ALLA GALLERIA ARIANNA SARTORI DI MANTOVA MOSTRA DELL’ARTISTA E DESIGNER TATIANA LAPTEVA

“Questo ciclo di opere di Tatiana Lapteva, nasce dalla riflessione su come sia forte per tutti la necessità di comunicare; chiaramente comunicare in senso lato, così il parlare, lo scrivere, l’esprimere i propri sentimenti e le proprie riflessioni su ogni aspetto della vita soprattutto con l’altro, è diventato l’obiettivo da raggiungere per l’artista russa. In questo periodo grigio e opprimente, circondati, come siamo stati, da questo morbo oscuro, prevalentemente chiusi tra le mura domestiche, siamo stati sovrastati dalle parole, parole lette e parole diffuse dai mass-media che abbiamo ascoltate sì ma senza mai poter replicare, poter interloquire; prigionieri, di messaggi che ci hanno incupito, trasformandoci in esseri muti, spaventati se non addirittura terrorizzati”. Sono le parola del critico d’arte Maria Gabriella Savoia

Continua a leggere

PAOLO CREPET darà vita allo spettacolo teatrale “OLTRE LA TEMPESTA”, tratto dal suo omonimo libro in uscita il 18 maggio

A partire da maggio 2021 il più noto psichiatra italiano Paolo Crepet si esibirà nello spettacolo teatrale OLTRE LA TEMPESTA, un’opera che riflette su ciò che diventeremo dopo la pandemiaLo spettacolo sarà tratto dall’omonimo libro dell’autore in uscita il 18 maggio in tutte le librerie (edito da Mondadori).

Continua a leggere

FUSIGNANO: UNO SPETTACOLO DI ENSAMBLE MARIANI IN MEMORIA DELLA SHOAH

Mercoledì 27 gennaio alle 10.30 le riflessioni di Gianni Parmiani, la musica del popolo ebraico col Quartetto K e le danze di Virginie Lescouet

Quartetto K

FUSIGNANO – In occasione della Giornata della memoria, mercoledì 27 gennaio alle 10.30 Ensemble Mariani presenta in diretta streaming la sua nuova produzione, realizzata su richiesta del Comune di Fusignano per rendere omaggio alle vittime della Shoah attraverso la musica.

Continua a leggere

FESTIVAL TEATRALE DI RESISTENZA – Premio Museo Cervi: Sabato 18 luglio “LA MITE” di Teatro Presente

A inizio di serata audiomessaggio per il Festival del regista Alessandro Serra

LA MITE Teatro Presente- ph. G.Ciavarra (1)

Gattatico (RE), 17 luglio – Seconda settimana di appuntamenti, sempre molto seguiti dal pubblico, negli spazi esterni di Casa Cervi per la 19^ edizione del Festival Teatrale di Resistenza, rassegna di teatro civile contemporaneo, ideata e promossa da Istituto Alcide Cervi insieme a Cooperativa Boorea. Continua a leggere

MANTOVA, AMBIENTE E THANATOS, MORTE E RINASCITA DEI MATERIALI. Lunedì 10 febbraio – Casa del Mantegna

ambiente e thanatos.jpg

“Ambiente e Thanatos” sarà il tema al centro del secondo appuntamento della rassegna “Alla fine dei conti, riflessioni sulla vita e sulla morte” promossa dall’Associazione culturale Aretè e dalla Provincia di Mantova.

L’appuntamento è per lunedì 10 febbraio alle ore 18.30 alla Casa del Mantegna in via Acerbi 47 a Mantova. Continua a leggere

MANTOVA, ALLA FINE DEI CONTI, RIFLESSIONI SULLA VITA E SULLA MORTE: il 27 gennaio parte la rassegna

Tolti i veli alla quarta edizione della rassegna “Alla fine dei conti – riflessioni sulla vita e sulla morte”, un progetto culturale che dal 2017 si prefigge di offrire al pubblico mantovano spazi di riflessione sul tema del fine vita e della morte, declinato nel rapporto con l’architettura, l’ambiente, i gioielli e la memoria.

Continua a leggere

MANTOVA – IL TEMA DELLA MORTE NELLA LETTERATURA PER L’INFANZIA. Il 15 marzo conferenza alla Casa del Mantegna

letture.jpgIl tema della morte nei libri per bambini: se ne parlerà venerdì 15 marzo, alle ore 18.30, alla Casa del Mantegna di via Acerbi a Mantova con Elena Alfonsi, Maria Angela Gelati e Katia Scabello Garbin. Ingresso libero.

La letteratura, nelle diverse epoche e nei suoi molteplici generi, non distoglie lo sguardo nei riguardi di una realtà che coinvolge l’intero vissuto umano: la morte e il morire. Così pure la letteratura per l’Infanzia, rivolgendosi a un pubblico di giovanissimi lettori, non teme di affrontare con schiettezza il tema della morte e del dolore. Continua a leggere

TEATRO COMUNALE DI GONZAGA – GIUSEPPE CEDERNA in “DA QUESTA PARTE DEL MARE

Giovedì 7 dicembre, dal libro di Gianmaria Testa un viaggio struggente sulle migrazioni umane.

“Da questa parte del mare” è il libro della vita di Gianmaria Testa, arrivato in libreria, purtroppo postumo, per Giulio Einaudi Editori, con prefazione di Erri De Luca. È il racconto dei pensieri, delle storie, delle situazioni che hanno contribuito a dar vita ad ognuna delle canzoni dell’album omonimo, ed è un po’, anche la narrazione di Gianmaria stesso e delle sue radici. È il racconto dei grandi movimenti di popolo di questi anni, ma anche delle radici e della loro importanza. Radici che non sono catene, ma sguardi lunghi. Continua a leggere