BINARI A COLOGNA VENETA di FEDERICO CARBONINI – presentazione del libro nella Sala Consiliare di OSTIGLIA

L’opera di Federico Carbonini “Binari a Cologna Veneta. Ostiglia-Treviso e San Bonifacio-Lonigo-Cologna Veneta” racconta la storia di un’ex ferrovia e di un’ex tranvia e l’autore con questo libro ha come suo grande obiettivo che venga realizzata una pista ciclo-pedonale sul tracciato della vecchia linea ferroviaria Treviso-Ostiglia, al fine di preservarne il valore storico-culturale.

L’evento si svolgerà venerdì 27 gennaio ad Ostiglia presso la Sala Consiliare in Via Gnocchi Viani 16, alle ore 21:00.

Cologna Veneta è stata interessata da due infrastrutture su binario: la ferrovia Ostiglia-Treviso e la tranvia San Bonifacio-Lonigo-Cologna Veneta.

In che modo queste strade ferrate hanno contribuito allo sviluppo del colognese? Quali sono i personaggi che hanno lasciato un’impronta indelebile a Cologna Veneta su queste infrastrutture? Quanto hanno influito i collegamenti con lo zuccherificio in zona Sabbion? Quali danni ha causato la Seconda Guerra Mondiale a queste infrastrutture?

In questo libro vengono raccontati le storie, le vicende e gli aneddoti che hanno caratterizzato l’ex ferrovia e l’ex tranvia dal momento dell’apertura sino alla chiusura definitiva. Ad arricchire i racconti, come ulteriore prova testimoniale degli avvenimenti, sono presenti oltre 90 foto storiche, più di 20 tra cartine e disegni e una trentina di documenti. Si può inoltre trovare un’importante quantità di dati tecnici, inseriti per fornire un quadro completo e dettagliato delle argomentazioni trattate.

Il programma prevederà:

– Esposizione delle analogie tra Ostiglia e Cologna Veneta da un punto di vista storico sulle strade ferrate.
– Presentazione del libro e dei singoli capitoli che lo compongono.
– Momento di confronto e discussione col pubblico.

Rispondi

Questo sito usa Akismet per ridurre lo spam. Scopri come i tuoi dati vengono elaborati.