FORMAGGI, SALAME, MOSTARDA, SBRISOLONA, TORRONE: un viaggio gastronomico alla scoperta delle tradizioni culinarie nella Lombardia Orientale

Formaggi, salame, mostarda, sbrisolona, torrone sono alcuni dei prodotti tipici del territorio protagonisti dell’autunno in East Lombardy.  Tra feste, festival, fiere, eventi diffusi e digitali, ampio e variegato è il programma di appuntamenti promosso dalle istituzioni del territorio per valorizzare le tradizioni enogastronomiche della Lombardia Orientale.

All’insegna della qualità, della sostenibilità e della biodiversità saranno valorizzati prodotti tipici e produttori, storia e cultura, ricette e antichi sapori, eccellenze e ristoratori.

East Lombardy, marchio della Regione Gastronomica della Lombardia Orientale, che comprende le quattro province di Brescia, Bergamo, Cremona e Mantova, ha infatti l’obiettivo di promuovere l’enogastronomia del territorio, supportando la notorietà delle eccellenze dei suoi produttori e ristoratori a livello nazionale e internazionale.

Vi proponiamo di seguito le principali iniziative (in ordine cronologico) che animeranno l’autunno nei territori di East Lombardy.

BERGAMO B2Cheese, la fiera B2B dedicata al formaggio

29 e 30 settembre, Fiera di Bergamo

Il mondo lattiero-caseario si dà appuntamento a Bergamo con due giorni di full immersion nell’arte del formaggio e dei suoi protagonisti. Dopo due anni di stop, torna l’appuntamento con B2Cheese, il format innovativo rivolto esclusivamente agli operatori del settore lattiero-caseario, dove si incrociano esposizione fieristica, business, formazione e cultura.

Un evento unico tra convegni, eventi, incontri e programmi specifici per produttori e buyer. Una grande occasione, per professionisti e non, di incontrare le eccellenze della produzione italiana e internazionale, nella cornice della città di Bergamo.

Moltissimi gli eventi in programma, tra cui FORME SPECIAL EDITION e il congresso Think Cheese, dedicato alla valorizzazione del ruolo del formaggio nella ristorazione e nella gastronomia. Completano il palinsesto convegni e workshop sui grandi temi di indirizzo del settore lattiero-caseario e, infine, le nomination di quattro concorsi caseari nazionali: “Formaggi d’aMARE”, “Pasta & Caci”, “FOR-ME Pizza” e “Stupore ed Emozione”.

B2Cheese è l’unica fiera nazionale B2B dedicata all’intera filiera lattiero-casearia, ideata per conoscere le imprese, creare opportunità di business e approfondire i temi strategici di indirizzo per lo sviluppo del settore.

Maggiori informazioni: https://b2cheese.it/

CREMONA FESTA DEL SALAME

4° EDIZIONE, 7-8-9 ottobre 2022, PalaSalame (tensostruttura in Piazza Roma)

Torna a Cremona la Festa del Salame. Dopo lo straordinario successo delle passate edizioni la festa che invade il centro storico cittadino, ospitando stand di produttori specializzati provenienti da tutta Italia, consentirà al pubblico di gustare e di acquistare salami all’interno di un goloso percorso gastronomico. Una festa che Cremona dedica a uno dei suoi prodotti simbolo, ma anche un vero e proprio festival, con sorprese speciali, come lo sono state la missione compiuta negli anni scorsi da “Gagarin”, primo salame lanciato nello spazio, e il maxipanino al salame realizzato nell’ultima edizione.

Gli eventi legati a degustazioni e presentazioni a tema sono gratuiti, mentre i servizi esterni al PalaSalame – quali visite guidate, crociere sul fiume ecc. – sono a pagamento. Gli eventi imperdibili sono: I Salami di Raspelli (insignito Ambasciatore del Gusto), Pane&Salame (una chiacchierata con Vito, celebre comico, conduttore, cabarettista), I Panini al Salame di Daniele Reponi (il maestro del panino e i suoi appuntamenti unici con i panini gourmet). Non è previsto un costo di ingresso.

