LATTE – COLDIRETTI LOMBARDIA: INDUSTRIA ABBASSA PREZZO ALLA STALLA, UNA SCELTA INACCETTABILE

latteMantova, 29 maggio – A dispetto dei contratti in vigore, l’industria del latte sceglie di abbassare il prezzo riconosciuto agli allevatori secondo una logica più speculativa che reale. È quanto afferma la Coldiretti Lombardia a conclusione del tavolo di confronto con Italatte che fa capo al gruppo Lactalis, la più importante industria casearia a livello nazionale, che ha deciso di diminuire il prezzo riconosciuto alla stalla contravvenendo a quanto stabilito nei contratti ancora in essere, sempre rispettati dagli allevatori. Continua a leggere

FASE 2, ROLFI: BENE RIAPERTURA RISTORANTI E BAR, BUONA NOTIZIA PER FILIERA AGROALIMENTARE

Rolfi: “A breve bando da 3 milioni per vino lombardo in attività commerciali

Milano, 18 maggio – “Bene le linee guida delle Regioni sulla riapertura di ristoranti e bar, perché coniugano esigenze sanitarie ed economiche. La Lombardia si è fatta portavoce di richieste che erano pervenute dalle associazioni di categoria e che sono state accolte dal Governo. La riapertura del canale Horeca, ossia ristoranti, bar e hotel, è una buona notizia anche per tutta la filiera agroalimentare perché consente la ripartenza di un canale importante per la valorizzazione dei prodotti agricoli, soprattutto latte, formaggi, prosciutti e vino“. Lo ha detto l’assessore regionale lombardo all’Agricoltura, Alimentazione e Sistemi verdi, Fabio Rolfi. Continua a leggere

COLDIRETTI MANTOVA: BASTA FAKE NEWS SULLE STALLE LOMBARDE. MANTOVANI: “agricoltori al lavoro con responsabilità, inquinamento diminuito”

Zootecnia.jpgNonostante l’emergenza Coronavirus e il lockdown imposto alla società, gli agricoltori e gli allevatori sono regolarmente all’opera, con grande senso di responsabilità. Non credo sia il momento di diffondere informazioni false sulla responsabilità della zootecnia relativamente alle emissioni ambientali o alla circolazione del Coronavirus”.

 

Così afferma Fabio Mantovani, vicepresidente di Coldiretti Mantova, a difesa della verità e contro le fake news imperanti, “sulle quali qualcuno, prima o poi, ci auguriamo ne risponda”. Continua a leggere

CORONAVIRUS – LATTE, VOLTINI: STOP SPECULAZIONI, RISPETTARE ACCORDI

Paolo VoltiniNell’ultimo incontro del tavolo latte tutti i soggetti si sono impegnati a garantire uno sforzo comune per superare questo momento difficile. Ci aspettiamo quindi che gli impegni presi vengano mantenuti, rispettando i contratti e condannando ogni singola iniziativa speculativa”. Così Paolo Voltini, Presidente di Coldiretti Lombardia, fa seguito alle parole dell’assessore regionale all’Agricoltura, Alimentazione e Sistemi Verdi Fabio Rolfi che chiede anche per il mese di marzo il rispetto dei contratti pattuiti con gli allevatori per l’acquisto del latte, oltre che l’individuazione di un prezzo di riferimento verso il quale attenersi per garantire redditività a tutta la filiera. Continua a leggere

CORONAVIRUS, AGRICOLTURA, ROLFI: “importiamo troppo latte, aziende e Gdo usino quello locale”

Fabio Rolfi

Milano, 26 marzo –  “Nei primi 17 giorni di marzo in Lombardia sono arrivate 29.000 tonnellate di latticini stranieri. Una cifra troppo alta, in questa fase di emergenza legata al coronavirus le importazioni vanno ridotte. Chiediamo all’industria e soprattutto alla grande distribuzione italiana di dare un segno di solidarietà di filiera privilegiando il latte locale“. Lo ha detto l’assessore all’Agricoltura, Alimentazione e Sistemi verdi della Regione Lombardia, Fabio Rolfi. Continua a leggere

CORONAVIRUS – SPECULAZIONI SUL LATTE, VOLTINI: SERVE RESPONSABILITÀ Adesioni alla mobilitazione #MangioItaliano

 

(13 marzo) – Con l’emergenza c’è chi come in guerra approfitta della situazione di difficoltà e arriva addirittura a speculare sui generi alimentari di prima necessità come il latte. E’ quanto denuncia la Coldiretti nel segnalare insostenibili richieste di riduzione del prezzo pagato agli allevatori proprio mentre i supermercati vengono presi d’assalto e nelle stalle si continua a mungere per garantire le produzioni e i rifornimenti nelle dispense degli italiani.

Continua a leggere

DOMENICA 15 MARZO SU CANALE 5 I SAPORI DELLA SARDEGNA RACCONTATI DA EDOARDO RASPELLI

Edoardo Raspelli per Le Storie di Melaverde (domenica 15 marzo alle 11.20 su Canale 5)  ci accompagna di nuovo in Sardegna alla scoperta degli allevamenti delle capre, del loro latte e dei loro grandi formaggi.

RASPELLI in SARDEGNA.JPG

RASPELLI IN SARDEGNA

La Sardegna è la regione italiana dove si alleva il maggior numero di capre: intorno alle 285 mila unità, su un totale che si avvicina  agli 800 mila capi su tutto il territorio nazionale. Continua a leggere

CONFAGRICOLTURA MANTOVA – ALLEVATORI IN SUBBUGLIO: QUOTA ANAFIJ DA CONTESTARE

alberto cortesi

C’è fermento tra i produttori di latte mantovani, e la causa è il nuovo assetto del sistema delle varie associazioni di razza.

In questi giorni infatti le aziende con allevamenti di bovine da latte iscritte al libro genealogico di Frisona e Jersey stanno ricevendo, da parte di FederAna, la richiesta di pagamento del saldo della quota associativa 2019 di Anafij (Associazione nazionale allevatori Frisona italiana e Jersey). Continua a leggere