FRASSINORO – nell’antico borgo torna la “XVI Settimana Matildica”

imageimages

di Mendes Biondo

Torna a Frassinoro (Mo) la “Settimana Matildica” che fino a domenica 26 luglio riporterà il centro dell’antico borgo nel medioevo.

In programma il corteo storico, spettacoli musicali, animazioni e il mercato dedicato ai prodotti tipici dell’Appennino per rivivere la storia della contessa Matilde di Canossa e della potente abbazia benedettina di Frassinoro, da lei fondata nel 1071.

Giunta alla 16ª edizione, la “Settimana matildica”, in cartellone vi sono anche diversi momenti di riflessione storica e culturale a partire dalle novità dove tutti i giorni vengono proposte escursioni guidate, la prima sulla Via Bibulca, ma di grande richiamo è la gara di chef “Le pentole di Matilde” (sabato 25, ore 17, nella Corte del Cimone) per chiudere domenica 26 alle 21 con il corteo storico in costume lungo via Roma.

untitled

Sabato 25 tutti gli amanti del trekking potranno mettersi alla prova con il percorso ideato che partirà dall’abbazia di Frassinoro e passerà attraverso i territori che hanno fatto da sfondo alle vicende matildiche.

A partire dal paese di Riccovolto si procederà fino a raggiungere il Mulino del Fante per poi doppiare Case Manzani, passare per Alpesigola e raggiungere S.Antonio, Mulino del Grillo per poi ritornare a Riccovolto.

frassinoro

L’abbazia di Frassinoro fu fondata nel 1071 dalla madre di Matilde di Canossa, Beatrice di Lorena.

I potenti di quel tempo fondavano abbazie per motivi politici e di controllo sul territorio ma nel nostro caso ci fu anche un altro commovente motivo che verrà reso manifesto ai partecipanti alla passeggiata. Al mattino si salirà all’Alpesigola da cui sarà possibile godere di panorami dal sapore di alpeggio alpino. Sulla via del ritorno, al pomeriggio si visiterà ciò che resta dell’antica abbazia e sarà possibile perdersi nelle viuzze di Frassinoro vivacizzate dalle rievocazioni della settimana matildica.

Il ritrovo sarà alle ore 8 a Modena in Via Fanti, in particolare all’ingresso del passaggio Porta Nord delle FS. Il rientro è previsto per le ore 20. Si prospettano 6 ore di cammino con un dislivello di 800m. massimo.

227237241

Alle ore 21 sarà possibile ristorare le energie perdute con uno spettacolo a cura del Prof. Paolo Golinelli che si terrà proprio all’interno del Castello di Frassinoro. Al centro delle scene ci saranno la Grancontessa, interpretata dalla Dott.sa Letizia d’Angelo, assieme al fido Donizone, interpretato dal prof. Luciano Ruggi per una “Intervista impossibile a Matilde di Canossa a Frassinoro”.

La manifestazione è anche l’occasione per visitare la mostra permanente di reperti medievali dell’Abbazia di Frassinoro e l’allestimento museale permanente sulla storia di Frassinoro al Castello della Badia.

Info.:http://www.modenatoday.it/eventi/settimana-matildica-frassinoro-2015.html http://www.facebook.com/pages/ModenaToday/125552344190121

Annunci

Rispondi