MANTOVA COMICS&GAMES 2016 – TANTI OSPITI NELLA TRE GIORNI DELLA KERMESSE

mantovaposter-colors_finalLocandina-Mantova-Comics-Games-2016

di G.Baratti

L’undicesima edizione di Mantova Comics&Games, il festival del fumetto, del fantasy, del gioco di ruolo e della cultura geek è pronta ad alzare il sipario da venerdì 4 a domenica 6 marzo al PALABAM di Mantova – Zona Boma. Si parte con l’autore dello splendido manifesto, Alberto Dal Lago, spettacolare illustratore fantasy nonché copertinista ufficiale della nuova edizione di Lupo Solitario edita da Vincent Books.

mantova comics & games 2016

Inoltre per questa edizione sono stati annunciati nuovi ospiti e si sta parlando degli autori della Sergio Bonelli Editore Nicola Mari (Dylan Dog), Giovanni Freghieri (Morgan Lost) e Michele Cropera (Dampyr) che incontreranno i fan e firmeranno per loro stampe esclusive.

Gli autori saranno disponibili allo stand della casa editrice nei seguenti giorni ed orari:

Sabato 5 marzo:

Giovani Freghieri, 11.30-13.00

Nicola Mari, 15.00-16:30

Michele Coprera, 16.30-18.00

Domenica 6 marzo:

Giovani Freghieri, 11.00-12.30

Nicola Mari, 14.30-16.00

Michele Coprera, 16.00-17.30

Doc Manhattan, Dario Moccia, Boban Pesov è un super evento che si terrà sul palco della manifestazione sabato 5 marzo alle ore 14, e che vedrà protagonisti CROIX89, Sabaku No Maiku, victorlaszlo88 e Farenz!

Per tutti gli amanti di GUERRE STELLARI da non perdere l’appuntamento di  sabato 6 marzo alle ore 17 dove sul palco di Mantova Comics & Games saliranno Michele Gammino, doppiatore di Han Solo, David Chevalier, voce di Loki e Kylo Ren e Benedetta degli Innocenti, voce di Rey di Star Wars episodio VII – Il risveglio della forza.

Il festival ospita annualmente la sfilata Cosplay non competitiva. Fino all’anno 2011 lo spettacolo era presentato dal gruppo Cosplay Evolution. Successivamente il testimone è passato ai ragazzi del BHC.

In occasione del Festival del fumetto Comics&Games 2016, sabato 5 e domenica 6 marzo corse speciali APAM che collegheranno in soli 10 minuti e senza fermate intermedie la stazione passante di Piazza don Leoni con il Palabam al fine di incentivare gli spostamenti sostenibili del pubblico, riducendo il traffico e l’inquinamento in città e di velocizzare il raggiungimento del festival da parte di chi deciderà di arrivare Mantova in treno.

Annunci

Rispondi