MANTOVA – “JAZZ MAN” retrospettiva dell’artista GIANCARLO CAZZANIGA in mostra alla GALLERIA ARIANNA SARTORI

Si è inaugurata sabato 6 aprile, alla Galleria Arianna Sartori di Mantova, la mostra “JAZZ MAN” in ricordo dell’artista milanese Giancarlo Cazzaniga, scomparso nel 2013.

In mostra fino al 18 aprile 2019 possiamo ammirare una ventina di opere tra dipinti ad olio su tela, tecniche miste su carta e sculture in bronzo.

Dopo l’emozionante introduzione della gallerista Arianna Sartori, la parola è passata all’artista mantovano Renzo Margonari che ha conosciuto l’artista e al pubblico presente ha descritto la sua arte e soprattutto ha voluto sottolineare l’amore per il  jazz che da sempre lo accompagnava nei suoi momenti di dialogo con la tela, i colori, la tavolozza e la lavorazione del bronzo. Continua a leggere

SABBIONETA – INFINITY ACADEMY PROSEGUE FINO AL 30 APRILE LA MOSTRA ALLESTITA A PALAZZO DUCALE

Sta riscuotendo grande successo di visitatori la mostra d’Arte contemporanea “Infinity Academy”, ideata e curata dal professor Giammarco Puntelli e della professoressa Annalisa Sacchetti e con il patrocinio del Ministero per i Beni e le Attività Culturali, allestita fino al 30 aprile 2019 nelle splendide sale di Palazzo Ducale di Sabbioneta, Città Patrimonio UNESCO.

Il progetto prevede in contemporanea allestimenti ad Anghiari e a Gubbio e catalogo dell’Editoriale Giorgio Mondadori.

La mostra di Sabbioneta, ha come protagonisti una cinquantina artisti e tra loro vi è  anche Annalisa Bonafini. Continua a leggere

MANTOVA – COMING OUT: LaGalleria ospita la doppia personale degli artisti Gehard Demetz e Laisvydė Šalčiūtė

Dopo una breve pausa invernale, riapre LaGalleria Arte Contemporanea con una doppia personale che mette in rapporto il lavoro di Gehard Demetz, artista nato a Bolzano, con l’opera di Laisvydė Šalčiūtė, artista lituana proposta da Contour Art Gallery e selezionata come miglior proposta per il premio Art Level 0 presso l’Art Fiera di
Verona lo scorso ottobre 2018. L’esposizione è a cura di Peter Assmann, Renata Casarin e Marco Tonelli, in collaborazione con ArtVerona.

Il linguaggio sprezzante e drammatico insieme, la volontà di portare all’estremo l’espressività del maestro bolzanino si coniuga con quello pure fortemente evocativo e all’apparenza impertinente dell’artista lituana, che estrapolando contesti figurativi dalla storia dell’arte, anche tangenti l’immaginario mitico e religioso, crea una innovativa modalità di racconto. L’esposizione prevede – come da prassi per le mostre de LaGalleria – incursioni artistiche anche all’interno del tradizionale percorso museale di Corte Vecchia, innestando un proficuo rapporto con le sale della reggia gonzaghesca. Continua a leggere

LIGORNETTO (SVIZZERA), MUSEO VELA: “IN-FLORE-SCIENTIA. ARTE E BOTANICA. JOSEF HANEL (1865-1949)/ Gabriela Maria Müller»

Dal 7 aprile all’11 agosto 2019 le sale del Museo Vincenzo Vela accoglieranno un raffinato quanto inconsueto allestimento in cui fotografia, pittura, scienza e arte contemporanea si intrecciano con esiti sorprendenti, aprendosi al tema del mondo vegetale e della botanica. Come già avvenuto negli ultimi decenni in ripetute occasioni, il museo offre uno spunto di riflessione tematico, che prende avvio da un elemento caratterizzante – in questo caso lo splendido giardino che circonda l’edificio –, per promuovere un progetto interdisciplinare, dedicato alla rappresentazione della natura e della flora.

L’inedita serie di diapositive su vetro dipinte a mano dal fotografo-pittore Josef Hanel (1865- 1940) – raffiguranti soggetti botanici e realizzate nei primi decenni del XX secolo con intento scientifico-didattico – è posta in dialogo con una selezione di opere e installazioni recenti dell’artista Gabriela Maria Müller, molte delle quali realizzate ad hoc. Continua a leggere

MODENA – GALLERIA ARTEKYP: MARCO VECCHIATO “L’UOMO A UNA DIMENSIONE. L’ideologia della società industriale avanzata”

Sabato 6 aprile alle 18.00 si inaugura alla galleria Artekyp open studio di Modena una mostra personale di Marco Vecchiato dal titolo “L’uomo a una dimensione”, a cura di Francesca Baboni e Stefano Taddei.

marco-vecchiato-luomo-a-una-dimensione_00

La mostra si presenta come un insieme di quadri su fondo rosso, una sorta di red cage in cui le figure affiorano senza dimensione o profondità e  prende spunto dal saggio L’uomo a una dimensione del 1964 di Herbert Marcuse (1898 – 1969). L’intento è quello di far sentire attraverso il mezzo pittorico la lucidità di un pensiero complesso e irrisolto come quello del filosofo tedesco. Continua a leggere

MANTOVA – LA GALLERIA ARIANNA SARTORI OSPITA LA MOSTRA “MULTIVERSI SURRAZIONALI” DELL’ARTISTA ANNA PAGLIA

Di grande interesse è stata l’inaugurazione che si è tenuta sabato 31 marzo della mostra “MULTIVERSI SURRAZIONALI” dell’artista reggiana Anna Paglia grazie all’introduzione delle melodie suonate dal Maestro fisarmonicista Paolo Gandolfi e dal professor Franco Canova che ha intrattenuto il pubblico in un piacevole ed interessante intervento, illustrando alcuni aspetti del pensiero artistico di Anna Paglia.