Sono gradite, ma non obbligatorie, le prenotazioni agli eventi nel PalaSalame (tensostruttura di Piazza Roma) da effettuare online tramite Google forms sul sito ufficiale.

Maggiori informazioni: https://www.festadelsalamecremona.it/  

MANTOVA SBRISOLONA&Co. Festival della Sbrisolona e dei dolci italiani

1° EDIZIONE, da venerdì 14 a domenica 16 ottobre 2022, PalaVirgilio (tensostruttura in piazza Leon Battista Alberti)

Debutta a Mantova il primo festival dedicato alla regina della pasticceria mantovana, la Sbrisolona, e ai dolci tipici italiani. Tre intensi giorni tra show cooking, degustazioni, sfide tra maestri pasticceri e premi ai migliori tra loro. Un ricco e dolce palinsesto per tutti i palati, dedicato interamente ai più celebri prodotti della pasticceria regionale italiana, con un focus sulla Sbrisolona e sui numerosi dessert tipici della città e con uno speciale approfondimento dedicato al cioccolato artigianale.

Dal 14 al 16 ottobre il centro storico di Mantova diventerà esso stesso uno scrigno di dolcezza, per celebrare la torta fatta di “briciole” che trova le sue origini prima del ’600, quando arrivò anche alla corte dei Gonzaga. Nell’ambito della manifestazione sarà dedicata una rassegna speciale ai quattro territori di East Lombardy. Presso la Loggia del Grano protagonisti assoluti saranno i dolci e le pasticcerie del territorio, che con show cooking, degustazioni guidate e storytelling racconteranno e faranno degustare le loro eccellenze. Nelle giornate di sabato 15 e domenica 16 le quattro province si alterneranno in questo prestigioso palcoscenico per presentare e raccontare il meglio della loro produzione.

Un appuntamento imperdibile per tutti i golosi, dagli appassionati agli addetti ai lavori, che potranno degustare, acquistare e conoscere i dolci della tradizione, ma anche vivere moltissimi altri eventi live come disfide gastronomiche, concerti, installazioni ed esibizioni di artisti di strada. Molti i nomi dal mondo della pasticceria e della cioccolateria, oltre a grandi chef e food blogger. Un fine settimana dolcissimo questo che la città dedica alla pasticceria, dove poter trovare presso gli stand delle migliori aziende produttrici tantissime eccellenze tipiche e scoprire i tesori artistici e storici del capoluogo lombardo. Sui canali social tutti gli aggiornamenti sugli eventi all’insegna del dolce gusto.

Maggiori informazioni: https://www.sbrisolonafestival.it/

Trailer: https://www.youtube.com/watch?v=_naKZQEWfmQ&feature=youtu.be

CREMONA FESTIVAL DELLA MOSTARDA 8.0 – ITINERARI DI MOSTARDA

8° EDIZIONE, 3° DIGITALE, dal 15 ottobre al 30 novembre 2022

Il Festival della Mostarda, alla sua ottava edizione, si rinnova con una kermesse gastronomica digitale e diffusa. Al centro la valorizzazione di un prodotto antico della cucina lombarda: la mostarda. Grazie a degustazioni, show cooking ed eventi culturali, il Festival – organizzato dalla Camera di Commercio di Cremona, con il contributo di Regione Lombardia – sarà una manifestazione digitale e diffusa con interviste, ricette e curiosità. Dopo il successo delle precedenti edizioni, grazie alle nuove tecnologie, ha trovato innovative modalità per valorizzare l’antico prodotto della tradizione culinaria cremonese. Contenuti online e degustazioni sul territorio si alterneranno per un palinsesto tutto da gustare. Il ricco programma di degustazioni sarà a cura delle realtà enogastronomiche e dei ristoranti del territorio. In particolare, in occasione della Festa del Torrone, in programma dal 12 al 20 novembre 2022, sarà possibile degustare e acquistare la mostarda presso gli espositori. Sui canali social tutte le iniziative che per un mese e mezzo accompagneranno i visitatori in un viaggio alla scoperta del prodotto cremonese più pop, dai colori brillanti e dal sapore inconfondibile. Gli eventi sono gratuiti senza prenotazione, mentre le degustazioni presso le enoteche e i ristoranti sono a pagamento. Nessun costo all’ingresso e non ci sono servizi da prenotare su piattaforma.

