MANTOVA – AL TEATRO ARISTON L’UNICA DATA ITALIANA DI BILL FRISELL – MUSIC FOR STRINGS

 76080002smaller

Prevendite già aperte su www.vivaticket.it

La 34^ edizione del Mantova Jazz Festival non poteva trovare un modo migliore di partire, venerdì 16 ottobre, con l’unica data italiana di Bill Frisell, il più grande innovatore della chitarra jazz del nuovo millennio.

Innovatore, sì, ma con i piedi ben piantati nella tradizione, non solo quella post-cool di Jim Hall, della quale vengono ripresi ed espansi gli elementi stilistici e funzionali più preziosi, ma anche quella della musica americana popolare e di radice, dal surf dei Beach Boys al folk di Woody Guthrie. Una voce unica e scintillante, forse la più poeticamente originale che il jazz abbia prodotto negli ultimi decenni.

Music For Strings del chitarrista Bill Frisell eseguirà per il Mantova Jazz Festival musiche dal suo ultimo lavoro su Woody Guthrie, progetto che ha recentemente debuttato al Lincoln Center proponendo, insieme alla violinista Jenny Scheinman, al violista Eyvind Kang e al violoncellista Hank Roberts , il vasto materiale della lunga storia di questa formazione, con musiche tratte da progetti come Big Sur, Richter 858, Unspeakable, History Mystery, Allen Ginsberg’s Kaddish, Hunter S. Thompson’s Kentucky Derby, ma anche qualche sorpresa.

Jenny Scheinman è cantante, violinista, compositrice ed arrangiatrice. Cresciuta in una fattoria nel nord della California in una famiglia di musicisti folk, ha studiato presso il Conservatorio di Oberlin, si è laureata in letteratura inglese presso la UC Berkeley, e si esibisce da quando era un’adolescente. Ha ottenuto il titolo ‘# 1 Rising Star’ come Violinista nel sondaggio della rivista Downbeat Magazine che per oltre un decennio l’ha segnalata come una delle migliori violiniste.

Vanta numerose collaborazioni come arrangiatore con artisti come Lucinda Williams, Bono, Lou Reed, Metallica e Sean Lennon, e come musicista con artisti del calibro di Bill Frisell, Bruce Cockburn, Norah Jones,Madeleine Peyroux, Nels Cline, Vinicius Cantuaria, Rodney Crowell, Jimmie Dale Gilmor e Mark Ribot. Ha pubblicato otto CD di musica originale fino ad oggi: The Littlest Prisoner, Mischief & Mayhem, Jenny Scheinman, Crossing The Field, 12 Songs, Shalagaster, The Rabbi’s Lover e Live At Yoshi’s.

Eyvind Kang, ha lavorato a lungo con Bill Frisell e Laurie Anderson, così come ha scritto arrangiamenti per Sunny O))), Blonde Redhead, e molti altri. Ha anche pubblicato molti acclamati album di musica originale, tra cui il pezzo corale Athlantis (2007), La Yelm Sessions (2007) e Virginal Coordinate (2004). Tra i suoi insegnanti vanno inclusi il leggendario violinista jazz Michael White, Dr. N. Rajam e Dr. Hossein Omoumi.

Hank Roberts, ha creato una voce unica e originale al violoncello attraverso un ampio corpus di musica sia come un esecutore che come compositore e musicista in sala di registrazione. Ha registrato e suonato dal vivo in tour in tutto il mondo con molti musicisti famosi. Con 10 CD all’attivo pubblicati sull’etichetta Winter and Winter di Monaco di Baviera, il suo album ‘Green’ (con Jim Black e Marc Ducret) ha vinto nel 2008 il premio tedesco come miglior album nella categoria jazz.

salamanto_2013 (2)

Venerdì 16 ottobre ore 21.15 Teatro Ariston
Via Principe Amedeo 20 – € 22,00

prevendita su http://www.vivaticket.it/index.php?nvpg[festivalDetail]&id=1627

Per informazioni: 349 5904186 info@mantovajazz.it; www.mantovajazz.it ; www.mantovalink.it ; www.live-arcimantova.it .

 

Rispondi