PARCO DEL MINCIO – MARCO CARRA: “VIA LIBERA AL NUOVO AMPLIAMENTO. ORA LA RISERVA È DAVVERO COMPLETA”

È stata approvata, questo pomeriggio (06.12.2017), in VIII Commissione Agricoltura del Consiglio regionale, la proposta d’atto amministrativo sulla modifica della delimitazione e del regime di tutela della Riserva naturale regionale Valli del Mincio. “Dopo il primo ampliamento deciso l’anno scorso e che ha portato dentro il parco l’isola dell’Airone rosso, ora altri 226 ettari, più 71 di area di rispetto, ne faranno parte”, fa sapere Marco Carra, consigliere regionale del Pd, capogruppo in Commissione e relatore della proposta.

Esprimo per questo la mia più viva soddisfazione: da decenni le comunità locali e i Comuni hanno lavorato, e bene, per arrivare a questo provvedimento, che ora si può definire esaustivo, per quanto riguarda la tutela di questi magnifici territori”, aggiunge Carra. Continua a leggere

MANTOVA – GIOVEDÌ 16 NOVEMBRE PRESIDIO NELLA STAZIONE FERROVIARIA. CARRA (PD): “INSIEME AI PENDOLARI PER UN SERVIZIO FERROVIARIO MIGLIORE”

Il gruppo consiliare regionale del PD della Lombardia ha programmato per giovedì 16 novembre una giornata di mobilitazione nelle stazioni ferroviarie per promuovere un’azione di vicinanza ai problemi dei pendolari, di protesta nei confronti di un servizio ferroviario regionale che riteniamo inadeguato e di proposte per una sua migliore organizzazione. “Presidierò la stazione di Mantova dalle ore 8 alle 9 – annuncia il consigliere del Pd Marco Carra– qui avrò modo di incontrare i pendolari delle diverse linee, ma soprattutto della Mantova-Cremona-Lodi-Milano che risulta la più problematica, con disagi all’ordine del giorno tra ritardi, soppressioni, guasti di ogni genere e sovraffollamenti”. Continua a leggere

MANTOVA – IL 16 NOVEMBRE PRESIDIO DEL PD NELLA STAZIONE DI MANTOVA PER UN SERVIZIO MIGLIORE

CARRA (PD): “Insieme ai pendolari per un servizio ferroviario migliore” Il gruppo consiliare regionale del PD della Lombardia ha programmato per giovedì 16 novembre una giornata di mobilitazione nelle stazioni ferroviarie per promuovere un’azione di vicinanza ai problemi dei pendolari, di protesta nei confronti di un servizio ferroviario regionale che riteniamo inadeguato e di proposte per una sua migliore organizzazione. Continua a leggere

MANTOVA – PRONTO A DECOLLARE IL PROGETTO ITS AGRO-ALIMENTARE

progetto its.jpg

È pronto a decollare il progetto dell’Istituto tecnico superiore ad indirizzo agro-alimentare e sostenibile, vale a dire una scuola di alta specializzazione in grado di fornire alle imprese personale con elevate competenze e conoscenze professionali nel settore primario. Una realtà finora assente nella nostra provincia, ma che a partire dal prossimo anno scolastico (2017-2018), se la Regione Lombardia darà il via libera definitivo, potrebbe diventare operativa a tutti gli effetti, e alla quale Confagricoltura Mantova ha fin da subito fornito il proprio appoggio. Continua a leggere

Terre Matildiche in festa per i novecento anni dalla morte della Grancontessa

IMG_0520

di G. Baratti (giornalista)

Le antiche Terre Matildiche si estendono principalmente lungo l’asta del Po e per questo motivo una delegazione di portavoce dei comuni di Canossa (Re), Quattro Castella (Re), San Benedetto Po (Mn) e Sorano (Gr), in rappresentanza dei territori un tempo dominati da Matilde di Canossa, il 21 gennaio scorso a Roma ha incontrato la sottosegretaria del Ministero della Cultura, on.le Maria Ilaria Borletti Buitoni alla presenza dei parlamentari On.le Antonella Incerti e Marco Carra e della Vicepresidente della Provincia di Mantova Francesca Zaltieri. Durante l’incontro sono emersi i temi legati alle celebrazioni per il nono centenario della morte di Matilde di Canossa (1115-2015).

L’on.le Borletti Buitoni ha apprezzato il programma generale confermando la validità e la novità del progetto e auspicando che altri territori vadano in futuro nella stessa direzione. Ha poi lodato e condiviso l’apposito Protocollo d’Intesa, sottoscritto da istituzioni ed enti privati, che ha messo insieme 90 soggetti risaltando l’importanza del personaggio di Matilde di Canossa che a 900 anni dalla sua morte è ancora simbolo dell’unità dei territori che oggi si trovano in giurisdizioni appartenenti a Regioni differenti.

Continua a leggere