MANTOVA : l’autobus come opera d’arte grazie allo yarn bombing

APAM CON ARTE DELL’ASSURDO PERINTRECCI-AMO-CI

Mantova_ArtedellAssurdo_TracceUrbane2

di G.Baratti

APAM in collaborazione con Arte dell’assurdo in occasione di “Famille de la Rue”, il Festival Internazionale degli Artisti di strada che si terrà a Mantova sabato 2 e domenica 3 maggio, metterà a disposizione un bus urbano che per l’occasione verrà trasformato in un’installazione mobile di yarn bombing.

Lo yarn bombing – o urban knitting – è una forma di street art non invasiva né dannosa: consiste nel “vestire” gli arredi urbani con creazioni ai ferri e all’uncinetto, e per la prima volta a Mantova sarà un bus a diventare un’insolita e originalissima opera d’arte.

 il bus “vestito” da alcune signore che con creatività, pazienza e tanta passione hanno lavorato a maglia e all’uncinetto per ricoprirlo integralmente, andrà a percorrere le vie del centro cittadino nell’ambito dell’iniziativa “Intrecci-amo-ci”, il grande evento collettivo di yarn bombing che rivoluzionerà per due giorni alcuni arredi urbani delle vie principali.

La formula che unisce bus e arte si è dimostrata un successo già durante diverse iniziative che hanno visto APAM collaborare con diversi soggetti culturali operanti nel territorio e con “Intrecci-amo-ci” l’unione tra mobilità e cultura raggiunge uno step successivo: .

Per info: 0376 230339 – stampa@apam.it – www.apam.it Facebook: www.facebook.com/apam.mn

Twitter:@apam_mn

Rispondi