SANITA’ EMILIA-ROMAGNA: in 11 mesi svolti oltre 400.000 interventi da parte del 118. I dati provincia per provincia

In media più di 1.200 al giorno. I numeri sull’incidenza della pandemia. Prima, traumi, malattie cardiache e respiratorie le tre principali cause di soccorso. I dati provincia per provincia

BOLOGNA – In un 2020 segnato dalla pandemia, sono stati oltre 400mila, dall’1 gennaio al 30 novembre, gli interventi di emergenza effettuati dal 118 in Emilia-Romagna, esattamente 403.269 da Piacenza a Rimini. E dalla Regione si conferma il sostegno a un servizio, quello per il soccorso rapido su ambulanza o elicottero, fondamentale per i cittadini e i territori: una delibera di Giunta approvata nell’ultima seduta stanzia infatti quasi 39 milioni di euro (38.971.975) per sostenere e potenziare il servizio di emergenza.

Continua a leggere

EMILIA-ROMAGNA: SALDI INVERNALI POSTICIPATI AL 30 GENNAIO 2021

BOLOGNA – Saldi, si posticipa di un mese. Partirà infatti dal 30 gennaio 2021 il periodo degli sconti in tutta l’Emilia-Romagna.  La decisione è stata presa dalla Regione dopo l’incontro con i rappresentanti degli enti locali, delle organizzazioni di consumatori, delle associazioni maggiormente rappresentative del settore e dei sindacati.

Una misura necessaria per dare un po’ di respiro alle imprese commerciali, in particolare i negozi di abbigliamento e calzature, alle prese con le gravi difficoltà legate alla pandemia e alle conseguenti misure restrittive imposte a tutela della salute dei cittadini.

Continua a leggere

BASSA ROMAGNA PARTECIPA A “VIVI IL VERDE 2020” CON UN VIDEO SUL PODERE PANTALEONE

Il filmato riprende la fauna dell’oasi in slow motion durante i mesi di lockdown

Il Ceas Bassa Romagna partecipa al concorso regionale “Premio ViVi il Verde 2020”, nell’ambito della settima edizione dell’omonima rassegna. Il concorso è rivolto a video e racconti che hanno coinvolto i giardini, i parchi e le aree verdi dell’Emilia-Romagna durante la pandemia.

Continua a leggere

FORATTINI: “NELL’ATS VALPADANA MANCANO 86 MEDICI DI FAMIGLIA E SOLO NELLA PROVINCIA DI MANTOVA 48″

MILANO-MANTOVA – Nell’Ats Valpadana la mancanza di medici di famiglia, è significativa. Al primo settembre scorso i medici in servizio erano 499 e ne mancavano all’appello ben 86. Nella sola provincia di Mantova ne mancano 48.

A lanciare l’allarme è la consigliera regionale del Pd Antonella Forattini che spiega: “La pandemia da coronavirus ha evidenziato le carenze, purtroppo note da anni, della medicina territoriale e l’Ats Valpadana, nonostante i lunghi mesi di emergenza, registra ancora una carenza importante.

Continua a leggere

L’UNIONE COMUNI DELLA BASSA ROMAGNA VERSO LA FIRMA DEL NUOVO PATTO STRATEGICO

Ultime tappe del percorso di pianificazione per una nuova visione di futuro del territorio

UNIONE – È oramai in dirittura di arrivo il documento che traccia nuove traiettorie di sviluppo per la Bassa Romagna alla luce del mutato contesto economico e sociale indotto dalla pandemia.

Continua a leggere

CORONAVIRUS LOMBARDIA, ASSESSORE GALLERA: ATTIVATI 150 POSTI DI TERAPIA INTENSIVA, 400 DI SUB INTENSIVA E 1000 NEI REPARTI

CONCLUSO INCONTRO CON ASST, ATS E IRCCS. IMPEGNO PER ARRIVARE A 40 MILA TAMPONI AL GIORNO

MILANO – “L’evoluzione epidemiologica di questi ultimi giorni ha determinato l’attuazione completa della prima fase del Piano ospedaliero regionale, approvato dalla Giunta il 16 giugno scorso, che prevede la disponibilità di 1550 posti Covid nei 18 ospedali Hub: 150 posti di terapia intensiva, 400 di sorveglianza sub intensiva e 1000 posti letto nei reparti”. Lo comunica l’assessore al Welfare della Regione Lombardia, Giulio Gallera, al termine della riunione con le direzioni strategiche delle Asst, Irccs e Ats della Lombardia e con i rappresentanti delle associazioni di categoria della sanità privata accreditata.

Continua a leggere

LA GIUNTA REGIONALE IN PROVINCIA DI RIMINI, BONACCINI: “Nel territorio per sostenere una ripartenza solida e inclusiva insieme alle comunità locali”

Bologna, 17 luglio – Un Programma di investimenti straordinario per la provincia di Rimini. Per il quale la Regione mette a disposizione 12,5 milioni di euro, risorse del proprio bilancio, nuove, al di là di qualsiasi programmazione precedente, destinate a finanziare almeno un progetto per ogni Comuneeffettivamente cantierabile già nei prossimi mesi, partendo da settori strategici quali quelli del recupero e riqualificazione di spazi urbani e immobili, della mobilità sostenibile e delle infrastrutture.

Giunta ER in Municio a Cattolica incontro sindaci.jpg

Giunta Emilia Romagna in Municipio a Cattolica incontro con i sindaci

Continua a leggere

AL POMA RIPRENDONO LE ATTIVITÀ DELLA PROCREAZIONE MEDICALMENTE ASSISTITA

Mantova, 18 giugno – Le attività della Procreazione Medicalmente Assistita riprendono gradualmente dal primo luglio.

Icon of the embryo in the doctor's hand.

Anche il servizio del Poma, guidato da Massimo Bertoli, sta adottando le linee guida suggerite dal Centro Nazionale Trapianti e dal Registro Nazionale PMA per garantire la massima sicurezza sia delle coppie che devono iniziare o completare un trattamento sia del personale dedicato. Continua a leggere