REGGIOLO – UNA STRENNA DI NATALE PER SOSTENERE LA CULTURA

Un regalo per sostenere la cultura e conoscere la storia di Reggiolo. Il Comune di Reggiolo propone tre pubblicazioni dedicate alla storia del territorio come strenna natalizia.  Il contributo versato per i libri sarà interamente devoluto alla Pro loco di Reggiolo per la realizzazione di eventi e manifestazioni culturali. I libri disponibili sono dedicati a pagine importanti della storia reggiolese, a partire dalla figura di Matilde di Canossa.

Documenti e lettere

Documenti e lettere di Matilde di Canossa” (Pàtron Editore),  a cura di Franco Canova, Maurizio Fontanili, Clementina Santi e Giordano Formizzi con la postfazione di Paolo Golinelli, è il libro pubblicato in occasione del 900esimo anniversario della morte della Grancontessa, avvenuta il 24 luglio 1115 a Bondeno di Ròncore (oggi Corte Bondanazzo di Reggiolo).

Il testo è un importante raccolta di documenti storici, ben 158 scritti per la prima volta tradotti dal latino all’italiano. Tra le righe del libro, frutto del percorso di ricerca storica avviato dal Comune di Reggiolo con la collaborazione di ricercatori, si trovano riferimenti particolari e specifici a molte località ed emerge il panorama storico, sociale, economico, giuridico e politico in cui operava Matilde di Canossa. I contratti stipulati alla presenza della Grancontessa evidenziano il suo interesse per le comunità agricole dei suoi domini, mentre le agevolazioni concesse (esenzione da telonei, gabelle, albergarie, tasse d’ogni tipo) a coloni, città, paesi nonché monasteri, pievi, chiese e cappelle delle sue terre manifestano una visione d’alto respiro.

REGGIOLO - LA STORIA

“Reggiolo la storia – I° Parte” offre uno sguardo più ampio sul passato del paese, a partire dalla fondazione fino ai primi anni del 1300. Un volume dal contenuto originale, irripetibile per la veste grafica, le firme degli autori e i soggetti rappresentati.

reggiolo-xx-secolo

Per concludere il Comune di Reggiolo propone “Immagini e memoria, Reggiolo dalla metà dell’Ottocento alla fine del XX secolo” di Davide Donadio, Tommy Manfredini e Daniele Cardillo.

In questo volume si ripercorre la storia di un paese, Reggiolo, ai confine tra Emilia e Lombardia. Un repertorio fotografico che parte dalla fine dell’Ottocento e arriva fino alla Reggiolo recente, prima del sisma del maggio 2012. La seconda parte, la vera ricerca storica, è la condizione sociale del paese dal dopoguerra ad oggi. Un libro riccamente illustrato con rilegatura di pregio.

Con la prenotazione di un solo volume, sarà offerta un’altra pubblicazione di carattere locale.

Per informazioni: biblioteca civica “G. Ambrosoli” (0522 213713 o 331 8426129) o l’assessorato alla Cultura (329 2105972).

Annunci

Rispondi