MANTOVA E PROVINCIA – INIZIATIVE ORGANIZZATE IN OCCASIONE DELLA GIORNATA INTERNAZIONALE DELLA DONNA

Un momento della presentazione.jpg

Di Paolo Biondo

La Festa della donna, un momento lungo 364 giorni, per ricordare e per imparare ad apprezzare nella giusta misura l’importanza dell’altra metà del cielo. Una ricorrenza quella che si festeggia l’8 marzo che in questi ultimi anni ha assunto un valore sociale non indifferente soprattutto perché stimola a non lasciare che il silenzio di una parte del “mondo umano” porti a cancellare, anche con atti ingiustificati e orribili, il ruolo che la donna è in grado di rivestire in tutti gli ambiti del tessuto socioeconomico.

Per dare maggiore forza a questi aspetti e perché la festa non sia solo il semplice e ludico trascorrere, da parte della donna, qualche ora fuori dagli schemi quotidiani, a Mantova e in molte località del territorio virgiliano sono stati promossi numerosi eventi che stimoleranno il confronto e faranno comprendere il valore del fondamentale ruolo rivestito dal mondo femminile.

Dietro le quinte di questa rassegna che ha preso il via lo scorso 23 febbraio e che si concluderà il prossimo 23 marzo operano con molto entusiasmo e passione gli esponenti di varie associazioni di volontariato che sono affiancati dalle rappresentanti delle commissioni pari opportunità comunali e della Provincia.

Lunedì 6 marzo nella sala “C. Orlandini” di Palazzo di Bagno a Mantova si è svolta la cerimonia di presentazione della seconda parte degli appuntamenti della rassegna.

Le promotrici degli eventi dedicati alla Festa della Donna.jpg

All’incontro hanno preso parte: Francesca Zaltieri, consigliere provinciale con delega all’istruzione, alla formazione ed anche alle pari opportunità, Gaia Cimolino, presidente della commissione pari opportunità dei nove Comuni dell’Alto Mantovano nonché componente la commissione provinciale delle pari opportunità, Luisa Genevini, assessore del Comune di Asola, Antonia Bondioli, responsabile del coordinamento donne dello Spi Cigl, Ornella Borsari, dell’associazione Anna Frank, Antonella Bernardelli responsabile della commissione comunale pari opportunità, e Vanna Bondavalli, assessore alle pari opportunità del Comune di S. Benedetto Po.

Francesca Zaltieri.jpg

Crediamo vi sia sempre più la necessità – spiega Francesca Zaltieri – di far sì che il mondo femminile non solo nella giornata dell’8 marzo abbia riconosciuto quel ruolo di primo piano che solitamente svolge all’interno di una società. Ogni giorno dell’anno, infatti, deve essere per una donna un momento di rispetto della propria dignità e della propria capacità di contribuire in termini sensibili alla crescita e allo sviluppo di una famiglia, di una comunità, di un territorio di una nazione e molto altro ancora. Non è più accettabile che si possano sentire affermazioni come quelle formulate nei giorni scorsi da un europarlamentare polacco, Januz Korwin Mikka, che basandosi su un aspetto discutibile ha ribadito che essendo la donna diversa dall’uomo è giusto che esistano differenze di trattamento e di atteggiamento nei suoi riguardi. Per questo motivo mi sono impegnata perché vengano chieste, attraverso una petizione che mi auguro firmino in molti, le sue dimissioni da europarlamentare. Questo sarà anche uno dei temi che faranno da sfondo allo sciopero delle donne che si terrà domani, mercoledì 8 marzo. Dalle 9 alle 12, infatti sarà proposta la passeggiata per le vie di Mantova denominata: “Se io non valgo, allora mi fermo” che nel pomeriggio alle 18 lascerà il posto ad un presidio che verrà allestito sotto i portici di via Pescheria”.

Molti degli eventi predisposti da oggi al 23 marzo, poi, punteranno l’accento su un argomento quale la memoria e l’importanza del linguaggio che si usa e in più si rivolgeranno al mondo scolastico.

