MANTOVA – FESTIVALETTERATURA: 9/13 settembre

festivalett-747x500di G.Baratti  

Anche quest’anno non mancheranno i grandi appuntamenti alla 19^ edizione del Festivaletteratura, partendo subito mercoledì 9 settembre con nomi di spicco quali Gino Strada, Carlo Ginzburg e poi Virginio Colmegna, Raniero La Valle e Pupi Avati, una rassegna lunga 260 appuntamenti.

gino-strada

• Gino Strada ore 18,30 mercoledì, Piazza Castello (Palazzo Ducale) EBOLA. Invisibile agli occhi, e dalle dimensioni infinitesimali …

• Carlo Ginzburgore 18 mercoledì, Basilica Palatina di Santa Barbara (Palazzo Ducale) LE IMMAGINI E IL POTERE. Dalle immagini siamo quotidianamente sommersi: esse ci seducono …

Edgar_Morin_IMG_0558-b

• Edgar Morin e Domenico De Masi – ore 10 giovedì, Palazzo San Sebastiano LE SOCIETA DEL TERZO MILLENNIO. Declino delle narrazioni totali, crisi delle identità, perdita delle appartenenze …

• Virginio Colmegna e Raniero La Valle –  ore 18,15 giovedì, Basilica Palatina Santa Barbara (Palazzo Ducale)  UN PAPATO TUTTO NUOVO. Quasi ogni giorno, da quando e stato eletto alla Cattedra di Pietro, Papa Francesco ha sorpreso i fedeli con piccoli gesti …

• Pupi Avati con Bruno Gambarotta – ore 15,30 venerdì, Seminario Vescovile (P.zza Sordello) IL MESTIERE DEL NARRATORE. La scrittura, come ben sappiamo, non è legata all’età anagrafica, e quando si è abituati da una vita a raccontare storie, ecco che l’impresa diventa ancora più facile …

DISCORSI-ALLA-NAZIONE-Ascanio-Celestini_-300x336

Altra importante novità sarà la presenza dell’attore Salvatore Striano, conosciuto al grande pubblico per il film Gomossa e di Ascanio Celestini, attore teatrale, regista cinematografico, scrittore e drammaturgo.

Altra importante novità è che la Sometti Edizioni di Mantova è riuscita a ritagliarsi un posto d’onore all’interno della kermesse.

Un festival che per noi si preannuncia già ricco di soddisfazioni – come ci spiega Nicola Sometti – è infatti la prima volta che un autore della Sometti è presente nel programma ufficiale degli eventi. Si tratta di Marco Sguaitzer, l’autore di Senza Limite Alcuno, ospite della rassegna Accenti nella Tenda Sordello, con Simonetta Agnello Hornby. E non è finita, perché abbiamo un importante evento collaterale in calendario con la presentazione di A come…Agricoltura, il nuovo libro di Giulia Bartalozzi e Matteo Bernardelli, alla libreria IBS di via Verdi. Ma ne riparleremo più avanti”.

Rispondi