MANTOVA – PETER ASSMANN INAUGURA A PALAZZO DUCALE LA MOSTRA DEGLI ARTISTI REMI e PEZZI

Prendere forma AMB_0291.jpg

di Mendes Biondo

Ancora un appuntamento con la grande arte contemporanea a Palazzo Ducale che lo conferma di nuovo come  luogo d’incontro tra la struttura museale e la galleria di arte contemporanea, attenta alle nuove tendenze e capace di mettere in collegamento artisti da tutto lo Stivale, e non solo, in esposizioni di pregio che trovano la loro collocazione all’interno del Palazzo del Capitano. Continua a leggere

FERRARA – PALAZZO DUCALE DI MANTOVA PROTAGONISTA AL SALONE DEL RESTAURO

PETER ASSMANN AL SALONE DEL RESTAURO DI FERRARA.jpg

Il Direttore del Muso di Palazzo Ducale, Peter Assmann 

Al Salone dell’Economia, della Conservazione, delle Tecnologie e della Valorizzazione dei Beni Culturali e Ambientali in corso a Ferrara (una tre giorni riservata agli operatori del settore, realizzata insinergia con il Mibact), il Complesso Museale Palazzo Ducale di Mantova diretto da Peter Assmann è stato preso come riferimento per i musei nazionali con autonomia, al centro di un focus diretto da Manuel Roberto Guido.
Continua a leggere

MANTOVA – PALAZZO DUCALE SEMPRE PIÙ SOCIAL: SCOPRIRE I GONZAGA CON UN CLICK

I GONZAGA CON UN CLICK.jpg
Ultimi giorni per partecipare alla campagna realizzata in collaborazione con Electa.

Sui canali Facebook, Twitter e Instagram di Palazzo Ducale da qualche settimana hanno preso vita diversi personaggi della famiglia Gonzaga, con una campagna che dalla rete si è trasferita in città, alla riscoperta di alcuni dei protagonisti del Rinascimento italiano, tra colpi di scena e ritrovamenti inaspettati. Fino al 18 marzo prossimo, sarà ancora possibile partecipare a questa avventura: basta fare uno scatto in piazza Castello con #Ludovico#Barbarina, la #Dama e il cardinal #Francesco, condividerlo sui social network con l’hashtag #chihavistoiGonzaga… e aspettare l’evento finale offline.  Continua a leggere

MANTOVA – MUSEO DI PALAZZO DUCALE: L’8 MARZO INGRESSO GRATUITO PER LE DONNE e INAUGURAZIONE DELLA MOSTRA “ECCE HOMO!”

festa della donna.jpg

Il Museo di Palazzo Ducale anche per l’edizione di marzo della “domenica al museo”, ha registrato una grande affluenza di visitatori (3000 presenze), promozione che prevede l’ingresso gratuito nei musei e nei luoghi della cultura statali ogni prima domenica del mese.  Inoltre, da quest’anno in occasione della Giornata Internazionale della donna il Ministero dei Beni e delle Attività Culturali  e del Territorio ha disposto l’ingresso gratuito per tutte le donne nei musei e luoghi d’arte statali.

Continua a leggere

MANTOVA – PALAZZO DUCALE: RIAPRE IL MUSEO STATUARIO NELLA CORTE NUOVA

museo statuario AMB_0026.jpg

Di Mendes Biondo

Venerdì 3 marzo è stato riaperto nella zona di Corte Nuova del Palazzo Ducale di Mantova, un allestimento di statue greco-romane che vanno dal periodo classico pericleo fino alla commistione con il nascente Impero Romano, una serie di tappeti termici capaci di riscaldare i freddi muri del Palazzo e un allestimento contemporaneo ad un passo dalla Sala di Manto. Sono questi i punti fondamentali presentati dal Direttore di Palazzo Ducale Peter Assmann assieme al funzionario Renata Casarin, all’architetto Antonio Giovanni Mazzeri e all’artista Gianluca Balocco. In contemporanea è stata inaugurata nella Sala dei Capitani – Appartamento Grande del Castello – IMMAGINANDO The Image through the senses – dell’artista fotografo Gialuca Balocco. L’esposizione sarà visitabile fino al 14 aprile 2017. Continua a leggere

MANTOVA – CARNEVALE A PALAZZO DUCALE CON MAGHE, NANI E GIGANTI

 

carnevale-a-palazzo-ducale

Maghe, nani e giganti il titolo e tema dell’evento che si rifà agli abitanti del palazzo e ai miti e alle storie che lo abitavano come quella della maga Manto. Sabato 18 febbraio nell’Appartamento della Rustica di Palazzo Ducale, è stato organizzato un carnevale a regola d’arte ideato dai Servizi Educativi del Museo, diretti da Renata Casarin, e dall’Associazione Segni d’infanzia, con la direzione di Cristina Cazzola e l’entusiastica adesione del direttore del Museo Peter Assmann. Continua a leggere