ASOLA: CARABINIERI DENUNCIANO DUE PERSONE PER DETENZIONE, AI FINI DI SPACCIO, DI SOSTANZE STUPEFACENTI

Sono le 14.30 circa del 29 agosto quando i Carabinieri della Stazione di Asola, già impegnati in un servizio di perlustrazione del territorio di propria competenza, hanno denunciato in stato di libertà N.Z. 23enne e B.A. 34enne, entrambi originari del Marocco e in Italia senza fissa dimora, per detenzione, ai fini di spaccio, di sostanze stupefacenti.

Continua a leggere

ROVERBELLA – CARABINIERI, INTERVENUTI PER LITE IN FAMIGLIA E ARRESTANO IL FIGLIO PER DETENZIONE AI FINI DI SPACCIO

I Carabinieri della Stazione di Roverbella, nella tarda serata di ieri, hanno arrestato per detenzione ai fini spaccio aggravato M.M., italiano, 19enne. Il tutto è nato da una chiamata al Numero Unico di Emergenza 112 in cui il padre chiedeva l’aiuto dei Carabinieri a seguito dell’ennesima furiosa lite con il proprio figlio. I militari, una volta calmati gli animi all’interno dell’abitazione, dopo aver percepito un forte odore chiaramente riconducibile alla presenza di sostanze stupefacenti, procedevano quindi con una perquisizione domiciliare all’interno della stanza del ragazzo.

Continua a leggere

ASOLA: DENUNCIATE DUE PERSONE PER DETENZIONE E SPACCIO DI DROGA E SEGNALATA UNA TERZA PERSONA

E’ stato un pomeriggio di controlli antidroga, quello di ieri 12 aprile, da parte dei Carabinieri di Asola che, al culmine di una mirata attività di indagine, hanno chiuso una piazza di spaccio, grazie anche alla fattiva collaborazione dei cittadini asolani che hanno segnalato ai Carabinieri un sospetto via vai di persone e mezzi presso una abitazione in piena zona residenziale.

Continua a leggere

CONTRASTO AGLI STUPEFACENTI DA PARTE DEI CARABINIERI: ARRESTI E DENUNCE NEL FINE SETTIMANA

MANTOVA E PROVINCIA – Prosegue senza sosta l’attività di contrasto allo spaccio ed al consumo delle droghe da parte dei Carabinieri della Compagnia di Mantova che nel fine settimana hanno ulteriormente intensificato i controlli nei confronti delle fasce più a rischio: adolescenti e giovani. Il bilancio complessivo è di due arresti, due denunce alla Procura della Repubblica e due segnalati alla Prefettura.

Continua a leggere

MARITO E MOGLIE IN CUSTODIA CAUTELARE PER SPACCIO DI DROGA ED ESTORSIONE

LUNETTA DI MANTOVA – A seguito di articolata indagine coordinata dalla Procura della Repubblica di Mantova, i Carabinieri del Nucleo Operativo e Radiomobile di Mantova hanno eseguito una misura di custodia cautelare, richiesta dalla locale Procura ed emessa dal Giudice per le indagini preliminari di Mantova, nei confronti di due soggetti, marito e moglie, extracomunitari, poiché ritenuti responsabili di spaccio di sostanze stupefacenti ed estorsione continuata aggravata.

Continua a leggere

SUZZARA: ARRESTO PER DETENZIONE MUNIZIONI DA GUERRA E DROGA e DENUNCIA FALSITÀ IDEOLOGICA E SIMULAZIONE DI REATO

Continuano su tutti i fronti i controlli dei Carabinieri nella cittadina di Suzzara. Nel corso della notte i Carabinieri dell’Aliquota Operativa di Gonzaga, unitamente ad unità Cinofila del Nucleo di Orio al Serio, con l’ausilio del cane antidroga (di nome “Grom”), al culmine di un’indagine finalizzata a contrastare il fenomeno dello spaccio di sostanze stupefacenti che affligge la cittadina mantovana, hanno arrestato per detenzione di munizionamento da guerra  e di sostanze stupefacenti B.G., cittadino del luogo, al termine di perquisizione domiciliare.

Continua a leggere