GONZAGA – IL REGISTA GIANCLAUDIO CAPPAI OSPITE AL TEATRO COMUNALE

SENZA LASCIARE TRACCIA.jpg

Serata dedicata al nuovo cinema italiano al Teatro Comunale di Gonzaga.  Sabato 11 marzo l’associazione Esterno Notte ospita il regista cagliaritano Gianclaudio Cappai, autore del film Senza lasciare traccia. Al debutto con i lungometraggi, Cappai dialogherà con il pubblico sul percorso di creazione di un’opera che ha sorpreso e affascinato gli appassionati del grande schermo. La conversazione sarà preceduta dalla proiezione del film.

Buio e fiamme, violenza e ricordo, arte e vita vissuta, il lungometraggio di  Cappai rapisce la mente e lo sguardo, in un mix di suspense e riflessione” scrive Ivana Porcini su Artribune.

Giancclaudio Cappai.jpg

Classe 1976, Cappai si è diplomato in regia e sceneggiatura all’Accademia internazionale dell’immagine de L’Aquila. Attraverso la casa di produzione Hirafilm ha realizzato ilcomune di gonzaga, pluripremiato cortometraggio Purché lo senta sepolto (2006), vincitore del Torino Film Festival e finalista ai Nastri d’argento 2007, e il mediometraggio So che c’è un uomo, presentato nel 2009 alla Mostra d’arte cinematografica di Venezia, che lo segnala come uno dei più interessanti giovani registi del cinema italiano. Senza lasciare traccia (2016) è il suo primo lungometraggio.

L’appuntamento al Comunale di Gonzaga è alle ore 21. Biglietto € 5, per informazioni e prenotazioni 335 6238885. L’iniziativa è realizzata con il patrocinio del Comune di Gonzaga e in collaborazione con Caffè Teatro.

Annunci

Rispondi