CONTAGIO CORONAVIRUS: 11 PERSONE DENUNCIATE IN CENTRO ABITATO E UN RAGAZZO SULL’ARGINE CON L’HASHISH

CARABINIERI VIADANA - ARGINE DEL POViadana, 21 marzoNella sola mattina di oggi i Carabinieri della Stazione di Viadana hanno denunciato altre 11 persone tra Viadana e Pomponesco per inosservanza dei provvedimenti dell’Autorità, emanati negli ultimi giorni per l’emergenza coronavirus.

In particolare un ragazzo, classe 2001, è stato sorpreso dai militari a ridosso dell’argine a Pomponesco con un amico, e, oltre a non fornire giustificazioni valide circa il suo spostamento, è stato trovato in possesso di circa 2 grammi di hashish. Continua a leggere

INCASTRATI DAI CARABINIERI DUE RAGAZZI PER SPACCIO DI HASHISH

Castiglione d/ Stiviere, 21 marzoI Carabinieri del Nucleo Operativo e Radiomobile della Compagnia Carabinieri di Castiglione delle Stiviere, nel contesto di una mirata attività investigativa, hanno denunciato in stato di libertà J.A. 19enne e J.S. 21enne, entrambi residenti a Castiglione delle Stiviere, per detenzione, ai fini di spaccio, di sostanze stupefacenti.

carabinieri Continua a leggere

BLITZ ANTIDROGA: 255 GRAMMI DI DROGA IN TRE CASE. DENUNCIATE TRE PERSONE DAI CARABINIERI

cinofili

VIADANA (3 marzo)Continua la battaglia da parte dei Carabinieri della Compagnia di Viadana contro lo spaccio e l’utilizzo di stupefacenti.

Questa mattina ad Acquanegra sul Chiese, Canneto sull’Oglio e San Giovanni in Croce i militari hanno effettuato un blitz antidroga, rinvenendo complessivamente più di 150 grammi di hashish, 5 grammi di cocaina, 50 grammi di marijuana e denunciando tre persone per spaccio. Continua a leggere

CARABINIERI INTENSIFICANO I CONTROLLI CONTRO LO SPACCIO DI SOSTANZE STUPEFACENTI

CASTEL GOFFREDO – 

carabinieri castel goffredo

Nel primo pomeriggio del 22 febbraio, i Carabinieri di Castel Goffredo, nel corso di un servizio preventivo dedicato al contrasto dello spaccio e detenzione di sostanze stupefacenti, hanno controllato, nella periferia di Casalmoro, P.N. 22enne di Casalmoro e M.A. 34enne di Isorella (BS), i quali venivano sorpresi a fumare uno “spinello” frammisto tra tabacco e hashish. Continua a leggere

MEDOLE, TROVATI IN POSSESSO DI SOSTANZE STUPEFACENTI. FERMATI DUE RAGAZZI

 

CARABINIERI GUIDIZZOLO.jpg

Nel pomeriggio di sabato 9 febbraio, i Carabinieri di Guidizzolo, nel corso di un servizio preventivo dedicato al contrasto dello spaccio e detenzione di sostanze stupefacenti, hanno controllato, in località Colle Medolano di Medole, G.L. 18enne e H.B.G.H. 19enne, entrambi residenti a Solferino, i quali, a seguito di perquisizione personale, sono stati trovati in possesso di una modica quantità di sostanza stupefacente del tipo “hashish”. Continua a leggere

SUZZARA, VENTENNE TROVATO IN POSSESSO DI HASHISH. I CARABINIERI LO SEGNALANO ALLA PREFETTURA

I Carabinieri della Stazione di Suzzara hanno segnalato alla Prefettura di Mantova quale assuntore di sostanze stupefacenti un 20enne residente a Mantova il quale, controllato nelle adiacenze di un giardino pubblico di Suzzara insieme ad altri due amici, è stato trovato in possesso di 1,47 grammi di hashish per uso personale non terapeutico.

Continua a leggere

SOLFERINO, SOSTANZE STUPEFACENTI: INTENSIFICATI DAI CARABINIERI I CONTROLLI CONTRO LO SPACCIO

Nella tarda serata del 22 gennaio, i Carabinieri della Stazione di Castiglione delle Stiviere, nel corso di un servizio preventivo dedicato al contrasto dello spaccio e detenzione di sostanze stupefacenti, hanno controllato, in via San Martino di Solferino, M.A. 23enne e O.S. 22enne, entrambi residenti a Solferino, i quali, a seguito di perquisizione personale e sull’autovettura in uso, sono stati trovati in possesso di circa 10 grammi di sostanza stupefacente del tipo “hashish”.

carabinieri solferino.jpg Continua a leggere

SUZZARA – TROVATI IN CENTRO CON DELLA DROGA: TRE GIOVANI SEGNALATI DAI CARABINIERI

hashishIn Suzzara, i militari della locale Stazione Carabinieri, hanno segnalato all’Autorità Amministrativa quale “assuntori di sostanze stupefacenti per uso personale”, un 22enne dell’Est Europa, un 23enne dell’Africa centrale, un 21enne Italiano, tutti residenti nella zona.

Controllati  in una via del centro cittadino, i tre uomini sono stati trovati  in possesso di 2,20 grammi di sostanza stupefacente del tipo “hashish”.  Nella circostanza, la droga rinvenuta è stata sequestrata e debitamente custodita.

Il Comando Provinciale Carabinieri di Mantova, al fine di contenere il fenomeno dei reati predatori, raccomanda alla cittadinanza l’opportunità di chiamare il numero di emergenza di Pronto Intervento 112, per segnalare auto o persone sospette.