BIOBLITZ NEL PARCO DEL MINCIO: ESPLORAZIONI SUL LAGO SUPERIORE E BOSCO FONTANA

Sabato 12 settembre sul Lago Superiore, domenica 13 settembre a Bosco Fontana

Mantova, 3 settembre – Dopo il grande successo dell’edizione digitale di maggio, l’evento di citizen science Bioblitz 2020 ritorna “in carne e ossa” sabato 12 settembre negli ambienti del lago Superiore di Mantova. Organizzato da Parco del Mincio in sinergia con Regione Lombardia e Area Parchi, Bioblitz è aperto a cittadini e cittadine di ogni età, che per un giorno potranno vestire i panni dei ricercatori e degli scienziati per incrementare i dati locali nella banca mondiale della biodiversità.

Continua a leggere

LAGO SUPERIORE DI MANTOVA e VALLI DEL MINCIO: INTERVENTI DI CONTENIMENTO DEL SILURO

Il Parco del Mincio ottiene il terzo finanziamento da Regione Lombardia

LAGO SUPERIORE di mantova

Sponda del lago superiore

Mantova, 22 luglio – Il Parco del Mincio ha ottenuto da Regione Lombardia il finanziamento necessario ad avviare la terza campagna di contenimento della specie ittica invasiva e dominante denominata Silurus glanis, che è sempre finalizzata alla tutela della biodiversità presente nell’area protetta e nei suoi  ambienti acquatici e a favorire la ricolonizzazione delle acque da parte delle specie ittiche native. Continua a leggere

CAMMINI DI PACE – UN PROGETTO PER LA VALORIZZAZIONE DELL’ENTROTERRA DEL BASSO GARDA

Da teatro di guerre a territorio simbolo di pace: il Parco del Mincio mobilita 10 comuni per far nascere un ecomuseo nell’entroterra del Garda. L’opportunità da un prossimo bando del Gal Garda e Colli Mantovani

MAURIZIO PELLIZZER PRESIDENTE PARCO DEL MINCIO.jpg

Mantova, 21 luglio – “Puntiamo a fare sistema per far nascere un ecomuseo all’aperto nei territori delle battaglie risorgimentali, fra natura, storia e sapori della ruralità: l’area è quella delle Colline Moreniche e coinvolge 10 comuni dell’area del omonimo Gal, un’area ricca di testimonianze storiche, paesaggi incontaminati, produzioni d’eccellenza, habitat di pregio e che è a ridosso di un serbatoio turistico, il Garda, spesso congestionato” così Maurizio Pellizzer sintetizza il progetto di valorizzazione turistica che è in cantiere, al termine di un incontro, che ha visto presenti i Sindaci ed amministratori dei dieci comuni, oltre all’Amministratore Unico del GAL. Continua a leggere

COMUNITÀ DEL PARCO DEL MINCIO: VIA LIBERA UNANIME AL DOCUMENTO UNICO DI PROGRAMMAZIONE

Mantova, 8 luglio – La Comunità del Parco del Mincio ha approvato all’unanimità il Documento Unico di Programmazione 2021-2023, strumento di pianificazione strategica che declina gli impegni assunti dall’Ente in materia di opere, progetti e programmi finalizzati a valorizzare il patrimonio ambientale dell’area protetta e dell’ambito territoriale ecosistemico assegnato al Parco del Mincio da Regione Lombardia.

