OSTIGLIA: I CARABINIERI GLI TROVANO IN CASA 41 GRAMMI DI COCAINA. IN MANETTE UN OPERAIO CON PRECEDENTI

I Carabinieri della locale Stazione, a seguito di mirata attività info-investigativa, hanno perquisito l’abitazione ubicata nel centro del paese nella quale un operaio, già gravato da una misura alternativa alla pena detentiva, ha occultato, in un vecchio elettrodomestico, della sostanza stupefacente del tipo “cocaina”, per un totale di 41 grammi, che sul mercato avrebbe fruttato circa 3500 euro.

Continua a leggere

OSTIGLIA: FUGGE A FOLLE VELOCITÀ ALL’ALT DEI CARABINIERI PERCHÉ UBRIACO ALLA GUIDA

Nel corso della nottata i Carabinieri della Stazione di Ostiglia hanno intercettato una Volkswagen Golf con 4 soggetti a bordo. L’auto non si è fermata all’alt intimato dalla pattuglia in servizio di controllo del territorio ed ha intrapreso una fuga, a folle velocità, in direzione del ponte del Po – Borgo Mantovano. Il tentativo di eludere il controllo, però, si è dimostrato vano poiché, a causa dell’elevata velocità, l’autovettura è finita fuori dalla sede stradale.

Continua a leggere

TRUFFATORE E LADRO NEI CONFRONTI DI UN’ANZIANA SIGNORA, IDENTIFICATO E DENUNCIATO DAI CARABINIERI DI OSTIGLIA

I Carabinieri della Stazione di Ostiglia, a termine di approfondite indagini, hanno denunciato alla Procura della Repubblica presso il Tribunale di Mantova un 26enne italiano che, nel mese di febbraio scorso, aveva derubato una persona anziana del luogo con la tecnica della cosiddetta “truffa della frutta”.

Continua a leggere

OSTIGLIA, DISCARICA ABUSIVA SCOPERTA DAI CARABINIERI: DENUNCIATE TRE PERSONE

Nel corso della mattinata di ieri mercoledì 24 marzo u.s. i Carabinieri della Stazione di Ostiglia, coadiuvati dal personale del Nucleo Operativo e Radiomobile di Gonzaga e dal Nucleo Carabinieri Ispettorato del Lavoro di Mantova, hanno effettuato un servizio di controllo straordinario del territorio al fine di verificare il rispetto della normativa ambientale.

Continua a leggere

OSTIGLIA: ARRESTATO UN CITTADINO ALGERINO PER TENTATO OMICIDIO

OSTIGLIA – Un gruppo di cittadini magrebini, alcuni provenienti dal Veneto e positivi al Covid-19, in sfregio ai divieti imposti dal DPCM, avevano deciso di passare la notte da un loro connazionale ad Ostiglia.

La rimpatriata però ha rischiato di trasformarsi in tragedia quando, per motivi non ancora del tutto chiariti ed in corso di approfondimento, un banale diverbio è sfociato in un accoltellamento di uno dei presenti.

Continua a leggere