PARCO DEL MINCIO: AL VIA I LAVORI DI SFALCIO PER IL CONTENIMENTO DEI FIORI DI LOTO

Sono stati avviati dal Parco del Mincio i lavori di sfalcio per il contenimento dei fiori di loto nel lago Superiore di Mantova e nelle Valli del Mincio. Le attività vengono interamente finanziate dal Parco nell’ambito di un bando che ha ottenuto il finanziamento di Regione Lombardia e il progetto prevede anche una seconda fase che si attuerà dal prossimo settembre, con manutenzioni al reticolo idrico.

parco del mincio.jpgSi tratta di azioni di miglioramento e conservazione della biodiversità presenti all’interno dell’area della Riserva Naturale Valli del Mincio, nonché nella Zona Speciale di Conservazione Ansa e Valli del Mincio e nella Zona di Protezione Speciale Valli del Mincio. Continua a leggere

MANTOVA – SOAVE DI PORTO MANTOVANO: ADOTTA UN ALBERO, iniziativa green del Parco del Mincio per la Giornata della Custodia del Parco 2019

piantumazione di un albero Parco del Mincio.jpgVuoi diventare custode di un giovane albero?

In occasione della Giornata della Custodia del Parco 2019, domenica 26 maggio il Parco del Mincio organizza “Adotta il verde del tuo borgo”, iniziativa ecologica che avrà inizio con un bicitour da Cittadella a Soave di Porto Mantovano e proseguirà con le piantumazioni guidate di nuovi alberi da assegnare in adozione a cittadini volontari.

Scopo dell’attività è proprio quello di valorizzare la partecipazione attiva degli abitanti del Parco in iniziative di tutela del patrimonio naturale, “perché siamo convinti – spiega il presidente del Parco del Mincio Maurizio Pellizzerche gli esempi di sensibilità ambientale offerti dai cittadini rappresentino un messaggio potente, in grado di lasciare il segno nelle coscienze stimolando cambiamenti positivi negli stili di vita di tutti”. Continua a leggere

MANTOVA – Il Food&Science Festival entra nel vivo: sabato 18 maggio, tra innovazioni tecnologiche e menù evoluzionistici, anche l’etologo inglese Jonathan Silvertown

Iniziato oggi 17 maggio, il Food&Science Festival – promosso da Confagricoltura Mantova, ideato da FRAME-Divagazioni scientifichee organizzato da Mantova Agricola – porterà il pubblico di Mantova a esplorare i legami tra alimentazione e scienza da prospettive ampie e diverse.

Domani, sabato 18, (Qui è possibile scaricare il programma) si inizia presto con due appuntamenti “mediatici” alla Loggia del Grano: alle 9 La rassegna stampa con i giornalisti scientifici Marco Ferrari e Roberta Villa permette di affrontare informati le giornate del Festival, accompagnando la lettura dei giornali con caffè e sbrisolona, mentre alle 10.00 si va in onda con Radio3 Scienza, in diretta con alcuni dei relatori ospiti. Continua a leggere

PARCO BERTONE: DOMENICA 5 MAGGIO LEZIONI GRATUITE DI BIO-PILATES A CIELO APERTO CON ELISA PENNA

Ritorna l’appuntamento fitness alle Bertone: la radura che fronteggia la villa nobiliare dei Conti D’Arco è la “palestra” a cielo aperto che domenica 5 maggio ospiterà la seconda edizione delle lezioni di Bio-Pilates nel parco romantico.  L’attività si svolgerà dalle ore 10.30 alle 11.30 e consisterà in esercizi finalizzati ad acquisire una postura corretta e a tonificare corpo e mente: circondati dal verde delle piante secolari e dalle fioriture dei glicini, tra i colori e i profumi del bosco e i suoni degli uccelli che lo abitano, i partecipanti saranno guidati dall’insegnante Elisa Penna in attività finalizzate a riconquistare armonia ed equilibrio fisico e interiore.

bio pilates  2018.jpg

La partecipazione è gratuita ma con prenotazione obbligatoria: per informazioni e adesioni, è possibile contattare il cell. 340.3073929. I prossimi appuntamenti con il Bio-Pilates a Parco Bertone sono in programma domenica 23 giugno e domenica 7 luglio.

Domenica 5 maggio il Parco delle Bertone sarà aperto dalle 10.00 alle 19.00 ai visitatori che potranno ammirare i rituali delle cicogne nella stagione della cova e prendere parte alle visite guidate gratuite alla scoperta dei tesori di natura e delle vicende legate alla residenza estiva dei Conti D’Arco.