Comunità del Parco 8 luglio 2020.jpg

al tavolo il presidente Maurizio Pellizzer e il direttore Cinzia De Simone

Continua a leggere

CRESCERE SOSTENIBILI: BICICLETTE ELETTRICHE IN DOTAZIONE ALLE GEV DEL PARCO DEL MINCIO

Mantova, 2 luglio – Nell’ambito dell’azione di ecoturismo Crescere Sostenibili, realizzata dal Parco del Mincio nel progetto “Mantova ciclabile” in collaborazione con il Comune di Mantova e con il sostegno del Ministero dell’Ambiente, il Parco ha acquistato due nuove biciclette elettriche che saranno utilizzate dalle Guardie Ecologiche Volontarie dell’ente per le attività di controllo del territorio e di informazione ambientale.

consegna_bici_elettriche

La consegna è avvenuta nei giorni scorsi alla presenza del presidente del Parco, Maurizio Pellizzer, e del direttore, Cinzia De Simone. Continua a leggere

PARCO DELLE BERTONE: CERIMONIA DI RIAPERTURA DA PARTE DEL PRESIDENTE PELLIZZER E DEL DIRETTORE DEL PARTO DEL MINCIO DE SIMONE

Goito, 15 giugno – Ieri mattina è stato riaperto al pubblico il Centro Parco Bertone a Goito, centro visite del Parco Regionale del Mincio. Presidente e direttore, Maurizio Pellizzer e Cinzia De Simone, hanno effettuato il taglio del nastro e ringraziato le Guardie Ecologiche Volontarie del Parco che in questa fase di emergenza Covid si sono rese disponibili a riaprire il parco giardino nel rispetto di tutte le misure di sicurezza.

Continua a leggere

DOMENICA 14 GIUGNO RI-APRE IL PARCO DELLE BERTONE: RECORD DI NASCITE NEI NIDI DI CICOGNA BIANCA

Mantova, 11 giugnoDomenica mattina ad accogliere i primi visitatori delle Bertone saranno le Guardie Ecologiche volontarie dell’ente Parco del Mincio e assieme a loro ci saranno gli amministratori del Parco per un momento istituzionale che darà il via all’attività stagionale dopo il fermo forzato dettato dall’emergenza sanitaria in corso.

Sarà un momento di reciproco incoraggiamento alla ripresa – spiega il presidente Maurizio Pellizzerche è stata resa possibile grazie a un bel lavoro di squadra compiuto all’interno dell’ente. La stagione è stata di fatto dimezzata, le cautele che devono essere messe in atto sono molte e abbiamo potuto avvalerci, in questa situazione anomala, del generoso aiuto dei nostri volontari”. Continua a leggere

PARCO DELLE BERTONE RIAPRE IL 14 GIUGNO NEI GIORNI FESTIVI. Apertura a cura delle GEV del Parco del Mincio

Mantova, 4 giugnoRiapre al pubblico il Parco delle Bertone, dopo una prolungata pausa forzata dettata dalle regole di contenimento della pandemia da Covid. Proprio per garantire la fruizione del parco giardino, l’ente Parco ha deciso di procedere all’apertura al pubblico da domenica 14 giugno e ad accogliere i visitatori saranno le Guardie Ecologiche Volontarie dell’ente Parco.

parco-delle-bertone-photo-parco-del-mincioL’apertura sarà nei giorni festivi dalle 10:00 a un’ora prima del tramonto e i visitatori potranno fruire dei soli spazi all’aperto che, in ogni caso, garantiscono il consueto spettacolo delle cicogne e dei maestosi alberi secolari che caratterizzano l’area. Continua a leggere

PARCO DEL MINCIO: DIFFICILE OPERAZIONE DI SALVATAGGIO DI MAMMA CIGNO CON PROLE CON AMO CONFICCATO IN GOLA

GEV CON PICCOLO DI CIGNO

Mantova, 26 maggio – Il tratto di Mincio tra Pozzolo di Marmirolo e Volta Mantovana è stato teatro nel pomeriggio di ieri  di una complessa operazione di salvataggio  di due esemplari di Cigno reale (Cignus olor) messi in grave difficoltà da un filo da pesca armato con accuminati ami, abbandonato alla deriva nelle acque del fiume. Uno degli ami ha uncinato il becco di mamma cigno, il filo ha poi avvolto lei e uno dei suoi piccoli che a sua volta aveva ingerito l’amo. Continua a leggere