GONZAGA – “CONCERTATO” IL MAESTRO NICOLA PIOVANI AL COMUNALE

Nicola Piovani1.jpg

Una serata da Oscar al Comunale di Gonzaga: venerdì 26 gennaio il teatro gonzaghese ospita il maestro Nicola Piovani, vincitore della statuetta d’oro per le musiche del film di Benigni “La vita è bella”, protagonista dello spettacolo “La musica è pericolosa – Concertato”. Il pubblico assisterà a un intenso, emozionante racconto musicale, narrato dagli strumenti che agiscono in scena: pianoforte, contrabbasso, percussioni, sassofono, clarinetto, chitarra, violoncello, fisarmonica. Continua a leggere

Annunci

GONZAGA – GIORNATA DELLA MEMORIA: TEATRO, LETTERATURA E MUSICA PER RICORDARE LA LEZIONE DELLA STORIA

vivere-ancora.jpg

Proseguono fino al 2 febbraio le iniziative promosse dal Comune di Gonzaga in occasione della Giornata della Memoria. Attraverso un denso programma di iniziative, il messaggio che viene veicolato è quello del dovere collettivo di ricordare l’Olocausto, perché la drammatica lezione della storia non sia stata inutile. A parlare saranno i linguaggi del teatro, della letteratura e della musica.

Mercoledì 25 gennaio, alle 10:30, andrà in scena al Teatro Comunale lo spettacolo per le scuole “Vivere Ancora, voci dal filo spinato” a cura di Teatro dell’Orsa, di e con Bernardino Bonzani e Monica Morini, che proprio il 27 gennaio saranno ospiti della trasmissione Piazza Verdi di Rai Radio 3 per parlare della pièce, ispirata alle testimonianze di Etty Hillesum, Ruth Kluger, Primo Levi, Elisa Springer, Peter Weiss, Elie Wiesel.. Continua a leggere

GONZAGA – “STORIE DA RIDERE” con NATI PER LEGGERE

Letture dedicate ai bambini da 0 a 6 anni

NATI PER LEGGERESarà tutto da ridere il primo appuntamento gonzaghese del 2018 con Nati per Leggere, il programma nazionale di promozione della lettura rivolto alle famiglie con bambini in età prescolare. “Storie per ridere” è infatti il titolo dell’incontro in che si terrà sabato 20 gennaio, a partire dalle ore 10.30, negli spazi a misura di bambino della biblioteca comunale “F. Messora”.
Continua a leggere

GONZAGA – “IL 18 ALLE 18” è il nuovo ciclo di incontri in Biblioteca per giovani dai 18 anni in su

Ugo Cornia.jpgPrende il via sabato 13 gennaio il ciclo di appuntamenti “Il 18 alle 18”, dedicato ai ragazzi e alle ragazze dai 18 anni in su in cerca di informazioni, dritte, stimoli e occasioni di arricchimento ad hoc per la maggiore età. Ad aprire il programma sarà lo scrittore Ugo Cornia, protagonista della rassegna “Letture d’autore”: firma di numerosi racconti su riviste letterarie e autore del romanzo “Buchi”, uscito nel 2016 per Feltrinelli, Cornia fornirà ai presenti i suoi personali consigli di lettura. L’appuntamento è dalle 17:30 alle 19:00, al termine è previsto un aperitivo con l’autore. Continua a leggere

IL NATALE A GONZAGA È RICCO DI APPUNTAMENTI

Teatro, concerti, cinema, mostre, mercatini e laboratori: è densa di appuntamenti l’agenda del Natale a Gonzaga, con proposte che animeranno il capoluogo e le frazioni senza soluzione di continuità fino al 7 gennaio 2018.

