SAN BENEDETTO PO – In memoria della Grancontessa

Matilde1

di G.Baratti

In occasione del Novecentenario della morte di Matilde di Canossa (24 luglio 1115), il 24 Luglio alle ore 18 si darà il via alle celebrazioni con la deposizione di fiori presso la corte di Bondanazzo di Reggiolo in strada Caselli (luogo della morte della Grancontessa), da parte dei sindaci di Reggiolo, San Benedetto Po e Gonzaga.

Dopo il momento di commemorazione iniziano i veri e propri fasti con “Ludus atque ludus – Memoria Mathildis” che vedrà protagonista un imponente corteo storico con i gruppi dei comuni reggiani legati a Matilde (Canossa, Quattro Castella, Casina, Carpineti) e quelli mantovani. Il tutto verrà allietato da banchetti, musici ed uno spettacolo finale (con posti a sedere) con una selezione di musica a cura del maestro Paolo Perezzani del Conservatorio di Mantova, balletto della scuola di Cosi – Stefanescu.

In chiusura alla serata si la messa in scena un monologo che metterà al centro dei riflettori Matilde stessa, interpretata da Elisa Montruccoli, e che verrà alternata dalla voce narrante di Faustino Stigliani. Alla regia siederà Ubaldo Montruccoli e il tutto verrà coordinato da Clementina Santi.

In giornata verranno accolti i pellegrini che stanno preparandosi ad affrontare il cammino che da Mantova porta a Lucca seguendo “La via matildica del Volo Santo”. Il pellegrinaggio è stato organizzato dai Centri pastorali giovanili di Mantova, Reggio Emilia e Lucca. In caso di maltempo i festeggiamenti verranno spostati al giorno 19 settembre 2015.

La giornata di sabato 25 Luglio si aprirà con l’evento delle 9.30 e che vedrà protagonista l’inaugurazione della statua omaggio a Matilde, situata in Piazza Canossa, realizzata dall’artista Francesco Martani.

Alle 10.30 si terrà nella Basilica la Santa Messa Solenne seguita alle 11.30 dalla visita guidata del Complesso Monastico Polironiano seguendo il percorso intitolato “Matilde e il suo monastero nel novecentenario della morte 1115 – 2015”.

Matilde-Foto-G_-Arlotti

Alle 12.30 si aprirà il tavolo di lavoro nella Sala Consigliare mentre alle ore 21 nel Giardino dell’ex Infermeria Monastica (in caso di maltempo presso la sala polivalente di via Montale) verrà presentato in prima visione il film “In morte di Matilde di Canossa – Onore e vanto d’Italia, vita d’Europa”. La regia è di Ubaldo e Elisa Montruccoli e la pellicola è stata realizzata in co-produzione con CONVA (Consorzio per la valorizzazione delle attività d’impresa) e l’Agriturismo Madonna della Corte.

Per informazioni sarà possibile rivolgersi al numero telefonico dell’Ufficio Turistico 0376/623036

(foto G. Arlotti)

 

Rispondi