A tale proposito da segnalare l’appuntamento in programma sabato 11 marzo al mattino al Museo Civico Bellini di Asola e che sarà dedicato agli studenti dell’Istituto “G. Falcone”.

festa-della-donna

Qui di seguito il calendario delle varie manifestazioni

MERCOLEDÌ 8 MARZO

CASTIGLIONE DELLE STIVIERE: Alle ore 16,30 nell’Istituto Comprensivo 1, riunione plenaria di chiusura del primo corso rivolto agli insegnanti del distretto su prevenzione della violenza di genere e utilizzo di un linguaggio non discriminatorio , a cura di associazione Alaef, con il sostegno della Commissione Pari Opportunità Distrettuale. Aperta agli assessori all’istruzione e pari opportunità del distretto e alle istituzioni territoriali.

Alle ore 21,00 al Teatro Sociale, Spettacolo Teatrale “SOLTANTO FRAGILE”, a cura di Viandanze Teatro. Evento organizzato dal Comune in collaborazione con il gruppo Rotaract. I proventi dello spettacolo saranno devoluti al Centro Aiuto alla Vita di Castiglione.

FELONICA:  ore 20  al circolo A.R.C.I.  lettura  a più voci di poesie per ricordare le conquiste delle donne. Presentazione mostra  di pittura  di Anna Rita Culatti. A seguire cena conviviale su prenotazione

MANTOVA: Partecipazione allo “SCIOPERO DELLE DONNE” dalle 9 alle 12  Passeggiata “Se io non valgo,allora mi fermo” (partenza Piazza Martiri di Belfiore), alle 18  Presidio sotto i portici di Via Pescheria.

MARMIROLO: nella sala civica, alle ore 17.00  seminario “SE MI AMI … ODIAMI: ambiguo connubio tra amore e violenza nella letteratura per Teen-adult” ( Progetto Artemedia: Uscire Dagli Stereotipi Di Genere – Vincitore Del Bando “Progettare La Parita’ In Lombardia”). (Evento gratuito)

In teatro alle ore 20.15, ” IL MONDO FEMMINILE: LA VIOLENZA SULLE DONNE, LA FAMIGLIA ALLARGATA E LE DIFFERENZE DI GENERE”, spettacolo teatrale realizzato da 4 classi della Scuola Secondaria di primo grado con la collaborazione della Compagnia Teatrale ZEROPUNTOIT. Organizza il Comune (Evento gratuito)

PEGOGNAGA: Fino al 15 marzo, la biblioteca del Centro culturale esporrà una bibliografia tematica. Per tutto l’anno è a disposizione del pubblico uno scaffale dedicato, che raccoglie libri riguardanti i rapporti tra i generi e la questione femminile. Organizza l’Assessorato alla Cultura e Commissione Pari Opportunità

QUISTELLO: ore 15.30 in accordo con Libera Università di Quistello proiezione del film “RITORNO DA MIA MADRE”,  commedia di produzione francese al Cinema Teatro Lux via IV Novembre, 6 (entrata gratuita solo per i soci)

SAN BENEDETTO PO: ore 20.30 nell’Arci Primo Maggio “SERATA DANZANTE” Cena con musica dal vivo (Evento a pagamento riservato ai Soci Arci)

SUZZARA: ore 12  pranzo (a pagamento) nel parco La Quercia e alle ore 21 ballo presso il  Centro Sociale. Organizza l’Auser – CGIL Spi

VOLTA MANTOVANA:  ore 21.00 nella sala Consigliare presentazione del libro di Luca Martini “INDAGINE SUI CENTRI ANTI-VIOLENZA”, presenterà il Centro Dott.ssa Federica Gradante, Psicologa e socia della Cooperativa Sociale Onlus Centro Donne Mantova

GIOVEDÌ 9 MARZO

CURTATONE:  ore 20.45 al teatro Verdi di Buscoldo, proiezione del film “7 MINUTI” di Michele Placido. (Evento a pagamento 2€). Organizza l’Assessorato alle politiche giovanili del Comune e la compagnia di San Silvestro

GAZOLDO DEGLI IPPOLITI:  ore 20.45 “GAZOLDO PER LE DONNE: LE RISPOSTE DEL TERRITORIO PER CONTRASTARE LA VIOLENZA”.  Relatrice Dott.ssa Lara Facchi, Sociologa, Criminologa Forense e presidentessa della Cooperativa Sociale Onlus Centro Donne Mantova

MANTOVA: Partecipazione e testimonianza dell’Equipe Antiviolenza del Cav all’Assemblea Studentesca del Liceo Scientifico sui temi del contrasto alla violenza e delle Pari Opportunità

PEGOGNAGA :  ore 21.00 nel centro culturale Livia Bottardi Milani, “L’ALTRA METÀ DEL CIELO”, reading a cura di Laura Torelli della cooperativa Charta. Organizza l’Assessorato alla Cultura e Commissione Pari Opportunità

QUISTELLO:  21.15,  in accordo con Libera Università di Quistello, al Cinema Teatro Lux via IV Novembre, 6 proiezione del film “RITORNO DA MIA MADRE” (Ingresso a pagamento).

