Aperto il nuovo tratto dell’A1 tra Barberino di Mugello e Firenze Nord. Bonaccini: “Fondamentale per alleggerire il traffico”

Aperto al traffico oggi, sabato 19 marzo, il nuovo tratto a tre corsie della A1 tra Barberino di Mugello e Firenze Nord in direzione Sud: 17,5 km di nuovo tracciato in prosecuzione della Variante di Valico. Un progetto strategico per la viabilità del Paese e la sua economia e un’opera unica dal punto di vista ingegneristico, realizzativo e tecnologico.

presentazione del nuovo tratto dell’A1 – intervento del presidente Bonaccini
Continua a leggere

TERRITORIO E SVILUPPO, UN FUTUTO DA COSTRUIRE UN NUOVO PROTOCOLLO STRATEGICO EMILIA-ROMAGNA E TOSCANA

Accordo fra i presidenti Bonaccini e Giani e i sindaci Merola e Nardella, verso nuovo protocollo di collaborazione a quattro fra le due Regioni e le due Città Metropolitane di Bologna e Firenze: Emilia-Romagna e Toscana, intesa strategica per un presente e un futuro da costruire insieme

BOLOGNA – Un’intesa strategica, che da Bologna e Firenze si allarga all’Emilia-Romagna e alla Toscana. Due Regioni per un presente e un futuro di collaborazione, nell’ottica della sostenibilità e dell’innovazione. In tutti i settori.

Continua a leggere

TOUR DE FRANCE IN EMILIA-ROMAGNA E A FIRENZE: incontro a Bologna del presidente BONACCINI e del sindaco NARDELLA col direttore della grande corsa francese, Christian PRUDHOMME

Bologna, 22 luglio – Un altro passo avanti per il via del Tour in Emilia-Romagna e a Firenze. E sarebbe la prima volta della partenza della Grand Boucle dall’Italia.

Tour de France - Bonaccini Nardella Prudhomme

da sinistra a destra Davide Cassani, Christian Prudhomme, Dario Nardella, Stefano Bonaccini, Cosimo Guccione, Nicola Armentano

Se ne è parlato questa mattina a Bologna, nella sede della Regione Emilia-Romagna, in un incontro fra il presidente Stefano Bonaccini, il sindaco di Firenze, Dario Nardella, il presidente di Apt (Azienda promozione turismo) Emilia-Romagna e commissario tecnico delle nazionali italiane di ciclismo, Davide Cassani, e il direttore del Tour de France, Christian Prudhomme. Continua a leggere