CASTEL GOFFREDO – NUOVO SERVIZIO DI ELISOCCORSO NOTTURNO AL CAMPO SPORTIVO

elisoccorso areu.jpg

Partirà a breve a Castel Goffredo, un importante servizio che riguarderà la possibilità di poter intervenire in qualsiasi ora del giorno con l’elisoccorso da parte dell’Azienda regionale emergenza urgenza (Areu). Dopo una richiesta sollecitata da molti cittadini, l’Amministrazione Comunale ha chiesto di poter avere sul proprio territorio, un’area idonea all’atterraggio e al decollo 24 ore su 24, dell’elicottero di soccorso.

A seguito quindi di un sopralluogo da parte dell’Areu, l’azienda ha deciso di procedere ad individuare una zona che fosse idonea in qualsiasi orario del giorno e della notte. L’area scelta è il campo sportivo del capoluogo, in quanto luogo aperto, libero da impedimenti e di facile accesso anche arrivando dal cielo.

Il servizio prevederà quindi che i piloti e i soccorritori a bordo dell’elicottero possano accendere a distanza le luci del campo sportivo tramite telecomandi. Attualmente in tutta la regione Lombardia le aree di accesso dell’elisoccorso sono 80 e nelle prospettive di Areu si pensa di arrivare a 100.

Castel Goffredo, quindi, sarà uno di questi. «Siamo molto contenti – dichiara il sindaco Alfredo Posenatoperché potremo così rispondere alle richieste fate dai nostri cittadini, per garantire un servizio di vitale importanza. La nostra amministrazione non dovrà sostenere nessuna spesa e intervento in merito, che invece saranno a carico esclusivo di Areu».

Questo nuovo servizio di elisoccorso h24 si aggiunge a quello garantito attualmente da un consorzio di associazioni del territorio ovvero un pool formato da Croce rossa di Asola e Castiglione delle Stiviere e Soccorso azzurro, con una postazione in paese per l’ambulanza.

(photo da web)

Annunci

Rispondi