MANTOVA, PALAZZO DUCALE – Inaugurazione della mostra di ADRIANO ALTAMIRA: SOGNI DI CARTA NELL’APPARTAMENTO DEI NANI

3 maggio 2019 – 30 giugno 2019
Inaugurazione venerdì 3 maggio ore 17.00, Palazzo Ducale, Cortile d’Onore,(ingresso da piazza Sordello 40)

adriano altamira - scala santa palazzo ducale mantova

Venerdì 3 maggio si inaugura la mostra di Adriano Altamira dal titolo “Sogni di Carta nell’Appartamento dei Nani”. L’esposizione si terrà nella Scala Santa (1615), piccolo gioiello architettonico che riproduce in dimensioni ridotte la celebre Scala Santa del Palazzo in San Giovanni in Laterano a Roma.

L’ambiente, storicamente voluto dal duca Ferdinando Gonzaga e il cui progetto fu affidato all’architetto Anton Maria Viani, venne reso celebre da Giovanni Rodari quale “Appartamento dei Nani di corte”: un’espressione efficace ma inesatta, un falso storico diventato credibile per lungo tempo dalle ridotte proporzioni degli spazi. Continua a leggere

MANTOVA – COMING OUT: LaGalleria ospita la doppia personale degli artisti Gehard Demetz e Laisvydė Šalčiūtė

Dopo una breve pausa invernale, riapre LaGalleria Arte Contemporanea con una doppia personale che mette in rapporto il lavoro di Gehard Demetz, artista nato a Bolzano, con l’opera di Laisvydė Šalčiūtė, artista lituana proposta da Contour Art Gallery e selezionata come miglior proposta per il premio Art Level 0 presso l’Art Fiera di
Verona lo scorso ottobre 2018. L’esposizione è a cura di Peter Assmann, Renata Casarin e Marco Tonelli, in collaborazione con ArtVerona.

Il linguaggio sprezzante e drammatico insieme, la volontà di portare all’estremo l’espressività del maestro bolzanino si coniuga con quello pure fortemente evocativo e all’apparenza impertinente dell’artista lituana, che estrapolando contesti figurativi dalla storia dell’arte, anche tangenti l’immaginario mitico e religioso, crea una innovativa modalità di racconto. L’esposizione prevede – come da prassi per le mostre de LaGalleria – incursioni artistiche anche all’interno del tradizionale percorso museale di Corte Vecchia, innestando un proficuo rapporto con le sale della reggia gonzaghesca. Continua a leggere

MANTOVA – IL GIOCO DEGLI OPPOSTI A CORTE: CARNEVALE PER FAMIGLIE A PALAZZO DUCALE INSIEME A SEGNI D’INFANZIA

Tutto esaurito per il primo appuntamento di Carnevale firmato Segni d’infanzia

I meravigliosi ambienti della Rustica, all’interno del Complesso Museale di Palazzo Ducale sono pronti ad accogliere domani pomeriggio, sabato 23 febbraio, i 300 prenotati, fra adulti e bambini, che prenderanno parte a una grande festa di Carnevale nella dimora dei Gonzaga all’insegna dell’arte e dai contenuti spettacolari, grazie alla collaborazione con Segni d’infanzia associazione.

GIANLUCA BONAZZI-0007382.jpgI due turni d’ingresso, delle 15:00 e delle 17:00, hanno registrato il tutto esaurito e per chi non fosse riuscito a prenotare l’evento de Il gioco degli opposti a corte, l’occasione di trascorrere il Carnevale in un palazzo storico si ripropone sabato 2 marzo con il Nabuzardan a Palazzo Te. Due appuntamenti che rendono la città di Mantova meta ideale per le festività carnascialesche con proposte dedicate alle famiglie, ma adatte a tutte le età.                Continua a leggere

IL CARNEVALE DI MANTOVA FIRMATO SEGNI D’INFANZIA È A REGOLA D’ARTE, ADATTO A TUTTE LE ETÁ

La città di Mantova diventa meta ideale per un Carnevale a regola d’arte dedicato a genitori e bambini, ma adatto a tutte le età, con due appuntamenti nei maggiori musei della città e un corteo di bici mascherate. Gli eventi, firmati Segni d’infanzia associazione consentono a famiglie e turisti di appropriarsi di due luoghi storici, come Palazzo Ducale e Palazzo Te, che per il tempo di un pomeriggio si animano di spettacoli e performance, contribuendo a rafforzare il senso di appartenenza e a coltivare il piacere del bello.

carnevale di mantova con segni.JPGIl Complesso Museale di Palazzo Ducale, che durante tutto l’anno sceglie una programmazione ricca di eventi in cui l’antichità del luogo dialoga con la contemporaneità dei linguaggi, torna ad aprire i preziosi spazi della Rustica in occasione del Carnevale. Continua a leggere

MANTOVA – LA BEFANA AL DUCALE: SPETTACOLI, GIOCHI E BALOCCHI CON LA COMPAGNIA TeatrOrtaet

Ancora pochi giorni per visitare “Fato e destino. Tra mito e contemporaneità”: fino a oggi sono stati in 15.000 a varcare la soglia della Palazzina della Rustica per apprezzare l’esposizione a cura di Renata Casarin e Lucia Molino in collaborazione con Michela Zurla e ammirare una selezione delle opere di Fondazione Cariplo.

la cometa 2

Per chiudere il ricco ciclo di eventi correlato alla mostra, il 5 e 6 gennaio è programmato a partire dalle ore 15.00 lo spettacolo teatrale a cura della compagnia TeatrOrtaet intitolato “La Cometa”, scritto da Carlo Bertinelli.  Continua a leggere

