REGGIOLO – SPAZIO AI BIMBI CON GLI “ATELIER DEL MARTEDÌ”

nidobambyAtelier pomeridiani per i bambini dai 2 ai 6 anni. Il Comune di Reggiolo attiva un nuovo servizio per ampliare l’offerta formativa pomeridiana destinata ai più piccoli. Dal 6 ottobre al 26 gennaio si terranno gli “Atelier del martedì” che offrono nuove possibilità di sperimentazione e gioco per bambini e bambine.

Tutti i martedì pomeriggio, dalle 16 alle 17.30, l’atelier del nido Bamby accoglierà i bambini e gli adulti che abbiano voglia di trascorrere insieme un pomeriggio di invenzioni e attività laboratoriali in compagnia. Un momento di condivisione e di creatività con le educatrici dell’asilo.

Ogni mese sarà proposto un nuovo laboratorio tematico legato a diverse sperimentazioni sensoriali.

Si comincia martedì 6 ottobre con “La bottega degli intrecci”, laboratorio di composizioni materiche a cura di Roberta Martelli. L’attività continuerà il 13 e il 20 ottobre.

Il 27 ottobre sarà la volta del laboratorio dedicato alle “Trasformazioni sonore”, piccole e grandi installazioni per fantasticare con ritmi e melodie a cura di Valentina Meloni. Sempre a questo tema saranno dedicati gli appuntamenti del 3 e 10 novembre.

“Effetto luce”, trasparenze e colori in scena, è il laboratorio a cura di Sara Fabbi che animerà i pomeriggi del 17 e 24 novembre e del 1 dicembre.

atelier-per-bambini-genitori-lasci-amo-le-nostre-impronte-00267126-001

L’ultimo laboratorio in programma si terrà il 12 gennaio. Con “La memoria delle mani” sotto la guida di Ines Miriam Gialdi si sperimenterà la lavorazione della creta. Il 19 e 26 si replica.

Questa iniziativa – spiega l’assessore alle Politiche sociali e alla Scuola Sonia Cagnolativuole offrire una nuova opportunità a tutte le famiglie e ai loro bambini. Lo scopo è quello di mettere a disposizione uno spazio e un’attività capace di favorire la socializzazione e il confronto anche tra i più piccoli. Da madre penso che sia un’occasione per offrire ai nostri figli, anche nei mesi invernali, uno spazio di gioco e attività in compagnia. Se l’iniziativa otterrà buoni risultati penseremo a nuovi appuntamenti primaverili, magari utilizzando anche gli spazi esterni alla struttura. Anche per l’uso del giardino abbiamo in mente progetti interessanti”.

I laboratori gratuiti sono aperti ad un massimo di 10-12 bambini accompagnati da un adulto. Le iscrizioni sono raccolte entro le ore 12.30 del venerdì precedente ad ogni laboratorio.

Per aderire all’iniziativa è necessaria l’iscrizione telefonando al numero 0522 213703 (lunedì, mercoledì e venerdì dalle 9 alle 12.30) o scrivendo a f.verona@asbr.it.

Annunci

Rispondi