FERROVIE – Il ministro Del Rio conferma ai sindaci Palazzi e Galimberti l’impegno per il raddoppio della Mantova-Milano

Martedì 4 aprile alle 11,30, il sindaco di Mantova Mattia Palazzi, insieme al sindaco di Cremona Gianluca Galimberti, ha incontrato a Roma il ministro delle Infrastrutture e dei Trasporti Graziano Del Rio sul raddoppio del binario della linea ferroviaria Mantova-Milano.

Il ministro ha confermato che è stato inserito il primo lotto, per un valore di 310 milioni di euro (complessivamente l’opera è stimata in 900 milioni di euro) come intervento prioritario nel piano industriale che Fs definisce con il Ministero.

mantova-milano.jpg

Il Ministero ha infatti già stanziato 6 milioni di euro per la sua progettazione, che Fs dovrebbe terminare entro l’anno e rientrare nella stabilità 2018.

Per decenni i pendolari mantovani e cremonesi sono rimasti inascoltati – ha commentato Palazzi -, finalmente grazie all’azione che abbiamo intrapreso con Fs, insieme all’onorevole Colaninno e grazie al ministro Del Rio, sta per concretizzarsi l’avvio del raddoppio della linea Mantova- Milano. In meno di due anni sul fronte ferrovie stiamo recuperando decenni di mancati investimenti e di isolamento della città e dei nostri pendolari. Non molliamo la presa, stiamo facendo passi da gigante”.

Rispondi

Questo sito usa Akismet per ridurre lo spam. Scopri come i tuoi dati vengono elaborati.