MANTOVA – L’APAM FAVORISCE LA FORMAZIONE E LA CULTURA

 

da sx Daniele Trevenzuoli -  presidente APAM e Massimo Pantiglioni  - dirigente scolastico Ist.Strozzi

da sx Daniele Trevenzuoli, presidente APAM e Massimo Pantiglioni, dirigente scolastico Istituto Strozzi

Di Paolo Biondo

Ci sono vari modi per una realtà che fornisce un servizio pubblico sul territorio di consentire alle persone di poter aumentare il proprio bagaglio culturale e formativo. L’azienda di trasporto pubblico provinciale, forte di un progetto che guarda al futuro nell’intento di radicare maggiormente la propria presenza nel tessuto sociale virgiliano, ha deciso di dare il proprio contributo in tal senso; ad esempio, mettendo a disposizione in comodato d’uso gratuito un immobile di sua proprietà a fini didattici.

All’Istituto d’Istruzione Superiore di Stato “Antonio Strozzi”, infatti l’Apam, proprietaria dell’area in questione, ovvero quella costituita da terreno posto in agro del Comune di Mantova nelle immediate vicinanze della sede di Via dei Toscani 3/c, ha approvato la concessione in comodato d’uso gratuito di una porzione dei propri terreni all’istituto cittadino.

Si tratta di un’iniziativa con importanti finalità didattiche e formative in campo agricolo e ambientale, che consolida una collaborazione già in essere da tempo, che consente, tra l’altro all’istituto di poter utilizzare, qualora necessario, risorse esterne alla scuola per promuovere le attività volte alla coltivazione e alla lavorazione del terreno.

Così facendo l’Apam intende mantenere, come ha già fatto più volte in passato, massima disponibilità e apertura a progetti di collaborazione con gli istituti scolastici del territorio provinciale, da sempre rivolti con attenzione e continuità alla formazione e all’educazione dei più giovani.

Rispondi