Le visite, condotte dai volontari dell’associazione Amici di Palazzo Te e dei Musei Mantovani, si svolgeranno alle ore 11.00 e alle ore 16.00

All’interno delle Bertone sarà inoltre possibile consumare un aperitivo o una merenda biologici e a Km zero presso il Gingko Garden Bio Bar.

Sabato 4 maggio il Parco sarà invece aperto al pubblico dalle ore 15:30 alle 19.00

Biglietto d’ingresso: € 2,00, gratuito per i bambini fino ai 12 anni e visitatori over 70.

(foto Parco del Mincio)

PARCO DEL MINCIO: 1° MAGGIO ALLE BERTONE TRA CICOGNE E PIC-NIC ALL’ARIA APERTA

pic nic bertoneIl potente spettacolo che la natura offre al culmine della primavera fa da contorno alle iniziative ospitate a Parco Bertone mercoledì 1° maggio e domenica 5 maggio. In occasione della Festa del Lavoro, il parco romantico e centro visite del Parco del Mincio sarà aperto al pubblico che potrà ammirare il via vai delle cicogne dai nidi costruiti sugli alberi secolari, i colori del bosco e del sottobosco resi ancora più vivaci e intensi dalle recenti piogge, le imponenti chiome dei “giganti” del parco, piante di origine autoctona ed esotica che raggiungono anche i 40 metri di altezza, il fascino della residenza nobiliare dei conti d’Arco, che avevano scelto questo piccolo gioiello di natura per trascorrere i mesi estivi.

biopilates-bertone

È fissato invece per domenica 5 maggio il primo appuntamento con le lezioni gratuite di Bio-Pilates, un’iniziativa che lo scorso anno ha registrato un ampio successo, con un nutrito gruppo di persone che ha seguito gli incontri domenicali coordinati dall’insegnante Elisa Penna nella “palestra” naturale del parco romantico. Continua a leggere

PARCO DEL MINCIO: ESCURSIONE GRATUITA BELFIORE-ANGELI CON LA RASSEGNA CRESCERE SOSTENIBILI

Il ciclo di escursioni naturalistiche gratuite “Crescere Sostenibili”, promosse dal Parco del Mincio e dal Comune di Mantova, prosegue sabato 4 maggio con un itinerario a piedi alla scoperta degli ambienti che caratterizzano il Lago Superiore nel tratto compreso tra il Parco di Belfiore e l’abitato di Angeli.

escursioniCon la presenza di una guida ambientale di Alkemica che illustrerà ai partecipanti i tesori floristici e faunistici presenti in questa porzione del parco periurbano, i partecipanti saranno accompagnati lungo un sentiero immerso nella natura, che a tratti segue la sponda del lago, a tratti si incunea nella campagna circostante fino a raggiungere la suggestiva frazione di Angeli, con le sue caratteristiche abitazioni un tempo dimore dei pescatori delle Valli del Mincio. Continua a leggere

I FIORI DI CASTELLARO LAGUSELLO: visite gratuite nella Riserva Naturale con le GEV del Parco del Mincio

In occasione della 28ª mostra mercato “I Fiori di Castellaro Lagusello”, sabato 27 e domenica 28 aprile sarà possibile visitare la Riserva Naturale di Castellaro Lagusello con la guida delle Guardie Ecologiche Volontarie del Parco del Mincio.

Le escursioni lungo i sentieri della riserva sono gratuite, con partenza dal gazebo del Parco alle ore 10.30 e alle 15.30.

Accompagnati dalle GEV, i partecipanti potranno percorrere a piedi i suggestivi sentieri di Monte Tondo, tra vigneti e prati aridi fioriti, ammirando dall’alto il borgo medioevale e il laghetto inframorenico che lo lambisce, per poi proseguire tra gli alberi del Giudes e da qui osservare le torbiere e il sito palafitticolo Unesco.

Ogni anno la partecipazione alle escursioni guidate dalle GEV è numerosissima: la riserva naturale di Castellaro Lagusello, ricca di specie floristiche e faunistiche che rendono unico e prezioso il suo ecosistema, rappresenta infatti una delle perle della Rete Europea Natura 2000.

Si consiglia pertanto di recarsi con un congruo anticipo al punto di ritrovo presso il gazebo del Parco, dove le guardie formeranno i gruppi.

