MANTOVA – DA VENERDÌ 16 DICEMBRE SOSPENSIONE EMERGENZA SMOG

Ponte di San Giorgio.jpgA Mantova e nell’Unione dei Comuni Lombardi San Giorgio e Bigarello sono sospese le misure temporanee di 1° livello previste dal Protocollo di collaborazione per l’attuazione di misure temporanee per il miglioramento della qualità dell’aria ed il contrasto all’inquinamento locale (dgr 3/10/16, n. 5656).

Per due giorni consecutivi i livello del Pm 10 si sono attestati al di sotto dei 50 microgrammi per metro cubo – il 13 dicembre il valore medio era 39, mentre il 14 era 45 -, pertanto nella giornata di giovedì 15 dicembre è stato acquisito il calo delle polveri sottili e si è deciso di togliere il blocco dei veicoli più inquinanti, il limite a 19° per le temperature medie nelle abitazioni e negli esercizi commerciali e tutti gli altri divieti previsti dalla normativa.

In città e in provincia le stazioni di rilevamento attive con dati disponibili appartenenti al programma di valutazione sono 6 e rilevano tutte le polveri sottili. Sono posizionate in via Ariosto, piazzale Gramsci, in via Sant’Agnese, Borgofranco, Ponti sul Mincio e Schivenoglia.

Annunci

Rispondi