PIEVE DI CENTO – NEL CENTRO STORICO RICOSTRUITO, NASCE LA STAZIONE DI RICERCA PER AUTO ELETTRICHE

Bonaccini: “Dopo nove anni questo centro si è risollevato e oggi viene arricchito da una scelta ambientale e sostenibile che guarda a un futuro verde”

Bonaccini a Pieve di Cento (Bo)

Un centro storico completamente ricostruito, rinnovato e riqualificato dopo le ferite inferte dalle scosse di terremoto del 20 e 29 maggio 2012, oggi arricchito anche da una innovativa stazione di ricarica per auto elettriche. Vi si è recato oggi pomeriggio il presidente della Regione e Commissario delegato alla ricostruzione, Stefano Bonaccini, in visita a Pieve di Cento, cittadina della pianura bolognese, per inaugurare una centralina di ricarica per veicoli elettrici.

Continua a leggere

CASTELDEBOLE, BOLOGNA: UN “BOSCO” PER LA SALUTE CON LA PIANTUMAZIONE DI 300 ALBERI

Centinaia di piante e alberi piantati, destinati ad essere il nuovo polmone verde di Casteldebole, a Bologna.

Nuova area verde a Casteldebole

È il nuovo investimento di sostenibilità realizzato da una storica struttura privata, Villa Ranuzzi, Casa Residenza Anziani a beneficio di tutto il vicinato. Più di 300 alberi – attualmente di piccole dimensioni – sono stati piantati nei pressi della residenza, in linea con il Piano green della Regione Emilia-Romagna condiviso con il Comune di Bologna al fine di aumentare le aree verdi, migliorare il microclima e contribuire al disinquinamento globale.

Continua a leggere

RECOVERY PLAN: PATTO COLDIRETTI-REGIONI CONTRO LE POLVERI SOTTILI

Nasce un patto tra Coldiretti e Regioni per ridurre l’inquinamento da polveri sottili promuovendo progetti di economia circolare da inserire nel Recovery plan e in un piano nazionale per la transizione ecologica. E’ il risultato dell’incontro tra il presidente della Coldiretti Ettore Prandini e gli assessori regionali all’Agricoltura e all’Ambiente dei territori del Bacino Padano per valorizzare il ruolo delle campagne e degli allevamenti nella lotta allo smog, dopo il deferimento dell’Italia da parte della Commissione Europea per il mancato rispetto dei valori limite di sostanze inquinanti, che rischia di tradursi in pesanti sanzioni economiche.  

Continua a leggere

AGRICOLTURA E RINNOVABILI: Coldiretti Mantova parla di biogas e biometano. Opportunità da valutare per favorire la sostenibilità ambientale

La sfida ambientale dell’agricoltura passa anche dagli impianti di biogas e di biometano, due opportunità in grado di migliorare il conto economico degli allevamenti attraverso la produzione di energia e calore e di favorire il sequestro di carbonio, migliorando la fertilità dei terreni, grazie all’utilizzo del digestato.

Continua a leggere

COLDIRETTI MANTOVA PRESENTA IL GREEN DEAL E STRATEGIA SULLA BIODIVERSITA’. PAOLO CARRA: nuovo paradigma per produrre in maniera sostenibile

“Con il Green Deal e le strategie Farm to Fork e Biodiversity il mondo agricolo ha di fronte a sé un cambio di paradigma: il settore primario è chiamato non più solamente a produrre in termini di quantità, ma a rispondere alle nuove attenzioni del consumatore in tema di salubrità e sostenibilità ambientale. In particolare, gli agricoltori dovranno prendere in considerazione i nuovi indirizzi che promuovono il biologico come elemento di tutela della biodiversità”.

Continua a leggere

EMILIA-ROMAGNA – PIANO QUALITA’ DELL’ARIA: 37 milioni nel 2021 per mobilità, riscaldamento e agricoltura sostenibili

E altri 2 miliardi di euro chiesti nel Next Generation Eu per progetti strutturali insieme alle Regioni del Bacino padano

Lotta all’inquinamento, una battaglia condivisa, rispetto alla quale nessuno si tira indietro. Oggi le Commissioni consiliari congiunte Sanità e Territorio e Ambiente hanno dato parere positivo alla delibera della Giunta regionale sulle “Ulteriori disposizioni straordinarie in materia di tutela della qualità dell’aria”, senza alcun voto contrario.

Continua a leggere

UNIONE STRATEGICA PER LA PROMOZIONE DEL TERRITORIO: marketing per le attività produttive, valorizzazione turistica e culturale e sostenibilità ambientale

BASSA ROMAGNA – Sostegno alle imprese, promozione del territorio, finanziamenti europei legati al nuovo ciclo di programmazione 2021-2027, sostenibilità ambientale e innovazione digitale: sono questi i principali temi affrontati dalla giunta dell’Unione dei Comuni della Bassa Romagna nel corso della seduta di fine anno, tenutasi il 24 dicembre.

Continua a leggere

APPENNINO EMILIANO-ROMAGNOLO: Andare a viverci, un’opportunità che diventa subito realtà per 341 giovani coppie e famiglie

Bonaccini: “Risultato straordinario, colta un’esigenza reale. Territori montani al centro delle nostre politiche, per ambiente, lavoro e crescita sostenibile

BOLOGNA – In un piccolo borgo ricco di storia e tradizioni. O nella natura ancora incontaminata, tra parchi e crinali. Andare a vivere in Appennino: un’opportunità che per 341 giovani coppie o famiglie è diventata realtà, grazie anche all’aiuto della Regione per comprare o ristrutturare una casa. Di 28.500 euro l’importo medio assegnato a fondo perduto, a beneficio di nuclei con figli nell’80% dei casi, per un’età media di 32,5 anni.

Continua a leggere