FESTA DI SAN VALENTINO

Molti forse credono che la Festa di San Valentino che si celebra ogni anno il 14 di febbraio, sia di recente istituzione e faccia parte di quelle occasioni che, sfruttando il sentimentalismo, sono state sapientemente imposte per creare bisogni e consumi.

san-valentino1

Non è affatto così. La festa di san Valentino viene celebrata in gran parte del mondo soprattutto in Europa, nella Americhe e in Estremo Oriente.

Per secoli è stata abbandonata perché passata di moda, questa festa è di origine antica e ha una citazione autorevole persino sulla bocca di Ofelia, l’infelice eroina di Shakespeare.

La storia vuole che tra i diciannove San Valentino ricordati dalla chiesa quello che probabilmente fa da patrono alla ricorrenza sarebbe vissuto a Roma nella seconda metà del III sec. d.C. e fatto decapitare come martire proprio il 14 febbraio dall’imperatore Claudio il Gotico II sulla via Flaminia. Poco prima di salire al patibolo Valentino si sarebbe innamorato di una certa Sabinilla, che provvide alla sua sepoltura e gli fu fedele fino alla morte.

 

valentina 1.jpg

La più antica “valentina” di cui sia rimasta traccia risale al XV secolo e fu scritta da Carlo d’Orléans, all’epoca detenuto nella Torre di Londra scrivendo a sua moglie queste dolci parole: Je suis desja d’amour tanné, ma tres doulce Valentinée…

L’uso di spedire “valentine” nel mondo anglosassone risale almeno al XIX secolo. Già alla metà del secolo negli Stati Uniti alcuni imprenditori iniziarono a produrre biglietti di san Valentino su scala industriale e fu proprio la produzione su vasta scala di biglietti d’auguri a dare impulso alla commercializzazione della ricorrenza e, al contempo, alla sua diffusione nella cultura popolare. La tradizione dei biglietti amorosi oggi è stata sostituita dagli sms e soprattutto è divenuto un romantico scambio di regali come scatole di cioccolatini, mazzi di fiori, gioielli, promesse d’amore, o una cena al ristorante.

(G.B.) (photo da archivio web)

 

Rispondi

Questo sito usa Akismet per ridurre lo spam. Scopri come i tuoi dati vengono elaborati.