FASE 2, ROLFI: BENE RIAPERTURA RISTORANTI E BAR, BUONA NOTIZIA PER FILIERA AGROALIMENTARE

Rolfi: “A breve bando da 3 milioni per vino lombardo in attività commerciali

Milano, 18 maggio – “Bene le linee guida delle Regioni sulla riapertura di ristoranti e bar, perché coniugano esigenze sanitarie ed economiche. La Lombardia si è fatta portavoce di richieste che erano pervenute dalle associazioni di categoria e che sono state accolte dal Governo. La riapertura del canale Horeca, ossia ristoranti, bar e hotel, è una buona notizia anche per tutta la filiera agroalimentare perché consente la ripartenza di un canale importante per la valorizzazione dei prodotti agricoli, soprattutto latte, formaggi, prosciutti e vino“. Lo ha detto l’assessore regionale lombardo all’Agricoltura, Alimentazione e Sistemi verdi, Fabio Rolfi. Continua a leggere

PIANO STRAORDINARIO DIFESA PRODOTTI LOMBARDI: REGIONE PARTE DA FORMAGGI E VINI, SUBITO 6 MILIONI

Milano, 27 aprile – “Piano straordinario per la difesa dei prodotti lombardi, a partire da formaggi e vini, auspicando il ritorno alla ‘nuova normalità‘. E’ quello che sta preparando la Lombardia, prima Regione in Italia, con un investimento iniziale di 6 milioni”.


Lo comunica in una Nota la Regione Lombardia. “Nel concreto, Regione è pronta ad acquistare formaggi locali anche per destinarli alle famiglie in difficoltà. Discorso simile per i vini, anche di pregio, che beneficeranno di aiuti economici per essere commercializzati a prezzi promozionali“. Continua a leggere

CORONAVIRUS, LE AZIENDE DI CONFAGRICOLTURA MANTOVA CONSEGNANO LA SPESA A DOMICILIO: ECCO “NEGOZI A CASA TUA”

Anche Confagricoltura Mantova ha aderito all’iniziativa “Negozi a casa tua”, promossa da Regione Lombardia assieme all’Anci regionale: l’obiettivo dell’amministrazione regionale è quello di facilitare, tra i cittadini, la conoscenza dei negozi e delle produzioni di vicinato che operano con la consegna a domicilio dei beni di prima necessità, sul territorio del proprio comune ma non solo. Continua a leggere

CONTAGIO CORONAVIRUS: CONSORZIO AGRITURISTICO MANTOVANO E CROCE ROSSA ASSIEME PER LE CONSEGNE A DOMICILIO

Mantova, 27 marzo – TRENTA consegne la prima settimana, 120 la seconda, 140 questa settimana.

Consorzio agrituristico mantovano e croce rossa mantova consegne a domicilio

Iniziato prima dell’emergenza sanitaria, il servizio di consegne della Dispensa Contadina del Consorzio agrituristico mantovano è proprio in questo periodo di grande difficoltà che ha assunto ancora più significato permettendo ai consumatori, abituati ad acquistare ai mercati contadini (ora sospesi a causa dell’emergenza), di continuare a consumare cibo delle aziende agricole del territorio. Carne, uova, formaggi, frutta e verdura ovviamente, ma anche pane, farine, riso, pasta fresca: completo il listino al quale ogni lunedì si può accedere per prenotare la propria spesa contadina. Continua a leggere

DOMENICA 15 MARZO SU CANALE 5 I SAPORI DELLA SARDEGNA RACCONTATI DA EDOARDO RASPELLI

Edoardo Raspelli per Le Storie di Melaverde (domenica 15 marzo alle 11.20 su Canale 5)  ci accompagna di nuovo in Sardegna alla scoperta degli allevamenti delle capre, del loro latte e dei loro grandi formaggi.

