VOLTA MANTOVANA – UN TUFFO NEL PASSATO PER CHI VARCA LA SOGLIA DEL PALAZZO GONZAGA

rinascimento a Volta M.jpg

Di Mendes Biondo

Il piacere di riscoprire una forma di alimentazione e di attrazione più lenta e più conviviale ha portato il Comune di Volta Mantovana a creare un evento tutto dedicato alla cucina locale e al piacere del condividere il cibo con le persone con cui ci si sente a proprio agio. Con quello di domenica 26 Giugno alle ore 18.30 continuano gli appuntamenti di “Rinascimento dei sensi” con l’evento intitolato “Giochi di carte e di corte”.

Un’occasione unica per sentirsi protagonisti di un periodo storico dove giocare a carte poteva essere motivo di vita o di morte, tra bari, truffatori, allocchi da spennare, prostitute e partite all’ultimo ducato che potevano o meno “valere la candela” che illuminava i passaggi di carte da mano a mano.

Quello proposto dalla rassegna voltese prevede un laboratorio di giochi antichi da tavola ad ingresso libero subito seguito dall’appuntamento gastronomico con gli “spizzichi del giocatore”.

la luna nel pozzo.jpg

A concludere il calendario estivo ci sarà l’evento “La luna nei pozzi” che si terrà Domenica 3 Luglio a partire dalle 19.30 e terminerà alle 21.00. Si tratta di una grande caccia al tesoro con gli abitanti del palazzo tra pozzi, passaggi segreti ed enigmi nascosti che intratterranno grandi e piccini al modico prezzo di 1 Ducato, pardon, 1 Euro.

Gli eventi sono organizzati in collaborazione con Terre dell’Alto Mantovano, Biblioteca di Volta Mantovana, Enoteca Gonzaga e sono patrocinate dal Comune di Volta Mantovana. Per info e prenotazioni è possibile chiamare il numero 0376 803114 oppure visitare la pagina Facebook Palazzo Gonzaga.

Rispondi