Si comincia sabato 16 settembre. Dopo l’appuntamento con le celebrazioni per il 73° anniversario della battaglia partigiana di Gonzaga (ore 10:30), in biblioteca ritorna Nati per Leggere con un incontro dal titolo “Storie di Neve”, letture natalizie per bambini da 0 a 6 anni (ore 10:30), mentre alle ore 17.00 e ore 20.30 al Palafieramillenaria ci saranno i canti di natale dei bambini delle scuole dell’infanzia Bizzoccoli e della scuola primaria di Gonzaga. Continua a leggere

GONZAGA – LETTURE D’AUTORE IN BIBLIOTECA con MARCHESINI, CORNIA e LEVRINI

Una grande novità arriverà in Biblioteca insieme all’inverno: un ciclo di incontri dal titolo “Letture d’autore”. Tre appuntamenti con altrettanti scrittori del panorama contemporaneo che verranno a discorrere intorno ai libri, a consigliare le loro letture preferite, a leggere qualche brano.

matteo-marchesini.jpg

Letture d’autore” prenderà il via sabato 2 dicembre, con Matteo Marchesini, che vive a Bologna e collabora con il Sole 24 Ore, il Foglio e Radio Radicale. Ha pubblicato raccolte di poesie, romanzi (nel 2013 è entrato nella dozzina dello Strega), racconti e saggi di critica. Il suo ultimo libro è “False coscienze. Tre parabole degli anni zero”, edito da Bompiani. Continua a leggere

MANTOVA – IL VOLONTARIATO MANTOVANO COMPIE 20 ANNI e ORGANIZZA UN LABORATORIO AL TEATRO BIBIENA

Il C.S.V.M. Centro di servizio per il volontariato mantovano compie vent’anni. Nell’anniversario della nascita sono in programma una serie di eventi che ricordano questa esperienza. Il primo laboratorio è in programma venerdì 27 ottobre alle 16.30 al Teatro Bibiena, dove saranno gli amministratori a raccontare le testimonianze di comunità attraverso il loro sguardo.

VENTENNALE-CSVM.jpg

All’incontro interverranno gli assessori al Welfare e ai Lavori Pubblici del Comune di Mantova Andrea Caprini e Nicola Martinelli, il sindaco di Porto Mantovano Massimo Salvarani, di Gonzaga Claudio Terzi, di Moglia Simona Maretti, e gli amministratori Francesca Tellini di Moglia, Alessandro Guastalli di Suzzara, Enrica Gazzuelli di Castiglione delle Stiviere e Michele Sartori di Volta Mantovana. Continua a leggere

GONZAGA – PROSEGUONO GLI INCONTRI PUBBLICI DI G21 PER IL RECUPERO DELLA GAZZOLDA

incontro-gazzolda-21-09-17

Incontro del 21 settembre

Sono programmati per venerdì 6 e sabato 21 ottobre i nuovi incontri pubblici del progetto “G21”, percorso di progettazione partecipata per la rivitalizzazione della Gazzolda. Tutta la comunità è chiamata a partecipare per decidere la futura destinazione d’uso dell’immobile storico, teatro di alcuni degli scontri che si sono succeduti durante la battaglia partigiana di Gonzaga, nel dicembre 1944, poi sede della caserma dei carabinieri, scuola professionale, residenza privata e, in epoche più recenti, centro di aggregazione giovanile. Continua a leggere

GONZAGA – LA COMUNITÀ DECIDE IL FUTURO DELLA GAZZOLDA

galeotti-terzi-faccini-falceri

Da sx – Galeotti, il sindaco Terzi, Faccini e Falceri

Sarà la comunità gonzaghese a decidere la destinazione d’uso della Gazzolda, edificio storico ed ex centro di aggregazione giovanile di Gonzaga, reso inagibile dal violento sisma del 2012. Giovedì 21 settembre alle ore 21, nella sala civica, si tiene il primo degli incontri pubblici promossi dall’amministrazione per avviare “G21”, percorso di progettazione partecipata che coinvolgerà nella fase decisionale direttamente i cittadini, singoli o rappresentati all’interno di associazioni, organizzazioni ed enti. Continua a leggere