MANTOVA – LUCE ACQUA VENTO 2 Luce e Ombra. Incisioni e dipinti dell’artista GABRIELLA CAPODIFERRO alla GALLERIA ARIANNA SARTORI

La Galleria “Arianna Sartori” in via Ippolito Nievo 10, a Mantova, dal 20 ottobre all’8 novembre, presenterà una mostra personale della pittrice teatina Gabriella Capodiferro intitolata “Luce Acqua Vento 2. Luce e Ombra, Incisioni e dipinti.

L’esposizione mantovana segue la personale “Luce Acqua Vento”, tenutasi con grande successo nel 2016, a Venezia, città dove la Capodiferro ha vissuto importanti momenti formativi giovanili all’interno della locale Accademia di Belle Arti, sotto la guida di grandi maestri come Bruno Saetti e Carmelo Zotti. Per questa nuova importante esposizione, Gabriella Capodiferro esporrà una serie di trenta dipinti, dei quali ben ventotto sono inediti, mentre due provengono dalla precedente esposizione. Continua a leggere

MANTOVA – INAUGURATA LA MOSTRA PERSONALE DI PITTURA DI GIANCARLO BUSINELLI

Sabato 29 settembre si è inaugurata alla Galleria d’Arte Contemporanea Arianna Sartori di Mantova, la mostra dell’artista mantovano Giancarlo Businelli, dal titolo IL COLORE DELLA LUCE, curata e presentata dalla gallerista Arianna Sartori. 

Giacomo Cecchin critico d’arte, ha intrattenuto il pubblico in un piacevole ed interessante intervento, illustrando brevemente alcuni aspetti del pensiero artistico di Businelli.
La mostra rimane allestita fino a giovedì 11 ottobre 2018, con entrata libera dal Lunedì al Sabato10.00-12.30 / 15.30-19.30. Chiuso festivi
ARIANNA SARTORI – ARTE & OBJECT DESIGN, Via Cappello 17 – MANTOVA 
Tel. 0376.324260 – info@ariannasartori.191.it
(GB)

 

PADOVA – TUTTO LO SPLENDORE DI GAUGUIN A PALAZZO ZABARELLA

Gauguin e gli Impressionisti.jpgIn esclusiva per l’Italia, a Palazzo Zabarella di Padova i tesori francesi del Museo danese di Ordrupgaard: in esposizione i capolavori di Cézanne, Degas, Gauguin, Manet, Monet, Berthe Morisot, Renoir, Matisse in Gauguin e gli Impressionisti dal 29 settembre 2018 al 27 gennaio 2019.
La Fondazione Bano e il Comune di Padova sono entrati, unici per l’Italia, nel pool di quattro grandi sedi mondiali selezionate ad accogliere la celebre Collezione danese, eccezionalmente disponibile per il completo rinnovo del Museo che ad essa è dedicato a Copenaghen. In questi mesi la mostra Gauguin e gli Impressionisti è in corso alla National Gallery of Canada, per raggiungere quindi l’Italia, in Palazzo Zabarella e concludersi in una sede svizzera, prima di rientrare definitivamente all’Ordrupgaard Museum, a nord di Copenaghen. Continua a leggere

CERESARA – FONDAZIONE PELATI-BONOLDI ospita la mostra d’arte “LA STAGIONE DEI GRANDI MAESTRI”

Ancora una volta gli studenti del Liceo Artistico “Giulio Romano” sono stati chiamati ad allestire un’interessante mostra dal titolo “LA STAGIONE DEI GRANDI MAESTRI“, opere di grandi maestri del ‘900 del collezionista Elvio Savazzi.

maestri mantovani.jpg

L’esposizione è ospitata nella sede della Fondazione Pelati-Bonoldi di Ceresara, dal 30 settembre al 20 ottobre 2018. L’inaugurazione è programmata per sabato 29 settembre alle ore 17.00. Continua a leggere

MANTOVA CASTELLO di SAN GIORGIO – GIRO DEL MONDO IN 8 STANZE: un viaggio attraverso il cosmorama di HUBERT SATTLER

20 MAGGIO – 16 SETTEMBRE 2018

 

Sabato 19 maggio alle ore 18.00 inaugurazione della mostra dedicata a Hubert Sattler (1817-1904), IL GIRO DEL MONNDO IN 8 STANZE – Mantova, Complesso Museale Palazzo Ducale. L’esposizione è curata da Attilio Brilli, Johannes Ramharter, Peter Assmann.
La mostra che si presenta nelle sale espositive del Castello di San Giorgio, intende accompagnare il pubblico in un ideale ‘giro del mondo’ attraverso le otto stanze in cui si articola il percorso di visita.

giro del mondo in otto stanze Castello di San Giorgio.jpg

 

Come il protagonista del romanzo di Jules Verne, il visitatore si troverà immerso in paesaggi e contesti dei più vari, potendo vivere il sogno del viaggio nell’Ottocento. I “cosmorami” del pittore di Salisburgo Hubert Sattler (1817-1904), ovvero vedute di paesaggi e città realizzate con estrema precisione tecnica e in grado di rendere al massimo l’illusione della realtà, ci trasportano in mondi lontani e preservano ancora oggi, epoca in cui la rivoluzione di internet ha reso tutto vicino, un fascino inalterato. Continua a leggere

MANTOVA – “IL DONO DELLA TENEREZZA”. L’artista ANDREI SHCHUROK alla GALLERIA ARIANNA SARTORI

Dal 21 aprile al 10 maggio 2018

Inaugurazione:

Sabato 21 aprile, ore 18.00, alla presenza dell’artista

Andrei Shchurok6

Dal 21 aprile al 10 maggio 2018 la Galleria Arianna Sartori di Mantova, nella sede di Via Cappello 17, ospiterà la mostra dell’artista bielorusso Andrei Shchurok dal titolo “Il dono della tenerezza”.

