – CONTRATTO DI FIUME MINCIO: CINZIA DE SIMONE, DIRETTORE DEL PARCO DEL MINCIO, CHIUDE IL CICLO DI INCONTRI

È in programma sabato 23 febbraio l’appuntamento finale con il ciclo di incontri sulla natura del Parco del Mincio organizzati da Infopoint e Comune di Curtatone, in collaborazione e con il sostegno scientifico e tecnico del Parco del Mincio.

Nella sala conferenze dell’Infopoint di Grazie di Curtatone, il direttore del Parco, Cinzia De Simone, illustrerà le azioni e gli obiettivi del Contratto di Fiume Mincio, accordo di programmazione negoziata sottoscritto da oltre 60 enti, istituzioni e associazioni e coordinato da Parco del Mincio in qualità di capofila, finalizzato alla tutela e valorizzazione delle risorse idriche e degli ambienti connessi agli ecosistemi del fiume Mincio. Continua a leggere