“… Le galassie e le costellazioni che vengono rappresentate dall’artista sono levità e grumo materico insieme, leggerezza e spazialità dimensionale, infinitezza e molteplicità che la tela imprigiona per necessità rappresentativa. Il Creato, il visibile equilibrio di materia e antimateria del cosmo, di espansione dinamica e diacronica che si fa stelle e galassie, osservabili dagli occhi umani rivolti ai cieli notturni da sempre, è qui disegnato con l’abile mano di chi sa unire l’immaginario del mondo fantastico al reale del mondo fisico. Surrazionale poesia della pittura che si fa dimensione eterea, cielo di polvere colorica che traluce l’infinito dei multiversi.

L’esposizione rimarrà allestita nelle sale della Galleria Arianna Sartori di Mantova (via Ippolito Nievo 10) fino all’11 aprile 2019 con il seguente orario di apertura: dal Lunedì al Sabato 10.00-12.30 / 15.30-19.30. Chiuso festivi

Informazioni: Tel. 0376.324260  info@ariannasartori.191.it

Per approfondire meglio la mostra leggi anche l’articolo al seguente link –https://mincioedintorni.com/2019/03/26/mantova-multiversi-surrazionali-lartista-anna-paglia-espone-alla-galleria-arianna-sartori/

GB

MANTOVA – DONATELLA LEVI: GIARDINI DI FELICITÀ IN ESPOSIZIONE ALLA CASA DEL MANTEGNA

Venerdì 5 aprile  alle ore 17.00 a Mantova alla Casa del Mantegna (via Acerbi 47) si inaugura la mostra di Donatella Levi «Giardini di felicità». Dopo i saluti delle autorità e degli organizzatori dialogano con l’autrice Bruno Maida (Università degli Studi di Torino) e Laura Lorenzoni (critica d’arte).

Levi_4L’iniziativa riprende la consuetudine di onorare a Mantova la memoria della Shoah nella giornata del 5 aprile, data della deportazione degli Ebrei mantovani (5 aprile 1944).
Donatella Levi, nata a Verona nel 1939 e bambina in fuga ai tempi della persecuzione, ha dedicato quasi segretamente una parte non breve della propria vita alla pittura. Continua a leggere

GUBBIO – “COLORI e LUCE”: L’ARTISTA ANNA PAGLIA ESPONE AL MUSEO DIOCESANO

ANNA PAGLIA - COLORI E LUCE 1I colori e la luce dialogano tra loro e affidano alla mano esperta di Anna Paglia il compito di esprimere il pensiero di fondo del loro confronto. Un’esperienza artistica che si è tradotta, per la pittrice reggiana, in una personale che sarà ospitata al Museo Diocesano di Gubbio. Le opere realizzate da Anna Paglia raccontano con una sensibilità ed un fascino davvero notevole come questi due elementi siano in grado di parlare all’unisono a chi si sofferma ad ammirare la “traduzione” compiuta su tela.

La mostra COLORI e LUCE si inaugura giovedì 4 aprile al Museo Diocesano di Gubbio (via Federico da Montefeltro) e rimarrà aperta al pubblico, negli orari del museo, fino al 28 aprile 2019. Continua a leggere

MANTOVA – BRUNO CARATI, MAESTRO D’ARTE E DI VITA: ANTOLOGICA al MUSEO DIOCESANO F. GONZAGA

Dal 6 al 16 aprile 2019, il Museo diocesano Francesco Gonzaga di Mantova ospita la mostra antologica di Bruno Carati, artista milanese fra i protagonisti della pittura lombarda a cavallo tra XX e XXI secolo, che nel corso della sua lunga carriera  ha espresso il proprio talento mediante molteplici tecniche artistiche: dall’olio su tela e su giornale all’acquarello, fino alla ricerca della rappresentazione su cartone e su vetro, manifestando in ciascuna di queste forme d’arte un peculiare gusto cromatico e una straordinaria suggestione per la luce.

Bruno Carati _2014Inaugurazione, sabato 6 aprile 2019, ore 17.00 (ingresso libero) con interventi di Mons. Roberto BrunelliDirettore del Museo diocesano Francesco Gonzaga e di Sabrina Falzone, Francesca Bianucci e Chiara Cinelli, Curatrici della mostra. Continua a leggere

MANTOVA – MULTIVERSI SURRAZIONALI. L’ARTISTA ANNA PAGLIA ESPONE ALLA GALLERIA ARIANNA SARTORI

La Galleria Arianna Sartori di Mantova, apre la mostra “Multiversi Surrazionali” della pittrice reggiana Anna Paglia, allestita nella sala di via Ippolito Nievo 10 – dal 30 marzo all’11 aprile 2019. L’inaugurazione si terrà sabato 30 marzo alle ore 17.00 alla presenza dell’artista con intervento critico di Franco Canova.

Paglia 2.jpgPer l’occasione interverrà il musicista Paolo Gandolfi, vincitore nel 1955 del “Trofeo Mondiale di fisarmonica” ad Essen (Germania), che suonerà alcuni brani con la fisarmonica. Continua a leggere