La mostra, curata da Arianna Sartori, è promossa dall’Associazione Forum per i diritti dei bambini di Chernobyl onlus di Mantova, verrà inaugurata Sabato 21 aprile alle ore 18.00 alla presenza dell’artista. Questa è la seconda esposizione per Andrei Shchurok nella città di Mantova, che segue la personale “Jazz&Paint” realizzata alla Casa di Rigoletto nel 2010. Continua a leggere

REDONDESCO – “ARTE IN TORRE”: ESPOSIZIONE INEDITA della VIA CRUCIS di SANDRO NEGRI

30 marzo – 15 aprile 2018

Inaugurazione: sabato 30 marzo, ore 18.00

Il Liceo Artistico “Giulio Romano” di Mantova con il patrocinio del Comune di Redondesco, venerdì 30 marzo, promuove la seconda tappa del progetto “Arte in Torre” 2018 con l’inedita esposizione della VIA CRUCIS dell’artista Sandro Negri (1940-2012).

Sandro Negri via crucis2L’evento, mai proposto fino ad oggi, recupera un importante lavoro dell’artista di fama internazionale, dedicato al tema religioso con tavole ad olio e a carboncino raffiguranti le 14 stazioni. Continua a leggere

CASTEL GOFFREDO – LA STORIA DEL COSTUME CHE NON PASSA MAI DI MODA: tre incontri con BARBARA D’ATTOMA

BARBARA D'ATTOMA

Avete mai pensato al significato dell’espressione “un altro paio di maniche”?
Il detto si riferisce alla pratica, femminile, in voga nel periodo medievale e rinascimentale, che prevedeva l’uso di maniche intercambiabili. Numerosi dipinti tra Quattro e Cinquecento lo testimoniano: essi ritraggono, infatti, nobildonne che indossano abiti ai quali sono applicate maniche riccamente adornate con ricami, nastri, spacchi e sbuffi. Non era raro che le maniche fossero un prezioso dono offerto dal fidanzato alla futura sposa.

È da qui che Barbara D’Attoma, direttrice del MAST Castel Goffredo, il museo della città, ci accompagnerà attraverso diverse epoche storiche fino al 1968 per conoscere come si è evoluta la storia del costume e come è cambiato il gusto, tra miti, rivoluzioni, curiosità e aneddoti. Continua a leggere

CERESARA – “ARTE IN TORRE 2018”: il LICEO ARTISTICO GIULIO ROMANO inaugura la mostra CELATE PRESENZE di SANDRO NEGRI

Il Liceo Artistico Giulio Romano di Mantova dopo il successo della passata stagione, torna protagonista anche quest’anno promuovendo il progetto artistico-culturale “Arte in torre” in collaborazione con dieci Comuni della provincia mantovana. In sintonia con la precedente edizione, la rassegna si prefigge di promuovere il suggestivo dialogo tra le varie forme artistiche contemporanee e le storiche vestigia medioevali della nostra provincia, con l’intento di costituire un’armonica simbiosi.

La prima rassegna artistica si svolgerà a Ceresara dove, nei bellissimi spazi della Torre medioevale e in quelli più recenti della fondazione Pelati Bonoldi, saranno esposte circa una trentina di opere del compianto artista mantovano Sandro Negri che rimandano alla precedente esposizione del Museo Polironiano dal titolo “Celate presenze“. Inaugurazione della mostra sabato 24 alle ore 11.00 e sarà visitabile al pubblico fino all’8 aprile.  Continua a leggere

REGGIO EMILIA – GUALDI CORNICI presenta: I DIPINTI NASCOSTI DI AUBUSSON. Sei secoli di arte contemporanea

Dal 24 al 7 aprile GUALDI cornici diventa uno spazio espositivo con la mostra “I dipinti nascosti di Aubusson – Sei secoli di arte contemporanea”. L’appuntamento inaugurale è fissato per sabato 24 marzo alle ore 18, in via Ponte Besolario 1/C a Reggio Emilia. A presentare le opere saranno Valérie e Aldo Giurietto, per AlVy, la più importante collezione in Italia di Cartons de Tapisserie d’Aubusson.

Cartone d'AubussonAl centro della mostra i famosi Cartoni d’Aubusson, preziosi manufatti in scala 1/1 realizzati a tempera oppure a olio; opere d’arte realizzate da artigiani specializzati, les peintres cartonniers e utilizzati dal tessitore come modello per l’arazzo nelle manifatture ad Aubusson, un piccolo paese della campagna francese. Continua a leggere