GRANDE SUCCESSO PER LA DECIMA EDIZIONE DI PIANO CITY MILANO 2021

Si è conclusa ieri, domenica 27 giugno, con grande successo, la decima edizione di PIANO CITY MILANO 2021, un importante traguardo che segna la prima decade di vita del festival di pianoforte promosso e realizzato da Associazione Piano City Milano e Comune di Milano.

Ricciarda Belgiojoso e Filippo Del Corno_PCM2021_ph Federica Cicuttini

La manifestazione, che vanta la direzione artistica di Ricciarda Belgiojoso e Titti Santini, ha regalato un fine settimana speciale al suo pubblico, ricco di emozioni e grande musica per tutte le età.

Continua a leggere

MILANO – Il TEATRO LIRICO torna dopo 22 anni con 4 concerti organizzati da PIANO CITY MILANO 2021

Il Teatro Lirico di Milano festeggia la fine dei lavori di ristrutturazione con un’iniziativa speciale: 4 concerti di piano solo, organizzati da Piano City Milano, che permetteranno al pubblico di avere un primo contatto con lo storico teatro milanese, in attesa della sua prossima inaugurazione dopo la chiusura nel 1999 e il successivo cantiere di restauro.

L’iniziativa, promossa e realizzata da Associazione Piano City Milano e Comune di Milano, occuperà tutta la giornata di sabato 26 giugno, dalle ore 10.00 alle 19.00, ed è inserita all’interno del vasto programma di Piano City Milano che si estende da venerdì 25 a domenica 27 giugno.

Continua a leggere

PIANO CITY MILANO 2021. TORNA DAL VIVO IL FESTIVAL DI PIANOFORTE PIÙ ATTESO DELL’ANNO

Venerdì 25, sabato 26 e domenica 27 giugno torna PIANO CITY MILANO 2021, decima edizione del festival di pianoforte più atteso dell’anno, promosso e realizzato da Associazione Pianocity Milano e Comune di Milano. Dieci anni in cui il festival ha collezionato un grande successo mediatico e di pubblico con oltre 3.000 concerti che hanno coinvolto più di 3.500 pianisti italiani e internazionali. 

PianoCity Milano Preludio-2020 ph-Federica-Cicuttini

Piano City Milano festeggerà questa nuova edizione con la musica di oltre 150 pianisti italiani e internazionali.

Continua a leggere

LA MILANESIANA 2021: Letteratura, Musica, Cinema, Scienza, Arte, Filosofia, Teatro, Diritto, Economia, Sport. Ideata e diretta da ELISABETTA SGARBI

Presentato da Elisabetta Sgarbi il programma della 22a edizione de La Milanesiana Letteratura Musica Cinema Scienza Arte Filosofia Teatro Diritto Economia e Sport, ideata e diretta da Elisabetta Sgarbi. Il tema della Milanesiana 2021, scelto da Claudio Magris, è IL PROGRESSO. In programma oltre 65 incontri, più di 150 ospiti italiani e internazionali, 10 mostre, in 25 città. La Milanesiana è promossa da Comune di Milano e Regione Lombardia. L’evento è organizzato da Imarts International Music and Arts e Fondazione Elisabetta Sgarbi.

Continua a leggere

FESTA SCUDETTO, MORATTI SCRIVE A SACCONE E SALA: CAPISCO PASSIONE, MA AMMINISTRAZIONI E PREFETTURE SONO CHIAMATE A PREVENIRE

“Capisco la passione che anima i tifosi, ma in vista di prossimi eventi che potrebbero riportare nelle piazze tanta gente è opportuno che Amministrazioni e Prefetture chiedano un parere preventivo al Comitato tecnico scientifico, in modo da affrontare preparati e per tempo eventuali nuove occasioni di grandi e incontrollati assembramenti. La direzione dell’assessorato al Welfare è disponibile a ogni tipo di collaborazione”.

È un passaggio della lettera che la vicepresidente e assessore al Welfare della Regione Lombardia, Letizia Moratti, ha scritto  al prefetto di Milano, Renato Saccone, e al sindaco, Giuseppe Sala.

SENSO CIVICO E REGOLE NON RISPETTATI – “Da milanese e soprattutto in qualità di vicepresidente e assessore regionale al Welfare – ha spiegato – ho osservato con profonda preoccupazione quanto è avvenuto domenica in piazza Duomo. Nel corso di questa fase emergenziale, condizionata dalla pandemia, infatti mi sono spesso spesa in raccomandazioni legate all’importanza del senso civico e di comportamenti volti alla prudenza e al rispetto delle regole che in questa occasione non sono stati rispettati”.

PREOCCUPATA PER LE POSSIBILI CONSEGUENZE – La vicepresidente della Regione tende una mano ai tifosi interisti, ma al tempo stesso è preoccupata per le possibili conseguenze legate a questi avvenimenti.

“Lungi da me – ha proseguito – voler esprimere giudizi nei confronti dei tifosi, dei quali capisco la passione, specie davanti al raggiungimento di un traguardo sportivo così importante. Rilevo però come fosse prevedibile che la voglia di socialità e di un ritorno alla normalità andasse a interessare i festeggiamenti, ampiamente annunciati, e che tali festeggiamenti sarebbero inevitabilmente sfociati in concentramenti di persone. Era altrettanto prevedibile che anche la soglia di attenzione su distanziamenti e uso delle mascherine si sarebbe notevolmente abbassata”.

LE ESPERIENZE PASSATE – Sotto la lente della vicepresidente, alcune esperienze passate, come l’incontro Atalanta-Valencia del 19 febbraio 2020.