Maggiori informazioni: https://www.festivaldellamostarda.com/ – #festivaldellamostarda

BERGAMO FORME INFINITE – IL MONDO DEL FORMAGGIO SI INCONTRA A BERGAMO

7° EDIZIONE, dal 21 al 23 ottobre 2022, Città di Bergamo

Bergamo che vanta il primato Europeo per DOP casearie – ben nove delle 50 DOP nazionali sono prodotte sul territorio della provincia – ospita FORME Infinite. Giunta alla sua alla settima edizione, la manifestazione è ormai un riferimento del settore lattiero-caseario. Ricchissimo il programma, con il terzo summit delle Città Creative Unesco, i concorsi caseari e gastronomici, le masterclass con abbinamenti unici, i convegni, la mostra museale con i prodotti tipici di Bergamo, Parma e Alba e la spettacolare mostra-mercato di formaggi DOP e delle Cheese Valleys, allestita in una delle piazze più belle del mondo: Piazza Vecchia, in Città Alta. Il tutto a Bergamo, capitale europea dei formaggi per le sue nove DOP e dal 2019 Città Creativa Unesco per la Gastronomia con le Cheese Valleys Orobiche. Un’occasione di incontro tra realtà locali, nazionali e internazionali per celebrare il mondo della produzione casearia.

L’edizione 2022 darà vita a un vero e proprio parco tematico diffuso all’insegna della cultura casearia, dove a essere valorizzate saranno anche le attività tipiche e i saperi che ne derivano, oltre che tutte le filiere collegate come il turismo e la ristorazione. L’evento, aperto a tutti, è da sempre ricco di ospiti ed esperti della categoria: un momento di incontro e confronto tra visitatori, produttori e realtà nazionali e internazionali, per conoscere da vicino un incredibile grande settore. Per restare aggiornati, visitare il sito e i canali social dedicati.

La Mostra Mercato di formaggi in Piazza Vecchia e il percorso museale all’Ex Ateneo di Scienze, Lettere e Arti sono a ingresso libero.

I Cheese Labs sono su prenotazione fino a esaurimento posti.

Maggiori informazioni: https://progettoforme.eu/

CREMONA FESTA DEL TORRONE

15° EDIZIONE, dal 12 al 20 novembre 2022, Centro storico Città di Cremona

Cremona si veste di torrone. Quest’anno è prevista un’edizione strepitosa che porterà tra le vie del centro storico della città tante novità. Cremona, città che diede i natali a Ugo Tognazzi, attore noto anche per la sua passione e competenza in ambito gastronomico, gli rende omaggio attraverso una ricca serie di iniziative e di eventi, come il Premio Gastronomico “Ugo Tognazzi” che premia i ristoranti che hanno partecipato al concorso cucinando piatti ispirati alle ricette che lui stesso ha scritto e ai film che ha interpretato. Non mancheranno gli appuntamenti tradizionali – quali le maxi costruzioni di Torrone, il Torrone d’Oro, la Rievocazione Storica del Matrimonio tra Bianca Maria Visconti e Francesco Sforza e l’atteso Spettacolo Finale – che da sempre accompagnano la festa. Da non perdere quindi i nove giorni di degustazioni, appuntamenti e novità per uno degli eventi gastronomici più golosi d’Italia. Un’edizione che, anche quest’anno, festeggerà il santo patrono della città il 13 novembre, Sant’Omobono, protettore dei mercanti e dei sarti. Gli eventi imperdibili sono: il treno express a vapore, il corteo storico, la fabbrica del torrone alla loggia dei Militi, le maxi costruzioni in Piazza del Comune, il Premio Ambasciatore del Gusto, il Premio Torrone d’oro, il Premio Bontà. Tra gli eventi da segnalare, “East Lombardy: degustazione di pasticceria lombarda” in programma sabato 12 novembre al PalaTorrone, dove le quattro città della Regione Europea della Gastronomia si uniscono in cucina per un confronto tra i dolci tipici delle storie cittadine che vedrà protagonisti alcuni maestri pasticceri tra i più rappresentativi e talentuosi delle rispettive realtà. Insomma, le sorprese saranno molte e per scoprirle in anteprima basterà seguire i canali social, in continuo aggiornamento.