MANTOVA – ATTREZZI DELL’OFFICINA DEL BEN ESSERE: incontro con MONICA BIANCHI e RENATA CASARIN

fato e destino.jpgDomenica 18 novembre 2018, ore 15,00 ATTREZZI DELL’OFFICINA DEL BEN ESSERE a cura di Monica Bianchi con Renata Casarin – Complesso Museale Palazzo Ducale di Mantova –  Appartamento della Rustica, ingresso libero con accesso dal Giardino dei Semplici. (Ingresso libero)

Monica Bianchi presenta con Renata Casarin un nuovo incontro, occasione per scoprire alcune curiosità legate ai positivi effetti sulla salute di campane tibetane, diapason, penna ottica, barra d’oro e sfere armoniche da utilizzare sulle mani per un massaggio sensoriale che stimola la circolazione e cura le nostre ferite interiori. Continua a leggere

MANTOVA – LAGALLERIA ARTE CONTEMPORANEA DI PALAZZO DUCALE: CONCHA JEREZ e MASSIMO PISANI ESPLORANO IL CONCETTO DI UTOPIA

Dal 10 novembre 2018 al 6 gennaio 2019, LaGalleria arte contemporanea di Palazzo Ducale di Mantova ospita Alla ricerca di Paradisi Immaginari, il progetto site specific di Concha Jerez (Las Palmas, Spagna, 1941) e Massimo Pisani (San Martino dall’Argine, Mantova, 1958), che esplora il concetto di Utopia correlato a quello di tempo, inteso sia come memoria, sia come futuro. Inaugurazione: venerdì 9 novembre 2018, ore 18.00.

La mostra, curata da Peter Assmann e Renata Casarin, direttore e vice direttrice del Complesso Museale Palazzo Ducale di Mantova, avrà il proprio fulcro negli spazi de LaGALLERIA e si svilupperà in parallelo nelle stanze della Corte Vecchia di Palazzo Ducale, producendo così un dialogo tra le vestigia del palazzo gonzaghesco e le creazioni contemporanee dei due artisti. Continua a leggere

MANTOVA – DUCALE, NUOVO PERCORSO MUSEALE: dalla Tribuna del Duca si potrà accedere direttamente nella Basilica Palatina di Santa Barbara

di Paolo Biondo

Il Museo di Palazzo Ducale di Mantova è pronto a confermare il suo proposito di essere sempre più punto d’incontro con l’arte, la cultura e la storia.

Peter Assmann e Renata Casarin.jpg

Presentato oggi, giovedì 30 agosto, dal direttore del Complesso Museale di Palazzo Ducale, Peter Asmann e affiancato dalla sua prima collaboratrice, Renata Casarin, il programma di eventi ideati e promossi dai vertici del museo virgiliano che da settembre a gennaio del prossimo anno avranno come denominatore comune una parte delle sale della dimora dei Gonzaga. Continua a leggere

MANTOVA – RIFLEXIONE: ANNA DI PROSPERO e HEINZ LECHNER a PALAZZO DUCALE

Inaugurazione: 25 maggio ore 18.00
Apertura mostra: 26 MAGGIO – 29 LUGLIO 2018

riflexione

RIFLEXIONE: Heinz Lechner e Anna Di Prospero. Mostra a cura di Peter Assmann e Renata Casarin in collaborazione con Art Verona Level 0. Il 25 maggio alle 18 inaugurazione di questa doppia personale che arricchisce il percorso di Anna Di Prospero: avremo occasione di ammirare una ventina di sue opere all’interno della meravigliosa cornice del Palazzo Ducale di Mantova, cui l’artista ha dedicato una serie ‘site specific‘ che sarà presentata in anteprima e poi acquisita dal museo.

Anna Di Prospero - Palazzo Ducale

Una grande soddisfazione – dichiara Maria Livia Brunelli director & curator della MLB home gallery di Ferrara – nata dalla visita al nostro stand ad ArtVerona del direttore di Palazzo Ducale di Mantova Peter Assmann, che ha selezionato Anna per il Premio Level 0, affascinato dall’intensità dei suoi autoritatti! La mostra sarà aperta fino al 15 luglio.
Questo è solo l’ultimo dei riconoscimenti ricevuti da Anna Di Prospero: recentemente RAI Cultura le ha dedicato un’intervista (che potete vedere qui). Continua a leggere

MANTOVA – IL DISEGNO: UN’ESPERIENZA DI ACCADEMIA AL MUSEO BELLOAPERTO, IL LABORATORIO SENZA BARRIERE

Due attività educative e formative rivolte agli adulti che, con sensibilità e culture diverse, condividono l’attitudine creativa, il desiderio di sperimentazione, la necessità di confrontarsi con un luogo di estrema bellezza come è il PALAZZO DUCALE DI MANTOVA. A presentare il laboratorio sono stati Peter Assmann, Direttore del Complesso Museale – Renata Casarin, Responsabile dei Servizi Educativi – Michela Zurla, Funzionario storico dell’arte – Daniela Rosi, Docente del LAO-Laboratorio per artisti outsider – Giorgio Foroni, Maestro d’arte.
Si tratta di percorsi già avviati dal 2015 dai Servizi Educativi e dal Laboratorio di Restauro, con la consulenza per “Belloaperto” della Dott.ssa Daniela Rosi, docente dell’Associazione LAO-Laboratorio per artisti outsider. Le due attività distinte per modalità di incontri e partecipanti vengono ora arricchite da un reciproco scambio esperienziale con la condivisione una volta al mese del laboratorio creativo.

Continua a leggere