MOZZECANE (Vr) – “LA CROCE E LA SPADA”, NUOVO ROMANZO STORICO DI ITALO MARTINELLI

La_croce_e_la_sp_53bf9736d67c5.jpg

Domenica 6 dicembre 2015 alle ore 17,30 presso la Biblioteca Comunale Galileo Galilei, Via Montanari 61 Mozzecane (Vr), per la rassegna “Un’idea sotto l’albero”, nuovo appuntamento letterario con il romanzo storico di Italo Martinelli “La croce e la spada 1117-1128” (Ed. Sometti). Con l’autore interviene la giornalista Maria Vittoria Adami.

11058822_920065991379376_3323751158894313409_n.jpgLa croce e la spada (1117 – 1128) è il primo di venti volumi basati su un’antica CHRONICA medievale. L’intera opera narra le vicende della città di Verona dall’origine del libero Comune sino all’ascesa al potere di Cangrande della Scala, attraverso una narrazione agile ma accurata e storicamente approfondita. Italo Martinelli ci presenta una narrazione cronologica scandita dagli anni che corrono tra il 1117 e il 1128, proponendoci un appassionante viaggio nel tempo fra le suggestive contrade medievali di Verona, Mantova, Venezia, Firenze, Roma, Gerusalemme, Costantinopoli e molte altre città, facendoci incontrare tanti personaggi presenti in questi luoghi in quella precisa epoca, protagonisti della storia come Giotto, san Francesco d’Assisi, Dante Alighieri, riuscendo a cesellare un mosaico affascinante che resta in equilibrio tra verità storica e finzione letteraria. Con un fine lavoro di tessitura che si pone a metà strada tra il romanzo e il saggio storico, Italo Martinelli ci racconta una storia tanto avvincente quanto reale, una storia che da secoli aspettava di essere narrata.

 

Rispondi