SUZZARA: LITE SUL TRENO, ARRESTATO DAI CARABINIERI

E’ stato arresto dai Carabinieri della Stazione di Pegognaga un 27enne che durante una discussione con il macchinista, lo ha colpito, facendolo ricorrere alle cure del pronto soccorso.

Conclusione delle formalità di rito, il soggetto è stato condotto presso la propria abitazione agli arresti domiciliari, in attesa dell’udienza di convalida prevista per la mattinata di domani 25 giugno.

SUZZARA – PIAZZALUNGA ESTATE: da Giugno ad Agosto Speciale TEATRO ALL’APERTO 2021

A Piazzalunga Suzzara nell’estate 2021 arriva il teatro all’aperto nell’ampio giardino di viale Zonta, dove si potrà assistere dal 24 giugno al 5 agosto ad una serie di spettacoli adatti a tette le età.

Appuntamento, dunque, per la serata inaugurale, Giovedì 24 giugno alle ore 21:30, con FOLE DA OSTERIA con il Teatro dell’Orsa. Uno spettacolo divertente, commovente e scoppiettante.
Il Po è un fiume di storie e dalla nebbia appaiono fantasmi, bestie fantastiche, ricordi di vecchie osterie e di feste sull’aia.

In caso di maltempo lo spettacolo si svolgerà la sera stessa presso Cinema Politeama.

Continua a leggere

CONOSCERE L’ARTE CONTEMPORANEA MANTOVANA – GRUPPO FAI GIOVANI ALLA GALLERIA DEL PREMIO SUZZARA

La Delegazione FAI di Mantova ricorda il prossimo evento organizzato dal Gruppo FAI Giovani in calendario domenica 27 giugno: una visita guidata alla Galleria del Premio Suzzara, accompagnati dal curatore del museo Marco Panizza, per scoprire la storia del concorso ideato nel 1948 da Dino Villani, uno dei padri della pubblicità in Italia, e sostenuto dal sindaco di allora, Tebe Mignoni, e dallo scrittore, poeta e cineasta Cesare Zavattini.

Continua a leggere

PANDEMIA: VERSO UNA NUOVA NORMALITÀ?: CONFRONTO PUBBLICO TRA MEDICI E SINDACI VENERDÌ 18 GIUGNO A GONZAGA

Pandemia: verso una nuova normalità?” è il titolo del confronto pubblico tra medici e sindaci in programma venerdì 18 giugno alle ore 20:00 nell’ Arena Estiva di Gonzaga, presso il cortile delle ex scuole elementari. All’evento, organizzato da Cronache Sanitarie e dal Comune di Gonzaga, sono stati invitati sindaci di Suzzara, Motteggiana, Pegognaga, San Benedetto Po e Moglia.

Continua a leggere

SUZZARA – NUOVA ROTATORIA DI VIALE LENIN. APPROVATO IL PROGETTO DI FATTIBILITA’ TECNICA ED ECONOMICA

Approvato con decreto del presidente della Provincia il Progetto di Fattibilità tecnica ed economica dei lavori per la realizzazione di una nuova rotatoria all’incrocio tra la provinciale 50 e Viale Lenin a Suzzara. Un’opera attesa da anni che avrà un costo complessivo di 900.000 euro e che andrà a riqualificare e mettere in sicurezza uno dei punti nevralgici per la viabilità del suzzarese.  

Continua a leggere

SUZZARA – EVADE DAGLI ARRESTI DOMICILIARI. CATTURATO E ARRESTATO DAI CARABINIERI

E’ stato arresto dai Carabinieri di Suzzara un 23enne di Guastalla allontanatosi dal campo rom di quel Centro dove era ristretto agli arresti domiciliari. Il giovane nel pomeriggio di ieri si è allontanato dal luogo di detenzione senza alcun giustificato motivo e giunto nella città del premio, a bordo di un’autovettura, è stato intercettato dai Carabinieri.

Continua a leggere

VIAGGIA CON FAI MANTOVA: CASA MORESCHI alla scoperta di una dimora nobiliare del Cinquecento e GALLERIA DEL PREMIO SUZZARA

Dopo il successo delle Giornate FAI di Primavera di metà maggio, che hanno registrato oltre mille ingressi nei luoghi aperti in città, la Delegazione FAI di Mantova è pronta a ripartire con gli eventi in presenza e per giugno ha in programma due iniziative all’insegna dell’arte.

Casa Moreschi – salone d’onore

Il primo appuntamento è previsto per sabato 5 giugno, dove i volontari FAI faranno scoprire Casa Moreschi, in via Isabelle d’Este 29, una dimora nobiliare cinquecentesca che conserva pregevoli affreschi e soffitti lignei di scuola giuliesca.

Continua a leggere

FINTI ADDETTI DEL GAS TRUFFANO SEI ANZIANI: ARRESTATI DAI CARABINIERI DUE GIOVANI PROVENIENTI DAL BRESCIANO

SUZZARA – I Carabinieri dell’Aliquota Radiomobile della Compagnia di Gonzaga, al termine di approfonditi accertamenti esperiti con il coordinamento e la direzione del magistrato di turno della Procura della Repubblica presso il Tribunale di Mantova, hanno tratto in arresto, in flagranza di reato, due cittadini italiani (F.S. di anni 41 e C.M di anni 24), residenti nella provincia di Brescia, ritenuti responsabili, in concorso tra  loro, di truffa aggravata e continuata in danno di persone anziane e, in un caso, di persona adulta con problemi psichiatrici.

Continua a leggere