MANTOVA – MERCATO SUL LUNGORIO: DAL 2 MARZO LA GESTIONE PASSA A CAMPAGNA AMICA

MERCATO CAMPAGNA AMICAL’Associazione per la gestione del mercato dei produttori agricoli di Mantova ha siglato nei giorni scorsi la convenzione con il Comune di Mantova per la gestione delle aree mercatali del Lungorio IV Novembre – piazza Martiri di Belfiore e di piazza Porta Giulia.

Si tratta di 950 metri quadrati di superficie totale dei mercati che da sabato 2 marzo saranno gestiti da Campagna Amica Mantova, “secondo la filosofia della fondazione che sostiene l’agricoltura e l’alimentazione Made in Italy, l’ambiente e il turismo in campagna e che è presieduta da Carlo Petrini, fondatore di Slow Food”, commenta Giuseppe Groppelli, presidente di Agrimercato e una delle anime dello spazio di piazza Broletto, che continuerà a vivere con l’iniziativa “Mantova Capitale del Gusto”. Continua a leggere

EDOARDO RASPELLI TESTIMONIAL A TORTONA “SALVIAMO IL MONTÉBORE ADOTTIAMO UNA PECORA”

Bonacina Raspelli Montèbore 2È uno dei più piccoli formaggi del mondo; una ghiottoneria la cui forma originale sembra sia stata creata addirittura da Leonardo da Vinci. Ma l’eroismo non basta per far continuare la vita di questo formaggio plurisecolare ed allora ecco l’idea, l’invito: “Salviamo il Montèbore: adottiamo una pecora“. L’iniziativa è di Monica Cusmano e del marito Marco Dell’Era che mandano avanti la condotta Slow Food di Tortona che conta anche sull’amichevole adesione di Edoardo Raspelli. 

Grattone Cusmano Raspelli MontèboreIl giornalista e “cronista della gastronomia”, affiancato dalla show girl (con laurea in psicologia) Paola Bonacina condurrà l’evento di presentazione che si svolgerà a Tortona (Alessandria) al ristorante Anna Ghisolfi  (via Giulia 16) dalle 18.00 di lunedì 4 marzo. Continua a leggere

MELAVERDE: RASPELLI DOMENICA 10 FEBBRAIO sarà tra TARTUFI TOSCANI e FORMAGGI nel BIELLESE ed in VALLE D’AOSTA

Per le Storie di Melaverde su Canale 5, domenica 10 febbraio alle ore 11.20, Edoardo Raspelli ci porta di nuovo in Toscana per parlare di tartufi. In Italia si possono raccogliere, anzi “cacciare” come dicono i cavatori esperti, nove tipi diversi di tartufo; e ben sette varietà si trovano nei boschi, o meglio, nelle alberete tartufigene che circondano Pisa. Naturalmente il “bianco” è il più pregiato, ma tutti i tartufi hanno il loro valore.

RASPELLI Storie di Melaverde Oro degli Dei.jpeg

RASPELLI Storie di Melaverde Oro degli Dei

La cosa più importante è sapere come utilizzarli, perché non tutti i tartufi sono uguali e quindi non tutti devono essere utilizzati nella stessa maniera. Puntata ricchissima di storia, curiosità informazioni utili sul mondo del tartufo. Continua a leggere

EDOARDO RASPELLI DOMENICA 3 FEBBRAIO su CANALE  5 SARÀ in VAL BREMBANA tra PANI ARTIGIANALI, FORMAGGI e FOTO D’AUTORE

RASPELLI Val Brembana Gente di Valle 2.jpegIl giornalista e “cronista della gastronomia” che ogni domenica lo vediamo su Canale 5 al fianco di Ellen Hidding nel condurre la trasmissione creata da Giacomo Tiraboschi il 20 settembre del 1998 – ci proporrà nella puntata n.611 di MELAVERDE a partire dalle ore 11.50, una prima visione nella bergamasca: Branzi e dintorni.

Edoardo Raspelli ci racconterà tre storie di uomini che hanno deciso di mettere tutta la loro passione, la forza tipica delle persone di montagna, e il talento di cui la sorte li ha dotati, nella voglia di rendere vivo il proprio territorio. Continua a leggere

COLDIRETTI – PICCOLI COMUNI, NEI 1000 BORGHI LOMBARDI: 34 TESORI GOURMET DA 15,5 MILIARDI DI EURO

Valgono più di 1,5 miliardi di euro le 34 tipicità agroalimentari DOP e IGP riconosciute dall’Europa e custodite negli oltre mille piccoli comuni lombardi.

Relatori Milano.jpegÈ quanto afferma la Coldiretti regionale in occasione del convegno “Comunità e territori per il futuro della Lombardia: produzioni di qualità e turismo per lo sviluppo dei Piccoli Comuni” con Ettore Prandini, Presidente di Coldiretti Lombardia; Ermete Realacci, Presidente Fondazione Symbola; Fabio Rolfi, Assessore regionale all’Agricoltura, Alimentazione e Sistemi Verdi; Lara Magoni, Assessore regionale al Turismo, Marketing territoriale e Moda; Pietro Foroni, Assessore regionale al Territorio e Protezione Civile; Massimo Castelli, Coordinatore Nazionale ANCI Piccoli Comuni. Continua a leggere

MERCATI CONTADINI – PER UN AMBIENTE PIÙ SOSTENIBILE CABIA STILE, “PORTA LA SPORTA”

I prodotti del mercato contadino sono da sempre freschi, perché provengono direttamente dalle campagne vicine, sono buoni perché non sono artefatti ma naturali, e sono sicuri  perché ogni agricoltore ci mette la faccia e sono facilmente rintracciabili.
Fare acquisti al mercato contadino è anche una scelta per l’ambiente perché riduce le emissioni di anidride carbonica conseguente al minor tempo di trasporto dei prodotti e non vi sono imballaggi inutili.

PORTA LA SPORTA.jpg

La rete dei mercati contadini promossi dal Consorzio agrituristico mantovano  è oggi impegnata a ridurre ulteriormente la plastica e gli imballaggi inutili.
Per questo, da  sabato 10 febbraio, nei mercati contadini di Mantova Lungorio, Mantova Porta Giulia, Ostiglia, Castel d’Ario, Sermide, Goito, Castiglione delle Stiviere, Viadana,  Grazie di Curtatone, Asola, Lonato del Garda, Continua a leggere

QUISTELLO – QUATTRO REGIONI alla FESTA DEI VINI e FORMAGGI

Lo scrittore Jim Harrison sosteneva che “Il gusto è un mistero che trova la sua migliore espressione nel vino”.

Festa dei vini e dei formaggi - Villa Rainera.jpg

di G.B.

Dopo il successo ottenuto nella passata edizione che ha visto Villa Rainera di Quistello riempirsi di intenditori e semplici appassionati di tutte le età, torna la FESTA DEI VINI E DEI FORMAGGI un week end per quattro regioni: 5-6 | 12-13 | 19-20 | 26-27 novembre 2016 ogni sabato dalle 19,30 e domenica dalle 12,00. Continua a leggere