Gli eventi a tema nel PalaTorrone, gratuiti, possono essere prenotati sul sito. Mentre le visite guidate o gli eventi esterni al PalaTorrone sono a pagamento. Non ci sono costi di ingresso.

Maggiori informazioni: https://www.festadeltorrone.com/

CREMONA IL BONTÀ – 18° SALONE DELLE ECCELLENZE ENOGASTRONOMICHE DEI TERRITORI

18° EDIZIONE, da sabato 26 a lunedì 28 novembre 2022, CremonaFiere

Il BonTà è il tempio dei sapori di alta qualità, dove professionisti della ristorazione, produttori, distributori e buongustai si incontrano per degustare eccellenze enogastronomiche e brassicole artigianali e per scoprire le migliori attrezzature professionali per la ristorazione.

Qualità, tradizione e cultura alimentare sono le parole d’ordine de Il BonTà. Un evento in cui l’eccellenza enogastronomica dei prodotti tipici dei territori, unita all’educazione alimentare e alle nuove esigenze del mercato, incontra l’interesse dei consumatori e degli operatori del settore. In particolare questi ultimi si distinguono individuando le migliori attrezzature professionali per le loro attività e i prodotti giusti per i loro clienti.

A ciò si aggiunge un ricco programma di eventi ideati per conquistare l’attenzione dei gourmet, dei ristoratori e degli operatori della distribuzione. Decine di appuntamenti tra cui show cooking e workshop, dimostrazioni pratiche con rinomati chef, incontri sulla nutrizione e premiazioni accompagnate da performance live. Ingresso a pagamento.

Maggiori informazioni: https://ilbonta.it/perche-partecipare-alla-fiera-del-cibo-a-cremona/  

East LombardyRiconosciuta con il titolo di Regione Europea della Gastronomia nel 2017, East Lombardy è una realtà che riunisce produttori e ristoratori garanti della cultura di un cibo sano, sostenibile e che rispetta la biodiversità locale. Marchio della regione gastronomica della Lombardia Orientale, ha l’obiettivo di favorire l’evoluzione dell’enogastronomia nelle quattro province di Bergamo, Brescia, Cremona e Mantova, supportando la notorietà delle eccellenze dei suoi produttori e dei suoi ristoratori a livello nazionale e internazionale. Con un’offerta di eccellenza sotto il profilo enogastronomico che conta circa 300 ristoratori (tra cui 23 Stellati) e 250 produttori, vanta 25 prodotti Dop e Igp, altrettanti vini Docg, Doc e Igt e 11 presidi Slow Food. È espressione di una cultura che da secoli punta sulle proprie risorse. Unendo le forze, i Comuni di Bergamo, Brescia, Cremona e Mantova, e le rispettive Camere di Commercio, hanno l’ambizione di dare forma a un segnale forte, sintetizzato in un manifesto, che diventa vessillo di quella cultura del cibo che già da tempo caratterizza il territorio della Lombardia Orientale. Qui unicità e qualità del prodotto, insieme alla tipicità delle ricette, rappresentano il cuore delle attività di East Lombardy.

Rispondi

Questo sito usa Akismet per ridurre lo spam. Scopri come i tuoi dati vengono elaborati.