COVID: COLDIRETTI, CON CRACK STALLE A RISCHIO 100MILA OCCUPATI

Prandini: in Manovra compensazioni Iva fino al 10% per allevamenti suini in crisi 

MANTOVA – Sono oltre 100mila i posti di lavoro messi a rischio dalla crisi delle stalle italiane dove si allevano i maiali per le produzioni di prosciutti e i salami Dop della tradizione Made in Italy. E’ quanto afferma il presidente della Coldiretti Ettore Prandini nelle lettere scritte ai ministri dell’Agricoltura Teresa Bellanova, della Salute Roberto Speranza e degli Esteri Luigi Di Maio sulla pesante crisi generata dall’emergenza Covid.

Continua a leggere

VIA LIBERA ALL’ETICHETTA DALLA UNIONE EUROPEA PER TUTELARE I SALUMI ITALIANI

Mantova, 6 luglio – Via libera dell’Unione europea all’etichetta Made in Italy su salami, mortadella, prosciutti e culatello per smascherare l’inganno della carne straniera spacciata per italiana come chiede il 93% dei cittadini che ritiene importante conoscere l’origine degli alimenti, secondo l’indagine on line del Ministero delle Politiche agricole.

Continua a leggere

CARNEVALE STORICO DI SANTHIÀ: DA 1000 ANNI DIVERTIMENTO, TRADIZIONE, BUON CIBO e TANTI COLORI

L’evento “Carnevale Storico di Santhià, il più Antico del Piemonte”, una tradizione secolare, documentata almeno dal XI secolo ha già preso il via il 6 Gennaio 2019, per terminare il 5 Marzo. Il Carnevale di Santhià rispetta una precisa collocazione temporale, che decorre dal giorno dell’Epifania (6 gennaio) e prosegue fino al Martedì grasso (il giorno prima del Mercoledì delle Ceneri, inizio del periodo quaresimale).

La manifestazione, oltre a seguire una precisa scansione temporale, rispetta e tramanda negli anni una altrettanto precisa “Tradizione”, che in Piemontese viene detta “la Tradissiun”, costituita da una serie di eventi mai lasciati al caso, ma sempre giustificati da una precisa allegoria. Si parte dall’evento clou del Carnevale, che è la “Colossale Fagiuolata del Carnevale Storico di Santhià”, che si terrà il 4 Marzo. Questo evento viene rivissuto ogni anno la mattina del lunedì di Carnevale, quando, nella piazza del mercato, vengono accesi i fuochi per la Colossale Fagiuolata, che prevede l’allestimento di 150 grandi caldaie di rame con cui si preparano le circa 20.000 razioni di fagioli che verranno distribuite gratuitamente alla cittadinanza. Continua a leggere

CREMONA – TORNA LA FESTA DEL SALAME. ESPOSIZIONE DI “GAGARIN”, IL PRIMO SALAME SPEDITO NELLO SPAZIO

Dopo il grande successo ottenuto l’anno scorso, la FESTA DEL SALAME ritorna nel centro storico di Cremona dal 26 al 28 Ottobre 2018. Un evento gastronomico-culturale che durante la prima edizione ha richiamato la presenza di 30.000 persone tra gli stand dei 40 migliori produttori di salame e prodotti affini italiani, presentando le proprie prelibatezze.

In parallelo, si svolge un fitto programma di iniziative che comprende spettacoli, degustazioni e convegni ispirati all’arte salumiera e alle tradizioni legate all’allevamento dei suini. Tre giorni in cui Cremona, nota come la “città delle tre T”, turòon, Turàs, tetàs (torrone, Torrazzo, tettone); l’ltra versione è “turòon, Turàs, Tugnàs”, “torrone, Torrazzo, Tognazzi” (Cremona è il luogo di nascita dell’attore Ugo Tognazzi), diventa la capitale dell’insaccato più famoso e amato al mondo. Continua a leggere

REGGIOLO – I MASTRI MACELLAI SI SFIDANO PER IL CICCIOLO PIÙ BUONO

A causa delle avverse condizioni meteo, la manifestazione “Per non perdere il sapore” prevista per domenica 7 febbraio è rinviata a domenica 14 febbraio. Per il secondo anno successivo l’evento, organizzato dalla Pro loco con il patrocinio del Comune di Reggiolo, deve fare i conti col cattivo tempo. La scorsa edizione di “Per non perdere il sapore” doveva infatti accogliere il “Palio Norcino della Rocca”, appuntamento rimandato alla successiva edizione, la 19esima. Continua a leggere