UE: COLDIRETTI, CON IL -20% DI PESTICIDI L’ITALIA È LA PIÙ GREEN

donne in agricoltura coldiretti mantova

L’agricoltura italiana è la più green d’Europa con il taglio record del 20% sull’uso dei pesticidi che al contrario aumentano in Francia, Germania e Austria. Lo rende noto la Coldiretti in riferimento all’ultimo report Eurostat per il periodo compreso fra il 2011 al 2018 che registra invece un aumento del 39% in Francia che si contende con l’Italia il primato agricolo nell’Unione Europea. Continua a leggere

L’Europa dice sì all’Emilia-Romagna per il riutilizzo di fondi Ue nella ripartenza post Coronavirus, prima in Italia insieme alla Toscana.

Viale Aldo Moro finanzierà con 8,3 milioni di euro progetti di industrie e centri di ricerca per soluzioni innovative dopo il lockdown: “La sicurezza sanitaria diventerà una nuova filiera industriale”

Bologna, 28 maggio – “Una notizia che ci riempie di soddisfazione: già siamo ai vertici in questi anni per il corretto utilizzo dei Fondi europei e questo riconoscimento non fa che accrescere la certezza di essere su una strada giusta e virtuosa per uscire definitivamente, con ulteriori mezzi, dall’emergenza che ha condizionato le nostre vite in questi mesi”. Continua a leggere

DAL 3 GIUGNO I LOMBARDI LIBERI DI CIRCOLARE IN TUTTE LE REGIONI PRESIDENTE FONTANA: DATI LOMBARDIA POSITIVI

Milano, 28 maggio – “Abbiamo esaminato i dati della Regione Lombardia che abbiamo inviato all’Istituto Superiore di Sanità e abbiamo potuto evidenziare come gli stessi siano tutti estremamente positivi. Sono tutti in miglioramento rispetto alle precedenti stime”.

AGGIORNAMENTO 2 (1)

Lo ha detto il presidente della Regione Lombardia, Attilio Fontana, intervenendo alla diretta Facebook sulla pagina di LombardiaNotizieOnline. Continua a leggere

ROMENO NON RISPETTA IL DIVIETO D’INGRESSO IN ITALIA: ARRESTATO DAI CARABINIERI DI PIUBEGA

Piubega, 11 maggio – I Carabinieri della Stazione di Piubega, nella tarda mattinata di sabato 9 maggio, nel corso di un servizio di perlustrazione del territorio, durante il controllo di un autoarticolato in sosta presso un’area parcheggio di Piubega, hanno arrestato M.D. 41enne originario della Romania, autotrasportatore e senza fissa dimora in Italia, in quanto è risultato gravato di divieto di ingresso nel territorio italiano per cinque anni.

manette

Continua a leggere

2000 MASCHERINA DONATE DALLA COMUNITÀ CINESE AL COMUNE DI GONZAGA. NEI PROSSIMI GIORNI DISTRIBUZIONE ALLE FAMIGLIE

consegna-mascherine

consegna delle mascherine, da sx il presidente Stefano Ye il sindaco Elisabetta Galeotti e la consigliera regionale Antonella Forattini

A partire dalla prossima settimana, il Comune di Gonzaga inizierà la distribuzione di mascherine a tutta la cittadinanza. L’operazione inizierà dalle frazioni e proseguirà nel capoluogo. Dopo aver provveduto alla protezione dei soggetti più fragili del territorio, anziani over 75, soggetti con disabilità e affetti da patologie, in questa fase ogni famiglia gonzaghese riceverà due mascherine. Continua a leggere

IL VIOLINISTA ALESSANDRO QUARTA PROMOTORE DELL’INIZIATIVA “ARTE È VITA, SALVIAMO LO SPETTACOLO DAL VIVO!”

Alessandro Quarta photo by Marco PerulliIl violinista di fama internazionale ALESSANDRO QUARTA si fa promotore di un’iniziativa volta a difendere tutti coloro che vivono di arte e a non abbandonare la cultura in questo momento di difficoltà.

L’ARTE AL TEMPO DEL CORONAVIRUS: PITTURA.IN.MOVIMENTO DEDICA UNA ROTA DI 4 METRI DI DIAMETRO ALL’ITALIA IN QUARANTENA

Per distogliere i cittadini dai dati sul contagio da Covid-19, Pittura.In.Movimento progetto ventennale dell’artista Linda Brindisi, promuove un’iniziativa in rete che coinvolge tutto il territorio italiano, realizzando un’opera d’arte grazie al coinvolgimento della cittadinanza.

L’iniziativa di Linda Brindisi mira a raccogliere i disegni realizzati da bambini, uomini, donne di qualunque età, seguendo delle indicazioni tramite social collegati ai Comuni che aderiranno all’iniziativa. Continua a leggere

CORONAVIRUS, DL CREDITO, ROLFI: ERRORE MADORNALE ESCLUDERE AZIENDE AGRICOLE. BUROCRAZIA NON PUÒ AVERE PRIORITÀ

Fabio Rolfi  1.jpg

Milano, 8 aprile –  “Il Governo commetterebbe un errore madornale se dovesse realmente escludere il mondo agricolo dai fondi per la liquidità previsti dal DL Credito sul coronavirus. Una mancanza di riconoscenza imperdonabile nei confronti di uno dei settori che stanno tenendo in piedi il Paese, sopportando le difficoltà del mercato per non far mancare il cibo agli italiani. Non si può dare priorità alla burocrazia“.

Lo ha detto l’assessore all’Agricoltura, Alimentazione e Sistemi verdi della Regione Lombardia Fabio Rolfi in merito alla notizia riguardante l’esclusione delle aziende agricole dall’accesso ai fondi messi a disposizione dal governo con il dl credito. Continua a leggere