“Fatti – ha ricordato l’assessore al Welfare – che devono servire da esempio per organizzare con anticipo l’accesso ai possibili luoghi di maggiore assembramento, attivare informazioni di servizio e messaggi di sensibilizzazione, oltre a prevedere, per quanto possibile, rigorosi controlli.

INCONGRUENZA EVIDENTE, PENALIZZATO CHI PRODUCE – “Tutto questo – ha aggiunto – anche per evitare un’incongruenza che risulta evidente: appare infatti incomprensibile costringere tante attività produttive e commerciali al contingentamento e all’applicazione uniforme di regole di salute e sicurezza, quando poi di colpo si consente alle persone di riunirsi liberamente in una piazza senza il rispetto di quei protocolli ai quali per mesi i cittadini hanno dovuto attenersi”.

EUROPEI DI CALCIO E FESTEGGIAMENTI 8 MAGGIO FUORI SAN SIRO – Ecco allora l’invito della vicepresidente lombarda a chiedere per il futuro un parere al Cts.

“In vista di prossimi eventi, che potrebbero riportare nelle piazze tanta gente – ha scritto Letizia Moratti – come per esempio i campionati europei di calcio, ma anche i probabili ulteriori festeggiamenti programmati per sabato 8 maggio, fuori dallo stadio San Siro, è opportuno che Amministrazioni e Prefetture chiedano un parere preventivo al Comitato tecnico scientifico, in modo da affrontarli preparati e per tempo”.

DIREZIONE ASSESSORATO DISPONIBILE – “La direzione del mio assessorato – ha assicurato – si rende fin d’ora disponibile a dare la massima assistenza, anche in tema di fornitura di dispositivi di protezione individuale e di materiale di disinfezione personale. Come pure ad affiancare le Forze dell’Ordine con eventuali punti di presidio sanitario. Ma la prevenzione deve necessariamente passare anche attraverso informazioni e protocolli di sicurezza a garanzia della salute”.

NON È IL MOMENTO DI ABBASSARE LA GUARDIA – “La Lombardia – dice la vicepresidente – sta correndo con la campagna vaccinale e i dati sulla diffusione dell’epidemia sono in costante miglioramento, ma questo non è ancora il momento di abbassare la guardia.

“L’appello al senso di responsabilità delle persone – ha concluso – deve essere ribadito insieme a una guida autorevole e competente che detti linee precise sulla gestione di queste manifestazioni, che da occasione di festa rischiano di trasformarsi in focolai di contagio”.

L’OFFICINA DEI GIOVANI, ASSESSORE LOCATELLI: CHIUSO ACCORDO DI PROGRAMMA, 1 MILIONE DI EURO DA REGIONE LOMBARDIA

La Giunta regionale ha approvato la chiusura dell’accordo di programma, sottoscritto con il Comune di Milano e l’Associazione ‘L’amico Charly onlus’, per la realizzazione del progetto di recupero de ‘L’Officina dei Giovani’. 

“Regione Lombardia è intervenuta con un contributo di 1 milione di euro a sostegno delle spese del progetto che – spiega Alessandra Locatelli, assessore alla Famiglia, Solidarietà sociale, Disabilità e Pari Opportunità – ha avuto come obiettivo quello di dar vita a un osservatorio sul campo delle dinamiche giovanili, mettendo in rete diversi soggetti, tra cui le realtà del Terzo settore, per arricchire l’osservatorio regionale per i minori”. 

Continua a leggere

ASSUNZIONI NELLA PUBBLICA AMMINISTRAZIONE, LA BASSA ROMAGNA PRESA COME MODELLO NAZIONALE

Il Servizio Sviluppo del personale è intervenuto in una conferenza della Camera dei deputati per raccontare l’esperienza maturata in ambito di concorsi pubblici

“Il fattore umano: fare concorsi pubblici velocemente e bene”: è questo il titolo della conferenza stampa tenutasi mercoledì 7 aprile in diretta sulla web Tv della Camera dei deputati, alla quale sono state invitate tre diverse esperienze di eccellenza, tra cui il Servizio Sviluppo del personale dell’Unione dei Comuni della Bassa Romagna, insieme al Comune di Milano e alla Città metropolitana di Bologna.

Continua a leggere

“Rassegna dei Talenti inVisibili” Musica, Letteratura e Sport

Al via la ”Rassegna dei Talenti inVisibili” Musica, Letteratura e Sport (Edizione Covid 19  SPECIAL EDITION), evento in STREAMING  su https://www.facebook.com/talentinvisibili. Performance – Incontri 21 e 22 novembre 2020 – Milano a partire dalle ore 15:00

Programma dell’iniziativa: Arte, musica e disabilità, quando un linguaggio trasversale diventa inclusione sociale, ideata e organizzata dall’ Associazione Culturale Milano In Musica e Pomeriggi Musicali in collaborazione con: Unione Italiana Ciechi e Ipovedenti – Via Mozart 7  Milano, Circolo Culturale Bentivoglio – Via Bellezza 16 Milano e con il Patrocinio dell’Assessorato Autonomia e Cultura della Regione Lombardia

Continua a leggere

MARE CULTURALE URBANO: il calendario della settimana dal 27 luglio al 2 agosto tra concerti, dj set, cinema all’aperto…

Milano, 24 luglio – Prosegue “Il Lungomare di Milano”la programmazione culturale estiva di MARE CULTURALE URBANOAd un mese dalla riapertura, il centro di produzione artistica di via G. Gabetti 15 a Milano, ha registrato un grande successo di presenze e numerosi sold-out per gli appuntamenti con gli spettacoli teatrali, in collaborazione con il Piccolo Teatro di Milano, e con il cinema all’aperto in cuffia.

Continua a leggere