MEDOLE:ore 21 nella Torre civica incontro cine letterario con proiezione del film “LA SPOSA TURCA”,  a cura di ERNESTO VALERIO Sociologo e scrittore.  Organizza l’unione dei Comuni “Castelli morenici”

SUZZARA:   ore 21.00 al Cinema Politeama in via Mazzini, 7 “DONNE DONNE ETERNI DEI “Omaggio alla donna dal gruppo “Lettori  per caso” Commenti musicali a cura di Katia  Belli e Gianluca Benfatti. Organizza l’Auser – CGIL Spi

VOLTA MANTOVANA:  ore  20.45 nella Sala Consiliare, incontro con l’autore Luca Martini, presenterà il suo libro-indagine sui Centri Antiviolenza in Italia, con la collaborazione di Cooperativa Sociale Onlus Centro Donne Mantova. Organizza il Comune, la biblioteca e la Commissione Pari Opportunità alto mantovano

VENERDÌ 10 MARZO

ASOLA: Al  Museo civico “G. Bellini” alle ore 21 “I MONDI DI SHERADZADE. LA BAMBINA CHE DISEGNA LA GUERRA E SOGNA UN FUTURO DI PACE”. Storia di Sheradzade, bambina curdo siriana del campo profughi di Idomeni: con Fabio Sanfilippo, giornalista Radio Rai e Maria Bacchi, storica dell’Infanzia e dell’Adolescenza e rappresentante Fondazione Villa Emma

Esposizione copie dei disegni lungo il percorso museale

MONZAMBANO: Conferenza”SALUTE FEMMINILE IN MENOPAUSA – SECONDO I PRINCIPI DI SLOW MEDICINE” alle ore 20.30 nella Sala Consiliare

A cura di Dottor Roberto Fraioli che dal 1995 coordina il Centro per la Menopausa di Mestre, e la Dottoressa Carlotta Tosadori, Dirigente Medico del Reparto di Ginecologia e Ostetricia dell’Ospedale Santa Chiara di Trento. Organizza il Comune

PORTO MANTOVANO:  ore 21 nella sala civica di Bancole proiezione del film MALALA(Ingresso gratuito). Organizza il Comune

QUISTELLO:ore 21  al Cinema Teatro Lux via IV Novembre, 6 piece teatrale della compagnia ARS – Scuola di Teatro Mantova:  “L’AMORE AI TEMPI DELL’IKEA” (Ingresso a pagamento 8 euro ).

SAN BENEDETTO PO: ore 21.00 Presso Beatnik Sala Polivalente – Via Montale 6/A “FUOCHI: DA ANTIGONE A MALALA RIBELLI CORAGGIOSE LIBERE” Spettacolo Teatrale a cura del Teatro Dell’Orsa. (Ingresso gratuito). Organizza la Commissione pari opportunità

SABATO 11 MARZO

ASOLA: Al Museo civico “G. Bellini” “I MONDI DI SHERADZADE. LA BAMBINA CHE DISEGNA LA GUERRA E SOGNA UN FUTURO DI PACE”. Incontro con gli studenti del IIS “G. FALCONE” durante la mattinata

FELONICA: Nel palazzo Cavriani  piazza Municipio,1  mostra di pittura  di Anna Rita Culatti fino al 18/03/2017

GUIDIZZOLO: Al teatro comunale alle ore 21 spettacolo MINAMIA con Sabrina Paglia, Ovidio Bigi alle tastiere e alla direzione  musicale, Giovanni Cavazzoli al contrabbasso, Tiziano Bellelli alla chitarra e Massimo De Matteis alla batteria per la regia di Gianni Barigazzi. (Ingresso a pagamento 15€)

