SICCITÁ. NEL BASSO MANTOVANO ARRIVA LA CNN: L’emittente televisiva americana intervista SIMONE MINELLI e ADA GIORGI

Della siccità che sta attanagliando la Pianura Padana, dove si produce il 30% del cibo italiano di qualità, si è occupata nei giorni scorsi anche la CNN, che ha raggiunto anche la provincia di Mantova, intervistando l’allevatore Simone Minelli, consigliere di Coldiretti Mantova e produttore di latte a Motteggiana per il circuito di quello che il popolare network televisivo definisce “authentic Parmigiano Reggiano parmesan cheese”, e Ada Giorgi, imprenditrice agricola di Coldiretti e presidente del Consorzio di bonifica Terre dei Gonzaga.

SIMONE MINELLI – PH CNN
Continua a leggere

Siccità. Crisi idrica in Emilia-Romagna, la Regione presenta ufficialmente al Governo la richiesta di stato di emergenza nazionale

Siccità, la Regione Emilia-Romagna presenta al Governo la richiesta dello Stato di emergenza nazionale, per il perdurare e l’aggravarsi della crisi idrica.

La richiesta ufficiale è stata firmata e inviata questa mattina dal presidente della Regione, Stefano Bonaccini, al presidente del Consiglio dei ministri Mario Draghi e al Capo del Dipartimento della Protezione Civile, Fabrizio Curcio.

Continua a leggere

SICCITÁ: DERIVAZIONE CANALE ARNÒ A RISCHIO DAL 30 GIUGNO. MANTOVANI: invitiamo gli agricoltori valutare attentamente i secondi raccolti

La comunicazione del Consorzio di bonifica Garda Chiese in merito alla garanzia di erogazione dell’acqua solo fino al prossimo 30 giugno nel Canale Arnò, che interessa il comprensorio compreso nei comuni di Castiglione delle Stiviere, Solferino, Medole, Guidizzolo, Cavriana, preoccupa fortemente il mondo agricolo.

Continua a leggere

CRISI IDRICA. Regione Emilia-Romagna pronta a presentare la richiesta al Governo di stato d’emergenza

Il summit di martedì 21 giugno con Regione, protezione Civile, Arpae, gestori del settore idropotabile, Atersir, Anbi e Cer e Autorità di distretto del Po

“La siccità ci preoccupa, e la Regione è pronta a chiedere al Governo lo Stato di emergenza nazionale. Un passo necessario per fronteggiare una situazione complessa dal punto di vista ambientale, che ha preoccupanti ricadute sul fronte delle produzioni agricole, ma non solo.

Continua a leggere

SICCITÁ, LOMBARDIA: SOS RACCOLTI NEI CAMPI. COLDIRETTI: SERVE ACQUA DA INVASI MONTANI

SOS raccolti nelle campagne lombarde, dove a causa della siccità preoccupa la riduzione delle rese dall’orzo al frumento, dai foraggi al mais. È l’allarme lanciato dalla Coldiretti Lombardia mentre con l’arrivo di Scipione, l’anticiclone subtropicale che nei prossimi giorni farà impennare i termometri, la situazione diventerà ancora più difficile.

Continua a leggere