RINASCE IL TEATRO RINALDI DI REGGIOLO. BONACCINI: “Luogo simbolo della cultura, del civismo e dell’identità della comunità locale e della nostra terra”

L’inaugurazione oggi col sindaco Roberto Angeli e l’assessore alla Ricostruzione e alla Cultura, Franco Albinelli. Quasi 2,4 milioni di euro il costo complessivo degli interventi, di cui oltre 1 milione di fondi regionali. Nella sala nobile del ridotto, la preziosa tela che rappresenta il “Trionfo di Pallade”, di Gianbattista Borghesi

Rinasce il Teatro comunale Rinaldi di Reggiolo, in provincia di Reggio Emilia. Oggi alle 18:30 nel comune della bassa pianura reggiana è prevista l’inaugurazione del foyer e del ridotto del Teatro intitolato ad Antonio Zerbini, dopo i lavori di ristrutturazione necessari dopo il sisma del 2012. Presente il presidente della Regione Emilia-Romagna e commissario delegato alla Ricostruzione, Stefano Bonaccini, insieme al sindaco Roberto Angeli e all’assessore comunale alla Ricostruzione e alla Cultura, Franco Albinelli.

Continua a leggere

REGGIOLO – A NOVE ANNI DAL SISMA CONCLUSE LE OPERE DI RICOSTRUZIONE. ORA SI PROGETTA IL FUTURO

Una ricostruzione che si sta concludendo con importanti opere pubbliche e uno sguardo al futuro per dare energia al territorio anche attraverso nuovi progetti capaci di avviare un circolo virtuoso tra imprenditori, esercenti, associazionismo e cittadini. A nove anni dal sisma Reggiolo, ancora tra i comuni del cratere e il territorio più colpito dal terremoto del 2012 nella provincia reggiana, festeggia gli importanti risultati del modello emiliano della ricostruzione post sisma.

Continua a leggere

Sant’Agata sul Santerno: oltre 237mila euro per il miglioramento sismico del municipio

Il sindaco Enea Emiliani: “Premiato il nostro attento lavoro di programmazione”

Oltre 237mila euro per il miglioramento sismico del municipio di Sant’Agata sul Santerno: i fondi sono stati stanziati dal Governo attraverso il Dipartimento nazionale della Protezione civile, nell’ambito del Piano settennale per la riduzione del rischio sismico, e saranno erogati dalla Regione Emilia-Romagna.

Continua a leggere

L’EMILIA-ROMAGNA INVESTE QUASI 10 MILIONI DI EURO PER IL MIGLIORAMENTO ANTISISMICO

La Giunta regionale approva un bando rivolto ai Comuni: finanziamenti fino al 100% del costo degli investimenti. Procedure all’insegna della massima semplificazione per garantire tempi rapidi nell’avvio dei lavori

BOLOGNA – Scuole, municipi e altri fabbricati pubblici più moderni e soprattutto più sicuri in caso di terremoto. Prosegue il programma di interventi della Regione Emilia-Romagna per il rafforzamento strutturale e la riduzione del rischio sismico degli edifici di proprietà pubblica di carattere strategico e di rilevante interesse per le finalità di protezione civile.

Continua a leggere

“INQUIETUDINE” IL CAVALLO DI BRONZO DELL’ARTISTA MARIO PAVESI DONATO AL COMUNE DI REGGIOLO

Monumento Mario Pavesi.jpeg.jpg

Reggiolo, 6 luglio – Un cavallo inquieto dell’artista Mario Pavesi, una grande opera in bronzo di 4,5 metri per quasi tre metri di altezza, ha trovato una nuova collocazione davanti alla Rocca di Reggiolo. Domenica 5 luglio in piazza Martiri, si è tenuta l’inaugurazione della statua in bronzo dal titolo “Inquietudine” realizzata dall’artista nel 2018. All’evento, era presente l’artista Mario Pavesi, con introduzione di presentazione da parte del sindaco arch. Roberto Angeli. Continua a leggere

RICOSTRUZIONE. BANDO CENTRI STORICI, BOOM DI DOMANDE: il via per sostegno veloce a commercianti, artigiani, professionisti

sisma

Bologna, 12 giugnoSubito il via all’istruttoria sulle tante domande arrivate, per arrivare a dare velocemente un aiuto a esercenti, artigiani e professionisti nei centri storici dei Comuni più colpiti dal sisma. E subito al lavoro per trovare una possibile soluzione a favore di quelle rimaste escluse, un patrimonio di possibili, ulteriori investimenti che non va disperso, soprattutto nel momento in cui va favorita la ripartenza dopo l’emergenza Coronavirus. Continua a leggere

SISMA IN EMILIA. IL PRESIDENTE BONACCINI A REGGIOLO:”Qui l’esempio di quella rete di collaborazione e solidarietà”

Bologna – Nel giorno in cui, otto anni, l’Emilia-Romagna veniva colpita dalla prima scossa del terremoto che causò poi 28 vittime, 300 feriti e danni per oltre 13 miliardi di euro, il presidente della Regione, Stefano Bonaccini, si è recato nel pomeriggio a Reggiolo, comune in provincia di Reggio Emilia fra i più colpiti dal sisma. Qui la ricostruzione privata e pubblica è davvero molto avanti e dal 4 maggio, fine della fase di lockdown, sono stati riaperti nel territorio circa 80 cantieri sospesi per l’emergenza Coronavirus

Sopralluogo Reggiolo un momento del sopralluogo del presidente Bonaccini con il sindaco Angeli Continua a leggere

RICOSTRUZIONE POST SISMA: l’economia nell’area del cratere non ha rallentato nemmeno durante l’emergenza Covid-19

Bonaccini: “Il nostro pensiero a chi ha perso la vita, ai loro cari e a chi ha sofferto. Da qui in questi mesi un’altra dimostrazione di grande forza. Vicino il completamento di tutti i lavori grazie a interventi per oltre 2 miliardi che contribuiranno a far ripartire l’Emilia-Romagna

sisma

 

Bologna, 19 maggio – Il completamento della ricostruzione post sisma è ormai vicino, nonostante l’emergenza sanitaria causata dal Coronavirus abbia rallentato il cammino. Anzi, quando il lockdown fermava gli ultimi cantieri, proprio dal distretto biomedicale modenese, fra i più avanzati nel mondo e capace di rialzarsi in pochissimo tempo dopo le scosse del maggio 2012, sono arrivati messaggi di speranza e reazione più forti del virus. Continua a leggere

NICOLA ZINGARETTI A REGGIOLO: “QUI LA RICOSTRUZIONE POST SISMA È UN ESEMPIO NAZIONALE”

Applausi e strette di mano per il segretario nazionale del Pd Nicola Zingaretti in visita a Reggiolo. Al suo arrivo in piazza Martiri Zingaretti è stato accolto dal caloroso saluto di numerosi cittadini.

Cattura1Zingaretti, accompagnato dal sindaco Roberto Angeli, dai membri della giunta, dai rappresentanti delle associazioni locali, da numerosi volontari, ha attraversato il mercato settimanale dove si è intrattenuto con alcuni commercianti. Continua a leggere