A CODIGORO, un investimento da 150mila euro per ricostruire l’argine sinistro sul Po di Volano

Ricostruito l’argine sinistro del ramo storico del Po di Volano, una barriera a protezione dell’abitato e delle persone, in caso di piena.

Si sono conclusi a Volano, nel Comune di Codigoro (Fe), i lavori di somma urgenza per ripristinare la sponda del fiume finanziati dalla Regione Emilia-Romagna con 150mila euro, nell’ambito delPiano degli interventi urgenti 2020 per il ripristino di strutture e infrastrutture danneggiate dalle ondate di maltempo che si sono succedute negli ultimi mesi.

Continua a leggere

ALLARME SICCITA’: IL PO A SECCO COME D’ESTATE. AL VIA IRRIGAZIONI DI SOCCORSO SU PERE, MELONI E PRATI

Con il grande caldo fuori stagione il Po è in secca con lo stesso livello idrometrico della scorsa estate per effetto della lunga assenza di precipitazioni con l’allarme siccità scattato al nord proprio all’inizio della primavera quando le coltivazioni hanno bisogno di acqua per crescere.

E’ l’allarme lanciato dalla Coldiretti sullo stato del più grande fiume italiano con l’aumento anomalo delle temperature che ha costretto gli agricoltori alle irrigazioni di soccorso in tutto il nord Italia.In Lombardia – spiega la Coldiretti regionale – in provincia di Mantova gli agricoltori stanno già irrigando meloni, peri e campi seminati, mentre nel Cremonese irrigazioni di soccorso sono partite su prati, frumento, cipolle e meloni. 

Continua a leggere

CONTRASTO AL BRACCONAGGIO ITTICO LUNGO L’ASTA DEL FIUME PO

Riunita in videoconferenza la Consulta interregionale per la gestione sostenibile e unitaria della pesca e della tutela del patrimonio ittico del fiume Po, coinvolte l’autorità di Bacino e le Regioni Emilia-Romagna, Piemonte, Lombardia e Veneto

BOLOGNA – Persone singole, ma anche vere e proprie organizzazioni di pescatori di frodo lungo l’asta del fiume Po. 

Continua a leggere

Mobilità sostenibile. CICLOVIA TURISTICA VENTO: 1 milione di euro al Comune di Ferrara per il nuovo tratto

Approvato lo schema di convenzione tra Regione e Comune per la progettazione e la realizzazione del lotto prioritario II della dorsale cicloturistica interregionale Venezia-Torino, in particolare del percorso ciclabile che collega via Modena al centro urbano della città estense. 16 milioni di euro i primi finanziamenti ministeriali, di cui 2 milioni per l’Emilia-Romagna

BOLOGNA – Mobilità sostenibile, bellezze storico-artistiche, natura, sport, turismo e lavoro. Mette insieme tutti questi aspetti la ciclovia turistica Vento, il più grande progetto di mobilità dolce del nord Italia, che collega, con 700 km di percorsi, le regioni Piemonte, Lombardia, Veneto ed Emilia-Romagna.

Continua a leggere

TOLTI I PANCONI, LA BONIFICA TORNA ALLA NORMALITA’

MOGLIA DI SERMIDE – Dopo 5 anni, il Consorzio Terre dei Gonzaga in Destra Po può finalmente tornare alla normale gestione dello scolo delle acque piovane. A seguito del cantiere per la costruzione della nuova controchiavica sul Po a Moglia di Sermide, il corso del canale Emissario era stato deviato sul canale Fossalta, che defluisce sempre in Po mediante l’impianto Revere, attraverso alcuni manufatti di interconnessione idraulica ed anche con la posa di panconi al cosiddetto manufatto di interruzione, posto nei pressi di località Cavo in comune di Borgocarbonara.

Continua a leggere

SOPRALLUOGO CONSORZIO TERRE DEI GONZAGA A BORETTO: NONOSTANTE LA SABBIA L’ACQUA PER IRRIGARE CI SARÀ

Il Po a Boretto (2).jpeg

La presidente del Consorzio Terre dei Gonzaga, Ada Giorgi e il vice Raffaele Monica

Mantova, 6 luglioI vertici del Consorzio Terre dei Gonzaga in Destra Po hanno effettuato un sopralluogo per verificare la situazione presso l’impianto di Boretto. Davanti all’impianto, infatti, si è accumulata una ingente quantità di sabbia, che ostruisce le bocche delle pompe da cui il Consorzio attinge l’acqua dal Po per l’irrigazione. Gli escavatori stanno lavorando a pieno ritmo: la situazione è in via di risoluzione. Continua a leggere

PROVE DI CARICO, SABATO 9 MAGGIO INTERROTTA LA CIRCOLAZIONE SUL PONTE DI BORGOFORTE

strada chiusa al traffico.jpg

Mantova, 6 maggioChiusura temporanea al traffico, dalle ore 9 alle ore 20 di sabato 9 maggio 2020, della SP ex SS n. 62 “Della Cisa” dall’intersezione con la SP n. 50 “Ponte Borgoforte-Gonzaga-Moglia” all’incrocio con la provinciale 54 Borgoforte-Bagnolo San Vito, nel tratto corrispondente al ponte sul fiume Po, nel territorio dei Comuni di Motteggiana e Borgo Virgilio. Continua a leggere

COLDIRETTI: ALLERTA SICCITÀ IN LOMBARDIA. NEL MANTOVANO IL FIUME PO BASSO COME IN PIENO AGOSTO

Mantova, 17 aprileÈ allerta siccità nelle campagne lombarde, dove in diverse zone sono già partite le irrigazioni di soccorso per alcune coltivazioni, messe a rischio dalla scarsità di precipitazioni degli ultimi mesi.

siccità nelle campagne

È quanto afferma la Coldiretti Lombardia in base a un monitoraggio sul territorio, nel sottolineare che il livello idrometrico del fiume Po al Ponte della Becca a Pavia è sceso a -2,7 metri, basso come a metà agosto, mentre nei grandi laghi si registrano percentuali di riempimento che vanno dal 24% di quello di Como al 27% dell’Iseo fino al 54% del Maggiore. Continua a leggere