(foto Parco del Mincio e di repertorio)

PARCO DEL MINCIO: Bicitour alle Bertone e passeggiata al chiaro di luna per il Mantova Green Mobility Festival

Escursioni gratuite venerdì 26 e sabato 27 aprile

Nell’ambito del Mantova Green Mobility Festival, in collaborazione con Apam il Parco del Mincio organizza un doppio appuntamento alla scoperta dei tesori di natura che rendono preziosa Mantova e i suoi territori.

apam - bicibusVenerdì 26 aprile è in programma il bicitour gratuito alle Bertone, con partenza da piazza Mantegna, a Mantova, alle ore 16:30 e rientro in bus navetta provvisto di carrello bici, con destinazione viale Mincio nei pressi del varco di Piazza Virgiliana. All’interno del parco degli alberi secolari e delle cicogne bianche, indaffarate in questi giorni nella preparazione dei nidi per la stagione della cova, i partecipanti saranno guidati in una visita naturalistica condotta da una guida ambientale e dal biologo Cesare Martignoni, coordinatore del centro cicogna. L’escursione sarà effettuata anche in caso di meteo incerto, data la possibilità di usufruire del carrello bici. Continua a leggere

PASQUA E PASQUETTA A PARCO BERTONE: PIC-NIC ALL’ARIA APERTA ATTORNIATI DAL VOLO DELLE CICOGNE

Quello della Pasqua è il periodo dell’anno dedicato alle immersioni nella natura che si risveglia, alle scampagnate, alle gite all’aria aperta e ai pic-nic nel verde della primavera, e Parco Bertone è il luogo ideale dove riprendere contatto con la natura e assistere al multiforme spettacolo che offre, quando esplode la stagione delle fioriture e delle nascite.

Nelle giornate di Pasqua e Pasquetta, domenica 21 e lunedì 22 aprile, il centro visite del Parco del Mincio e antica residenza di campagna dei Conti D’Arco sarà aperto al pubblico, che potrà ammirare la bellezza delle piante secolari avvolte in una verde livrea punteggiata, qua e là, da mille note di colore: sono i petali dei fiori di ciliegio, dei biancospini, dei glicini e delle magnolie che occhieggiano dai rami del bosco, e delle viole, delle ortensie, dei nontiscordardimè e dei narcisi che accendono il sottobosco e le radure del giardino romantico. Continua a leggere

PARCO DEL MINCIO, COMUNE DI BORGO VIRGILIO E VOLONTARI: ACCORDO A TRE PER L’UTILIZZO DELLA VALLAZZA

La riserva naturale della Vallazza e in particolare l’area in sponda destra tra il forte di Pietole e il porticciolo, sarà oggetto di iniziative di riqualificazione e valorizzazione finalizzate a migliorarne la fruizione, che completa l’attuazione un progetto proposto lo scorso anno dai volontari dell’associazione Amici della Vallazza.

VALLAZZA ACCORDO.jpg

Il miglioramento e il potenziamento della fruizione sono gli intenti sanciti questa mattina nella sede dell’ente Parco con la firma di un protocollo d’intesa da parte del presidente del Parco del Mincio Maurizio Pellizzer, del sindaco del Comune di Borgo Virgilio Alessandro Beduschi e del presidente dell’Associazione Amici della Vallazza Maurizio Segala.

La Vallazza è uno degli scrigni naturalistici dell’area protetta Parco del Mincio – spiega Pellizzer – ma tra tutte le aree da vivere, quella della Vallazza resta la più sconosciuta. Con la firma di questo accordo intendiamo dare maggiore impulso alla possibilità da parte dei visitatori, delle famiglie, delle scuole, di conoscere gli aspetti naturalistici di questo luogo che si può raggiungere anche comodamente in bicicletta su percorso dedicato da Mantova”.

riserva-VallazzaUno dei punti chiave dell’accordo punta a favorire la conoscenza delle specie ittiche alle giovani generazioni, con attività didattiche e di animazione che saranno svolte dai volontari dell’associazione che da diversi anni opera nell’area del pioppeto e porticciolo: “Abbiamo individuato – spiega Segala – alcune arre sulla sponda del Mincio nelle quali le nuove generazioni e i soggetti più anziani possano esercitare la pesca con obbligo di rilascio, anche al fine di promuovere la fruizione e mantenere viva la frequentazione di questi luoghi”.

Tra le altre future iniziative – conclude Beduschi – c’è anche la creazione di una seconda piccola darsena in una insenatura naturale, da destinare alle sole barche a remi”.

Gli Amici della Vallazza fanno parte fin dalla sua fondazione a cura del Parco della Consulta ecoturistica e anche quest’anno è, in programma per fine agosto un evento escursionistico: un Bicitour in Vallazza e a Pietole, con ristoro e anguriata nel pioppeto e rientro in bus navetta con carrello bici.

(foto Parco del Mincio)