CASTIGLIONE MANTOVANO di ROVERBELLA

 

1016367_581586281891838_2021755241_n

di Paolo Biondo

E’ molto alto il livello di adrenalina per l’imminente preparazione della “Festa dello sport”, la kermesse che si terrà da sabato 1 a martedì 4 agosto sarà uno degli eventi estivi più rinomati nel borgo roverbellese.

Dietro le quinte della manifestazione, giunta alla 42^ edizione, in questi giorni stanno lavorando alacremente gli oltre cento volontari dell’Associazione Sportiva Castiglione Mantovano.

foto_gruppo_2014

Il loro intento è quello di lasciare il segno come avvenuto nelle edizioni precedenti della quattro giorni di festa, un’iniziativa che pone l’accento sui molteplici aspetti che caratterizzano questa porzione del territorio roverbellese.

Per l’occasione, i cuochi e le cuoche dell’Ascm proporranno nel loro menù il pluripremiato risotto “alla pilota”.

A tale proposito vale la pena sottolineare che a Castiglione Mantovano è presente la più antica pila da riso della provincia di Mantova fornitrice della manifestazione del tradizionale riso “Vialone nano”.

La Riseria dei F.lli Schiavi era già funzionante nel 1687, costruita dai Gonzaga e successivamente passata ai Canossa.

paiolo   Questo è il menù della manifestazione:

Risotto “alla pilota

Maccheroni e/o tagliatelle con:

ragù di carne, ragù di lepre, ragù di fagiano, ragù d’anatra

Carne arrostita su legna di faggio,

Cotechino con polenta abbrustolita

Pollo ai ferri con polenta abbrustolita

406290_3943254031536_636098554_n

La “Sagra” o meglio la Festa dello Sport a Castiglione Mantovano non è solamente una festa all’aperto con orchestra da ballo, ma è divenuta un evento con più di quarant’anni di storia e che sa coniugare attenzione alla tradizione con l’esuberanza contagiosa di una realtà composta per la stragrande maggioranza da persone giovani.

10574295_773402526043545_6007295255973287969_n

All’ora di cena ad esempio, nessuno si stupisce se dalla zona delle cucine si sentiranno provenire canti rigorosamente in dialetto intonati dello staff.

Gli spettacoli sono gratuiti.

556532_414542051929596_905293107_n

 

 

 

 

Rispondi