RASPELLI in SARDEGNA.JPG

RASPELLI IN SARDEGNA

La Sardegna è la regione italiana dove si alleva il maggior numero di capre: intorno alle 285 mila unità, su un totale che si avvicina  agli 800 mila capi su tutto il territorio nazionale. Continua a leggere

CARNI SUINE e GRANA PADANO – COLDIRETTI MANTOVA: sosteniamo ogni azione per trasparenza consumi

Paolo Carra Coldiretti MantovaL’intesa raggiunta a livello istituzionale sul decreto che introduce l’obbligo di indicare l’origine delle carni suine trasformate è un altro passo in avanti a tutela del diritto di informazione del consumatore e uno strumento utile a garantire gli allevatori e la filiera”.

Paolo Carra, presidente di Coldiretti Mantova, è soddisfatto per il raggiungimento di un accordo in Conferenza Stato Regioni sul decreto che introduce l’obbligo di indicare l’origine delle carni suine trasformate. Continua a leggere

SAN BENEDETTO PO – MONASTERO DI..VINO. VISITA GUIDATA ALLA MOSTRA E DEGUSTAZIONE CON PRODOTTI DEL TERRITORIO

Monastero Di...vino 7.12.2019

MONASTERO DI..VINO, Sabato 7 Dicembre dalle 17.00 alle 22.00 presso il Monastero di Polirone – San Benedetto Po (MN) visita guidata alla mostra “Il Cinquecento a Polirone – Da Correggio a Giulio Romano” ex Refettorio monastico.

L’esposizione, nata dalla collaborazione con il Comune di San Benedetto Po, Parrocchia di San Benedetto Po e degli Amici della Basilica di San Benedetto Po Onlus, con il supporto della Diocesi di Mantova e del Complesso Museale Palazzo Ducale di Mantova, intende presentare il vivace ambiente culturale che animò la Basilica Polinoriana nel corso del XVI secolo. Continua a leggere

MANTOVA – OPEN DAY AL CONSORZIO VIRGILIO: OLTRE 3MILA VISITATORI. IL PRESIDENTE CARRA: NOI AZIENDA TRASPARENTE VICINA AL TERRITORIO

L’edizione 2019 dell’Open Day al Consorzio Virgilio conquista oltre 3mila persone tra presenza in viale della Favorita, musica con Radio Bruno, degustazioni guidate di vini mantovani e concorsi per il migliore tiramisù (rigorosamente con mascarpone Virgilio). Da evidenziare le 1.700 persone che hanno visitato ieri lo stabilimento, attraverso le visite guidate, in crescita del 15% rispetto al 2018, un dato che testimonia il crescente interesse del consumatore al processo produttivo e all’utilizzo di materie prime del territorio.

OPEN DAY VIRGILIO 2019.jpg Continua a leggere

EDOARDO RASPELLI IL 16 SETTEMBRE AL CONSORZIO PIACENZA ALIMENTARE: export agroalimentare più grande d’Italia

Con  le sue quasi 100 aziende è il Consorzio per l’export agroalimentare più grande d’Italia: pomodoro, formaggi, salumi, vini, ortofrutta, caffè…- Con la giornalista Sara Colonna, l’incontro è moderato dal “cronista della gastronomia” Edoardo Raspelli.

Il prossimo 16 settembre si svolgerà, nella suggestiva cornice dell’ex chiesa di Sant’Agostino di Piacenza (stradone Farnese 14) il consueto ritrovo dei soci del Consorzio Piacenza Alimentare. Il Consorzio Piacenza Alimentare nasce nel 1980 per avviare il processo di internazionalizzazione delle piccole e medie imprese piacentine del comparto agro- alimentare, interessate ad esportare i loro prodotti. Attualmente il Consorzio comprende quasi un centinaio di aziende, ambasciatrici di differenti settori merceologici: il Consorzio infatti non annovera solamente produttori delle più note eccellenze enogastronomiche del territorio come vini, salumi e formaggi, ma include anche produttori di farine, conserve di frutta e verdura, salse, condimenti, conserve di pomodoro, pasta fresca, prodotti da forno, prodotti dolciari, liquori, caffè e tanto altro. Continua a leggere