MELAVERDE MAGAZINE: IN EDICOLA IL NUMERO DI SETTEMBRE

melaverde magazine.jpgAnche in questo numero di settembre troviamo Edoardo Raspelli con l’editoriale sull’alimentare di Piacenza e Ellen Hidding che racconta le banche del germoplasma. Tra gli altri argomenti: le noci della Campania, le Langhe, il vino ed il territorio di Soave ed il formaggio Fiore Sardo, la Toscana con la Garfagnana ed il Trentino con la Val di Fiemme; e poi ristoranti, alberghi di charme, prodotti e negozi…

Rivista di 98 pagine, in vendita ogni fine mese a 2,99 euro , Melaverde Magazine è edito da Fivestore  RTI . Il direttore responsabile è Andrea Delogu, vice direttore generale della direzione Informazione Mediaset. Il mensile viene realizzato a Milano dalla OpenEyes Film di Simona Stoppa. Continua a leggere

MELAVERDE MAGAZINE: IN EDICOLA IL NUMERO DI LUGLIO. RASPELLI FA L’EDITORIALE SULLE De.Co.

Nel numero di luglio appena arrivato in edicola troverete “L’Opinione” di Edoardo Raspelli cioè l’editoriale sulle De.Co., le Denominazioni Comunali, in particolare le cinque golosità del comune di Bobbio (Piacenza). Inoltre vi troverete i consigli utili per l’orto ed il giardino sono come sempre a cura della celebre “Orto Mio” di Forlì , cui Melaverde televisiva ha dedicato una puntata con Edoardo Raspelli.

Ellen Hidding, invece, dedica la sua pagina al “Dietro le quinte”, incontro con la signora Francesca, una mugnaia lombarda di 80 anni. Continua a leggere

EDOARDO RASPELLI SCRIVE SU MELAVERDE MAGAZINE IN EDICOLA IL NUMERO DI GIUGNO DELLA RINASCITA DEL CELEBRE SPUMANTE TESTAROSSA

Edoardo Raspelli fa l’editoriale sul celebre spumante Testarossa della cantina La Versa, rinata a nuova vita  in Oltrepò Pavese; Ellen Hidding scrive dei limoni di Sorrento e tra gli altri argomenti troviamo: i piccoli frutti del Trentino, i gelati dell’Agrigelateria sull’aia, il Rossese di Dolceacqua senza dimenticare i ristoranti, alberghi di charme, prodotti, negozi e tanto altro ancora.

In aggiunta , la rivista ha tutta una sezione pratica di turismo e di ricette con i prodotti di eccellenza. Molto spazio viene  dato ai produttori, ma anche a  cuochi, negozi, trattorie, ristoranti, boutique hôtel e alberghi che fanno della tradizione e della qualità un punto di forza. Continua a leggere

EDOARDO RASPELLI: IN EDICOLA IL NUMERO DI APRILE DI MELAVERDE MAGAZINE

Edoardo Raspelli fa l’editoriale sul tortonese formaggio Montèbore, Ellen Hidding scrive di una ” pizza commovente”. Tra gli altri argomenti troviamo: le acciughe della Liguria, i vini della Valtellina, le bufale allevate nella Bergamasca, la ricotta romana, il fine settimana a Palermo – e poi… ristoranti, alberghi di charme, prodotti e negozi.

Inoltre, la rivista ha tutta una sezione pratica di turismo e di ricette con i prodotti di eccellenza. Molto spazio viene  dato ai produttori, ma anche a  cuochi, negozi, trattorie, ristoranti, boutique hôtel e alberghi che fanno della tradizione e della qualità un punto di forza. Nel numero di aprile appena arrivato in edicola c’è ” L’Opinione” di Edoardo Raspelli (sul tortonese formaggio Montèbore). Continua a leggere

RASPELLI: in edicola il numero di marzo di MELAVERDE MAGAZINE tra Radicchio di Verona e mele annurche, Friuli Ribolla Gialla e sedano rapa

Edoardo Raspelli fa l’editoriale sul Radicchio di Verona, Ellen Hidding sulla Lessinia e la pecora Brogna – Tra gli altri argomenti: le mele annurche, il sedano rapa, la friulana Ribolla Gialla – E poi ristoranti, alberghi di charme, prodotti e negozi.

Nel numero di marzo appena arrivato in edicola  c’è “L’Opinione” di Edoardo Raspelli (sul Radicchio di Verona ), il “Dietro le quinte” di Ellen Hidding (sulla pecora brogna) e molti altri diversi servizi: Laura Tajoli scrive delle mele annurche, della friulana Ribolla Gialla e dei grandi prodotti della Latteria Sociale di Vipiteno. Continua a leggere

MELAVERDE MAGAZINE: IN EDICOLA IL NUMERO DI FEBBRAIO

Edoardo Raspelli fa l’editoriale sulla pitina (il tipico salume friulano oggi ad I.G.P.), Ellen Hidding scrive dei vini e dei prodotti della reggia di Caserta – Tra gli altri argomenti: la pasta di Avellino, lo zenzero bergamasco, il carnevale (ed i prodotti) di Viareggio, i carciofi di Paestum: e poi… ristoranti, alberghi di charme, prodotti e negozi.

Nel numero di febbraio trovate “L’Opinione” di Edoardo Raspelli (sulla pitina, il salume della provincia di Pordenone  che ha appena ottenuto dall’Europa l’I.G.P., l’ Indicazione Geografica Protetta ), il “Dietro le quinte” di Ellen Hidding (sui prodotti agricoli della reggia di Caserta). Continua a leggere

MELAVERDE MAGAZINE – IN EDICOLA IL NUMERO DI GENNAIO

Edoardo Raspelli fa l’editoriale sul Parmigiano Reggiano, Ellen Hidding scrive dei vini dei Marchesi Malaspina (a Bobbio,Piacenza) – Tra gli altri argomenti: pistacchi di Bronte, Amarone della Valpolicella, trote del Cuneese, Parmacotto.. – E poi ristoranti, alberghi di charme, prodotti e negozi in evidenza.


Nel numero di gennaio, oltre a ” L’Opinione” di Edoardo Raspelli (sul Parmigiano Reggiano, già raccontato anche di recente a Canale 5) ed al “Dietro le quinte” di Ellen Hidding ( sui vini piacentini dei Malaspina), altri diversi servizi: Laura Tajoli presenta i pistacchi di Bronte, l’Amarone della Valpolicella, il Parmacotto. Si parla anche delle trote del Cuneese,del Terminillo e della Valle d’Aosta. Continua a leggere

RASPELLI: IN EDICOLA IL NUMERO DI DICEMBRE DI MELAVERDE MAGAZINE, tra panettoni e salmone

Nel numero di dicembre di Melaverde magazine Edoardo Raspelli fa l’editoriale sulla storia del panettone e simbolo delle Feste; mentre Ellen Hidding descrive l’anima antica e profonda di Ischia. Tra gli altri argomenti troviamo: vini e spumanti  dell’Oltrepò Pavese, ricette e mercatini di Natale, Venezia fuori alta stagione, Scozia (tra distillerie e salmone), zafferano sardo; e poi ristoranti, alberghi di charme, prodotti, negozi…

Sul magazine di dicembre, inoltre, troviamo diversi servizi come ad esempio quello di Laura Tajoli con tante e gustose ricette del territorio italiano, dei mercatini di Natale, dei vini e degli spumanti dell’Oltrepò Pavese e dello zafferano sardo; mentre Vincenzo Venuto scrive delle foreste del Casentino e delle renne lapponi. Continua a leggere