MANTOVA:  presentazione  del libro “PROSPETTIVA INSONNE” della giornalista e scrittrice Rachele Bertelli, nella biblioteca di Viale Europa, 31 alle ore 16,30. Seguirà piccolo rinfresco. Organizza l’Associazione Anna Frank, il Coordinamento donne Spi-CGIL e l’Associazione Borgo Angeli

PEGOGNAGA: ore 10.30, Sala civica del Comune premiazione del concorso fotografico “DONNE IN LIBERTÀ” promosso dalla Commissione Pari Opportunità. Per l’occasione verrà allestita una mostra con le fotografie che hanno partecipato al concorso e con altre fotografie fuori concorso proposte da alcune sigle sindacali. Organizza l’Assessorato alla Cultura e Commissione Pari Opportunità

PORTO MANTOVANO: Alle ore 10,30 intestazione biblioteca di Soave a Rita Protti Tosi

SUZZARA: nel Centro Culturale Piazzalunga (viale Zonta, 6) alle ore 10  “Fatti bella per TE”
Giornata tra benessere e bellezza un giorno per te con Elisabetta Pozzetti, art curator, Paola Bovi, medico estetico e membro dell’Accademia italiana di medicina estetica
Federica Faldoni, psicologa psicoterapeuta e alle ore 16.00 Margherita Martani, docente di comunicazione, Irene Pocaterra, nutrizionista Laura Lorenzini, esperta di fitness, ModerAttrice: Laura Panizza  ( evento gratuito) al termine aperitivo. Organizza la Commissione Pari opportunità

DOMENICA 12 MARZO

PEGOGNAGA: ore 16.00 nella sala civica “IL RUOLO DELLE MADRI COSTITUENTI E L’ATTUALITÀ DEL LORO IMPEGNO”: incontro con l’onorevole Sandra Zampa. Organizza l’Assessorato alla Cultura e Commissione Pari Opportunità

SUZZARA:  ore 17 la Galleria del Premio Suzzara – Commissione Pari Opportunità -Associazione Amici del Museo – Associazione Amici del Premio in collaborazione con S.A.I. Università per la Filosofia e le Scienze della Musica, organizzano NOTE DI COLORE DEDICATE ALLA DONNA nella Galleria del Premio Suzzara – Spazio Arti48 (via Don Bosco 2/a con concerto Auroraensemble. Alla chitarra: Sara Rozzi e al flauto: Jessica Gabriele. Seguirà Vernissage  con la presentazione di Stefania Ferrari. Espongono:Grazia Badari, Lisa Benedenti, Erika Bonato, Marisa Bottazzi, Elisabetta Corbelli, Carla Nardotti, Anna Paglia, Simona Simonini, Laura Zilocchi

MERCOLEDÌ 15 MARZO

MONZAMBANO: ore 20.30 nella Sala Consiliare conferenzaIL CORPO DELLE DONNE: STEREOTIPI ED IDENTITÀ FEMMINILE OGGI” a cura di Sarah Bressanelli, laureanda in psicologia presso l’Università di Padova. Organizza il Comune

GIOVEDÌ 16 MARZO

ASOLA:   ore 21 nella Sala dei Dieci del Palazzo Municipale,  “ASOLA PER LE DONNE: RISORSE PER CONTRASTARE LA VIOLENZA”

Con Dr.ssa Lara Facchi Sociologa e Criminologa Forense Cooperativa Centro Donne Mantova. A cura di Amministrazione Comunale e Piano di Zona distretto di Asola (Ingresso gratuito)

GIOVEDÌ 23 MARZO

ACQUANEGRA: ore 21.00 “ACQUANEGRA PER LE DONNE: I SERVIZI DEL TERRITORIO A SOSTEGNO DELLE DONNE” Relatrice Dott.ssa Federica Gradante, Psicologa e socia della Cooperativa Sociale Onlus Centro Donne Mantova

MONZAMBANO: Conferenza”GEOGRAFIA INTIMA FEMMINILE: CONOSCERSI PER PRENDERSI CURA” alle ore 20.30 nella Sala Consiliare. A cura della dott.ssa Eleni Drakaki, educatrice perinatale e insegnante del metodo PIyM (Perineo, Integrazione& Movimento).Organizza il Comune

 

Annunci

Rispondi